Tom Brady torna agli allenamenti dei Buccaneers dopo 11 giorni di assenza

Dopo quasi due settimane, Tom Brady è tornato con i Tampa Bay Buccaneers.

45enne quarterback I Buccaneers sono tornati alla struttura lunedì, 11 giorni dopo aver lasciato la squadra per “motivi personali”. Dovrebbe anche tornare ad allenarsi.

[Set, hut, hike! Create or join a fantasy football league now!]

L’assenza di Brady è stata uno shock per molti, soprattutto perché non si sapeva perché se ne fosse andato. Non ha l’obbligo di condividere quei dettagli con il pubblico, ma quando l’allenatore Todd Bowles ha detto che non sapeva quando Brady sarebbe tornato, le persone sono diventate ancora più curiose (o sono andate nel panico, se sei un fan dei Bucks).

Gut ha anche detto che l’assenza di Brady è stata premeditata, quindi la sua partenza non è stata una sorpresa (almeno per la squadra). È stato in contatto con Guts e il resto dello staff durante la sua assenza, il che dovrebbe tranquillizzargli molto. Anche con 20 giorni rimasti per prepararsi alla stagione, Brady non è mai apparso fuori posto e impreparato in ritiro. È meticoloso riguardo alla sua dieta e alla sua forma fisica, quindi è improbabile che abbia mangiato double cheeseburger e ciambelle mentre era in giro.

E lui è Tom Brady. Potrebbe avere 45 anni, ma ha vinto il Super Bowl due stagioni fa e ha costantemente eguagliato o superato i quarterback anni sua junior. Se c’è qualcuno di cui fidarsi quando è pronto e disponibile, è lui.

Il QB dei Buccaneers Tom Brady è tornato dopo un’assenza di 11 giorni. (Kim Clement-USA TODAY Sports)

READ  Gemelli, Byron Buxton ha segnato il primo triple play 8-5 nella storia della MLB contro i White Sox

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.