Rapporto sui prezzi al consumo di maggio: annunci diretti

debito…Tolka Akmen / EPA, tramite Shutterstock

L’occupazione russa dell’Ucraina L’inflazione è profondamente radicata nei paesi di tutto il mondo.

Sullo sfondo i prezzi sono aumentati lo scorso anno Staffe di filieraScioperi legati al governo 19 e aumento dei costi energetici: problemi che dovrebbero scomparire nel 2022.

Sei mesi fa, l’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico ha stimato che nessuno dei suoi 38 membri prevedeva un aumento dell’inflazione superiore al 6%. Le principali eccezioni sono la Turchia e l’Argentina, che stanno già combattendo l’inflazione di pista legata all’epidemia.

Da allora, Sanzioni contro la Russia, uno dei migliori produttori di energia e grano al mondo, sta esagerando i prezzi di cibo, carburante e fertilizzanti. Bombardamenti, assedi e sequestri russi hanno interrotto il flusso Cereali dall’UcrainaUn altro produttore leader solleva il timore della carestia Paesi poveri importatori di cibo.

Allo stesso tempo, la politica cinese di bloccare le aree con le eruzioni del Govt-19 ha esacerbato il problema.

Questa settimana, l’OCSE ha annunciato Aggiornamenti sobri. In sette paesi dell’Europa orientale, il tasso di inflazione dovrebbe ora superare la doppia cifra. Il tasso stimato per i Paesi Bassi quest’anno era quasi tre volte il 9,2 per cento; L’Australia è raddoppiata al 5,3%. E come gli Stati Uniti, Gran Bretagna E i tassi di inflazione tedeschi hanno raggiunto il massimo da quattro decenni, che è superiore alle previsioni precedenti.

Ciò consumerà il reddito e i risparmi delle famiglie e allo stesso tempo vanificherà gli sforzi delle imprese per creare investimenti e posti di lavoro.

Le banche centrali negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Australia e in India si sono recentemente mosse in modo aggressivo per frenare il rapido aumento dei prezzi aumentando i tassi di interesse. Anche la Banca Centrale Europea, riluttante ad alzare i tassi per paura di una recessione, giovedì Aumenta il tasso di interesse di base A un quarto di punto nella riunione del mese prossimo e potrebbe essere anche più alto a settembre.

READ  Il prezzo medio del gas statunitense ha raggiunto per la prima volta $ 5

Ma c’è un limite a ciò che i leader politici e finanziari possono fare riguardo all’aumento dell’inflazione, soprattutto per una serie di ragioni. In molte regioni, come l’Europa, l’inflazione è guidata da aumenti significativi dei prezzi dei generi alimentari e dell’energia. L’aumento dei tassi non risolverà i problemi di approvvigionamento di base, ha avvertito l’OCSE.

Al contrario, l’organizzazione ha accusato in una certa misura l’inflazione negli Stati Uniti “.Richiesta eccessiva, ”Che è molto sensibile a una politica monetaria restrittiva. Rispetto all’Europa, il mercato del lavoro statunitense è teso e la crescita dei salari nominali è elevata.

Sebbene l’inflazione stia causando forti sofferenze in alcune aree, le previsioni a lungo termine sono molto favorevoli. La Banca Mondiale prevede che l’inflazione globale dei prezzi al consumo scenderà al di sotto del 3% il prossimo anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.