USB-C sarà obbligatorio per i telefoni venduti nell’UE entro l’autunno del 2024

Ci sono legislatori dell’UE Accordo Raggiunto La legge prevede che tutti i futuri smartphone venduti nell’UE nell’autunno del 2024, incluso l’iPhone di Apple, siano dotati di una porta USB-C universale per la ricarica cablata. Questa regola si applica anche ad altri dispositivi elettronici, inclusi tablet, fotocamere digitali e cuffie. Console per videogiochi portatili ed e-reader.

La legge è all’esame da diversi anni, ma questa mattina è stato raggiunto un accordo su scopo e dettagli a seguito di negoziati tra varie organizzazioni dell’UE.

Lo ha annunciato la commissione per il mercato interno e la protezione dei consumatori del Parlamento europeo In un tweet In vista di una conferenza stampa che si terrà questo pomeriggio alle 12:30 CEST (6:30 ET). La legge deve ancora essere approvata dal Parlamento e dal Consiglio dell’UE entro la fine dell’anno, ma sembra essere soprattutto una formalità. UN comunicato stampaIl Parlamento europeo ha detto che la legge entrerà in vigore “entro il 2024”.

“Oggi abbiamo reso il caricatore comune una realtà in Europa!” Lo ha detto il portavoce del Parlamento europeo Alex Aziz Saliba in una nota. “I consumatori europei sono stati a lungo frustrati dall’accumulo di più caricabatterie in ogni nuovo dispositivo e ora possono utilizzare lo stesso caricabatterie per tutti i loro dispositivi elettronici portatili.

Le norme sono un tentativo di ridurre i rifiuti elettronici nell’UE rendendo funzionali i caricabatterie per dispositivi elettronici. In futuro, i legislatori ritengono che i telefoni non debbano essere dotati di un caricatore per scatola perché gli acquirenti avranno già un cavo e un caricatore da muro adatti in casa. L’UE stima che le norme potrebbero far risparmiare ai consumatori 250.250 milioni all’anno attraverso “acquisti di caricabatterie non necessari” e ridurre i rifiuti elettronici di circa 11.000 tonnellate all’anno.

READ  Gordon attacca il Manchester United per aumentare le speranze di sopravvivenza dell'Everton | premier League

L’accordo avrà un enorme impatto su Apple, l’unico grande produttore di smartphone a utilizzare una porta proprietaria invece di un chip USB. Entro il 2021, Apple avrà venduto 241 milioni di iPhone in tutto il mondo, di cui circa 56 milioni saranno venduti in Europa. Il comunicato dell’UE afferma che le regole si applicano soprattutto ai dispositivi che possono essere “ricaricati tramite cavo cablato”. Ricarica solo via wireless Non è necessario montare la porta USB-C.

La Commissione Europea ha annunciato gli attuali piani legislativi Lo scorso settembreMa gli sforzi del gruppo per costringere i produttori a utilizzare uno standard di ricarica comune si sono ritorti contro Da più di un decennio. Negli anni successivi, i produttori di Android hanno scelto Micro USB e successivamente USB-C come standard di ricarica comune, mentre Apple ha fornito a Lightning i telefoni con la propria connessione privata a 30 pin.

Apple ha respinto gli sforzi dell’UE per utilizzare USB-C nei suoi telefoni. “Una rigorosa regolamentazione che impone un tipo di connettore gli impedisce di promuovere l’innovazione, che potrebbe essere dannosa per i consumatori in Europa e nel mondo”, ha affermato un portavoce. Disse Reuters L’anno scorso. Si sostiene inoltre che il chip USB debba essere commutato Creare Invece di ridurre i rifiuti elettronici, renderà ridondante l’ambiente dei componenti dei fulmini esistenti.

Tuttavia, ci sono state segnalazioni da parte di Apple secondo cui Apple si sta preparando a convertire i suoi iPhone alla ricarica tramite USB-C. Bloomberg Segnalato Il mese scorso la società stava testando internamente iPhone con USB-C e l’analista Apple Ming-C Quo ha affermato che potrebbe sostituirlo. All’inizio del prossimo anno. A parte i suoi telefoni, Apple è stata un grande sostenitore dello standard USB-C e lo utilizza già sui suoi laptop e iPad di fascia alta.

READ  La Russia esorta l'Ucraina a deporre le armi nella guerra di Siverodonetsk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.