La linea iPhone 14 non avrà il supporto SIM fisico

Nuovo La linea iPhone 14 Il corpo verrà spedito senza vassoi SIM, ma solo negli Stati Uniti. Possono utilizzare due eSIM contemporaneamente (e risparmiare di più), ma la mancanza di un vassoio fisico è un grosso problema? E questo è Utente ostile e stupido?

Innanzitutto un ripasso sulle eSIM: sono sim, ma elettroniche, non fisiche. Ciò significa che puoi effettuare il provisioning del tuo telefono da remoto, senza bisogno di andare in negozio per ottenere una SIM. Ciò rende più semplice (in qualche modo) cambiare rete o provarne una: T-Mobile ora utilizza le eSIM Consenti alle persone di testare la sua rete per un massimo di tre mesi. In iOS 16 puoi farlo anche tu Trasferisci la tua eSIM tra iPhone tramite Bluetooth, il che lo rende facile come una SIM fisica, purché tu sia nell’ecosistema Apple. Certo.

Molto importante I vettori statunitensi e molti in tutto il mondo hanno il supporto eSIME Gli iPhone li supportano dal 2018, inclusa la possibilità di utilizzare due SIM contemporaneamente. Fino a iPhone 13, ciò significa una eSIM e una SIM fisica; La famiglia iPhone 13 ha introdotto la possibilità di utilizzare due eSIM contemporaneamente. Rimuovere la SIM fisica – e il buco che richiede – è il prossimo passo logico. Almeno per Apple, almeno negli Stati Uniti: l’iPhone 14 ha ancora un vassoio SIM ovunque.

Se sei su una delle principali reti di telefoni cellulari degli Stati Uniti – AT&T, Verizon o T-Mobile – non avere un vassoio SIM non ti influirà molto. Indipendentemente dal fatto che cambi operatore telefonico o cambi telefono, puoi scaricare direttamente l’e-SIM Verizon, AT&TO T-Mobile Senza andare al negozio.

READ  Il dirigente di Biden annullerà $ 5,8 miliardi di prestito scolastico per ex studenti del college Corinthian

Ma se sei su un operatore che non supporta eSIM o prevedi di passare a uno, non dovresti avere l’iPhone 14 in questo momento. Non devi aspettare a lungo; Questo potrebbe essere lo stimolo per i vettori più piccoli a cavarsela con le eSIM.

(Al di fuori degli Stati Uniti, la linea di iPhone 14 ha ancora slot per nano SIM.)

Non ha slot SIM; Questo è un ritaglio mmWave

Al lancio, hanno detto i portavoce di Apple al limite iPhone 14 e 14 Pro possono memorizzare almeno otto eSIMS, con due attivi contemporaneamente. Il rivenditore globale di eSIM Airalo afferma di poter mantenere gli iPhone meno recenti Cinque a 10 a seconda del modello. Sebbene non tutti i vettori internazionali supportino le eSIM, la perdita di un vassoio SIM fisico potrebbe eliminare un po’ di fastidio. (Non ho usato Airalo e non posso garantirli, ma emettere una eSIM locale da remoto quando viaggio all’estero elimina il fastidio di trovare una SIM locale.)

La possibilità di avere più di una SIM attiva è ottima per coloro che viaggiano frequentemente, vivono in aree con copertura di rete irregolare o hanno numeri di lavoro e personali separati. Ho comprato il mio iPhone 11 quando vivevo nei Paesi Bassi e ha sia una eSIM olandese che una SIM Verizon fisica. Ciò significa che, sia in Europa che negli Stati Uniti, posso utilizzare una SIM locale senza perdere l’accesso all’altro numero o modificare le impostazioni di iMessage o WhatsApp.

Le SIM fisiche semplificano il trasferimento del telefono a un altro operatore o il trasferimento del numero su un nuovo telefono. Sono onnipresenti, funzionano su tutti i telefoni e sono super facili da usare (e facili da perdere; chiedimi come faccio a saperlo). Molti dei miei colleghi non sono preoccupati di perdere lo slot della SIM. Spostare una eSIM da un iPhone a un telefono Android non è un compito semplice.

Non credo di rimuovere il vassoio della SIM necessario Facile da usare per la maggior parte delle persone; La maggior parte delle persone non cambia operatore o telefono ogni poche settimane. Ma ciò dipende dalla facilità con cui i provider rendono facile installare e migrare le eSIM su più piattaforme. Vediamo come va a finire.

Aggiornato il 7 settembre alle 16:45 ET: Aggiunte informazioni sul supporto eSIM.

Correzione 8 settembre, 12:06 ET: Il testo originale di questo articolo ha sbagliato a scrivere il nome del rivenditore eSIM Airalo. Scusa per l’errore.

Correzione 10 settembre, 21:26 ET: Una versione precedente di questo articolo affermava che l’iPhone 14 poteva memorizzare fino a sei eSIM; Entrambi i modelli 14 e 14 Pro possono memorizzarne almeno otto.


Imparentato:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.