Le azioni di Molson Coors sono scese dopo che la società ha citato la spesa dei consumatori per la birra

Una bottiglia di Molson Coors Brewing Co. Marchio di birra Blue Moon

Tiffany Hagler-Gear | Bloomberg | Belle foto

Bevanda Molson Coors Vede emergere una divisione tra i suoi clienti mentre l’inflazione colpisce i loro portafogli: alcuni bevitori di birra scambiano, mentre altri acquistano confezioni da sei ancora più costose.

Martedì, le azioni della società di bevande sono scese di oltre il 10% durante le contrattazioni mattutine, poiché le preoccupazioni per un ambiente macroeconomico incerto hanno pesato sul titolo. La società ha riportato ricavi e utili del secondo trimestre che erano più o meno in linea con le stime di Wall Street.

Il CEO Gavin Hattersley ha dichiarato alla CNBC che l’industria della birra ha registrato vendite più deboli nel secondo trimestre, con la società che ha accusato un calo dell’1,7% nel volume delle vendite negli Stati Uniti.

Ma in quel periodo ha sovraperformato il settore più ampio negli Stati Uniti, in Canada e nel Regno Unito, ha affermato Molson Coors. Hattersley ha accreditato una forte crescita delle vendite per bevande premium come la birra Blue Moon e Peroni, oltre al rafforzamento della domanda di birre più economiche come Miller High Life e Keystone Light.

Un anno fa, Molson Coors ha iniziato a ridurre il suo portafoglio di birre a basso prezzo per concentrarsi su opzioni più popolari. Alcuni investitori volevano che l’azienda abbandonasse completamente la divisione e si concentrasse invece su birre più costose che hanno ottenuto buoni risultati negli ultimi anni.

“Quello che alcuni considererebbero un tallone d’Achille, in passato, ci ha posizionato proprio a questo punto”, ha detto Hattersley. “Alcuni dei nostri concorrenti operano solo nello spazio premium, che chiaramente non è dove voglio essere quando i tempi sono difficili”.

READ  IN DIRETTA: Boris Johnson combatte per la sopravvivenza; 2 Ministri del Gabinetto del Regno Unito si dimettono

Man mano che le confezioni da sei di Molson Coors diventano più costose, più consumatori potrebbero scambiare con le sue opzioni a prezzo inferiore. La società ha raddoppiato il suo tasso abituale in primavera e sta valutando un altro ciclo di aumenti alla fine del 2022, afferma Hattersley.

La birra non è l’unico settore che vede un divario comportamentale tra i consumatori. Ferrari Nel secondo trimestre è stato stabilito un record Martedì, è stato alimentato dalla crescente crescita delle auto di lusso. Delta Airlines Ha detto che il recupero del biglietto per i biglietti di classe premium è superiore a quello dei biglietti della cabina principale. Chipotle alla griglia messicana I clienti ad alto reddito lo frequentano, mentre quelli che guadagnano meno di $ 75.000 all’anno non ordinano i suoi burritos così spesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.