Nadal raggiunge la finale degli Open di Francia dopo che Sverev è stato costretto al ritiro per infortunio | Open di Francia 2022

Rafael Nadal ha raggiunto la finale degli Open di Francia per la quattordicesima volta nella sua carriera. Alexander Sverrev La sua caviglia è stata gravemente storta mentre inseguiva la palla ed è stato portato fuori dal campo su una sedia a rotelle, costringendolo a riposare nel secondo set.

Dopo aver gareggiato per più di tre ore e non essere riuscito a finire nemmeno due set, Nadal ha vinto 7-6 (8), 6-6. Per avanzare alla finale.

Nadal, che venerdì ha compiuto 36 anni, suonerà ora il suo quattordicesimo record Open di Francia Laureato e 22esimo major, il suo record di vittorie e sconfitte all’Open di Francia è ora di 111-3 (97%). Dopo la vittoria agli Australian Open, proverà a vincere i primi due big dell’anno e ad andare a metà del Grande Slam.

“Molto difficile, vero?” ha detto Nadal dopo il ritiro di Sverre. “È molto triste, onestamente, ha giocato una partita incredibile. È stato un buon collega nel tour. So quanto fatica a vincere un Grande Slam, ma all’epoca era molto sfortunato.

“L’unica cosa di cui sono sicuro è che ne vincerà non uno, ma più di uno, quindi gli auguro tutto il meglio”.

Dato che ha piovuto intorno a Parigi, il nuovo tetto Roland Corros è stato utilizzato per la prima partita di quest’anno, con condizioni interne favorevoli a Sverre, eliminando elementi dall’equazione.

Con l’umidità sotto il tetto, Nadal sudava copiosamente nella seconda partita, e quando Sverre è entrato nella linea di fondo e ha colpito efficacemente le condizioni, il topspin di Nadal è stato smussato e ha lottato per imporre il suo avversario.

È iniziato con un set di apertura di 92 minuti, la durata dell’intera partita di calcio, che ha reso identici sia i momenti di magnificenza che quelli di orrore.

Per la maggior parte del primo set, Sverev è andato a fuoco. Ha iniziato il servizio di gara quasi perfettamente, distruggendo la prima di servizio, più dell’80% dei quali ha eliminato la palla dalla linea di fondo, e Nadal è stato ridotto a spettatore.

All’inizio dell’ottavo gioco, le azioni sono aumentate, tuttavia, poiché le sue lotte familiari si sono sviluppate attraverso la sua seconda di servizio e il diritto.

Ha perso il servizio, ma poi ha preso un vantaggio di 6-2 al tiebreak. Quel set sarebbe stato finito contro quasi chiunque, ma invece Nadal ha salvato tutti e quattro i set point. Dopo che Sverev ha mancato gravemente un facile tiro al volo 3-6, Nadal ha portato il vincitore di un oltraggioso tiro di dritto angolare al punto successivo. Mentre Nadal ha continuato a lottare nel suo gioco, è salito per strappare il set a Sverre con il vincitore del fragoroso dritto in fondo alla linea.

Sverev ha stretto la mano all’arbitro dopo essere stato costretto al ritiro. Foto: Yoan Valat / EPA

Nadal ha rotto il servizio all’inizio del secondo set ed è stato improvvisamente sopra la linea di fondo. Ma nella sua partita del quarto round in cinque set contro Felix Agar-Aliasim, quando a un certo punto aveva un vantaggio di due set, ha lanciato una serie di partite di servizio difficili mentre prendeva velocità. Quello che seguì fu un set confuso e di bassa qualità che a volte era difficile da vedere.

Lo spagnolo ha lottato da zero, facendo molto affidamento sul suo drop shot invece che su qualsiasi terreno forte, e Sverre ha realizzato due doppie pause ai break point, inclusi tre doppi falli in una partita mentre scontava 5-3. Swerve, 5-4, ha avuto otto pause di servizio nelle prime nove partite del secondo set.

Mentre i due stavano andando al tiebreak, Nadal ha colpito al game point sul suo servizio, e Sverev ha inseguito un dritto e si è girato male alla caviglia destra.

Immediatamente ha iniziato a urlare per il dolore, ed è stato subito portato via dal campo su una sedia a rotelle, uno spettacolo raro che ha subito sottolineato la gravità della sua ferita. Poco dopo, mentre Nadal usciva dal tribunale, Sverev tornò in tribunale con le stampelle per salutare la folla.

Guida veloce

Come posso iscrivermi agli avvisi di notizie importanti per lo sport?

Mostrare

  • Scarica l’app Guardian dall’App Store iOS su iPhone o cerca “The Guardian” su Google Play Store su telefoni Android.
  • Se hai già Guardian Apps, assicurati di avere l’ultima versione.
  • Nell’app Guardian, tocca il pulsante giallo in basso a destra, quindi Impostazioni (icona a forma di ingranaggio), quindi vai su Notifiche.
  • Abilita le notifiche di gioco.

Grazie per il tuo commento.

Nonostante sia arrivato in finale, Nadal non sarà soddisfatto del suo gioco dopo essersi messo in luce solo nel suo infinito spirito combattivo e nel suo gioco di frizione. Tuttavia, nella sua intervista in campo, un solenne Nadal ha chiarito che la sua prestazione in quel momento non era importante: “È stata una partita durissima, nell’arco di tre ore, e non abbiamo nemmeno finito il secondo set”, ha disse. Disse. “Quindi, quando giocare contro di lui è una delle sfide più grandi del tour di oggi”.

Ha continuato: È difficile dire molte cose oggi in questa situazione. Ovviamente, come tutti sanno, è un sogno che si avvera per me essere ancora una volta nelle finali del Roland Corros, senza dubbio. Ma allo stesso tempo, per finire così… Ero in una stanzetta con Sasha prima che tornassimo in tribunale. È molto difficile vederlo piangere lì, quindi tutto il meglio per lui “.

READ  Gli alleati degli Stati Uniti e del G7 potrebbero rimuovere lo status di "paese più preferito" della Russia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.