Joey Chestnut vince il concorso per mangiare hot dog di Nathan

Segnaposto quando vengono caricate le azioni dell’articolo

Willis Reed non è inciampato in campo prima della gara 7 delle finali NBA del 1970 e ha ispirato i suoi New York Knicks a una vittoria decisiva per il campionato. Il famoso concorso di cibo di hot dog del 4 luglio di Nathan

Chestnut, che è arrivato all’evento annuale con le stampelle con la gamba in basso a destra, ha abbattuto 63 hot dog e panini in 10 minuti. Erano 13 in meno Registrazione 76 È stato schiacciato l’anno scorso, ma il 38enne è stato più che sufficiente per tenere a bada il suo concorrente più vicino, che ha chiuso con 47½, Jeffrey Esper. Miki Suto ha vinto il suo ottavo titolo femminile all’inizio della giornata.

“Fa male quando cammino, ma posso stare in piedi e mangiare, e ho intenzione di spingerlo al limite”, ha detto a ESPN Chestnutt, che di recente si è infortunato a un tendine della gamba durante la corsa, prima della partita.

Chestnut ha aperto un vantaggio di 11 hot dog a tre minuti dall’inizio dell’evento di lunedì e ha vinto il titolo per la settima volta da quando è stato sconvolto da Matt Stoney nel 2015. È stato spinto davanti al palco da un uomo che indossava una maschera di Darth Vader. E stendi un cartello accanto a lui nel bel mezzo della partita. Chestnut ha messo dentro l’interlocutore Un breve sussulto prima di rivolgere la sua attenzione all’hot dog alla reception.

Come sottolinea utilmente ESPN, il castagno ha ora vinto un’altra cintura di campionato giallo senape (15) di quanto Rafael Nadal abbia vinto più titoli degli Open di Francia. Il giapponese Takeru Kobayashi ha vinto sei titoli consecutivi di Nathan’s Famous Hot Dog Eating dal 2001 al 2006.

READ  Nonostante abbia battuto gli Atlanta Hawks nel Miami Heat Game 1, Trey è diffidente nei confronti di Young

Lo spettacolo del Giorno dell’Indipendenza, iniziato nel 1916, torna per la prima volta dal 2019 nella location principale di Nathan nel quartiere di Coney Island a Brooklyn. Nel 2020, in mezzo alla pandemia di coronavirus, il torneo si è svolto in una sede privata e senza spettatori. L’evento dell’anno scorso si è tenuto presso lo stadio di casa della lega minore Brooklyn Cyclones con una bassa affluenza.

“Siamo tornati! Siamo tornati!” L’annunciatore della Major League Eats George Shea ha gridato prima dell’inizio della partita davanti a una grande folla all’angolo tra Surf e Stilwell Avenue.

“È piuttosto bello essere di nuovo qui davanti a questa folla”, ha detto Chestnut dopo aver vinto il suo 15esimo titolo di mangiare hot dog in 16 anni. “New York è incredibile, non c’è posto come questo al mondo.”

Sudo, che ha saltato l’evento dell’anno scorso perché era incinta, ha vinto il suo ottavo titolo femminile dopo aver mangiato 40 hot dog e panini. Michelle Lesko, che ha vinto il titolo 2021, è arrivata seconda. Sudo detiene il record femminile mangiando 48½ hot dog nel 2020, il suo settimo titolo consecutivo.

“So di essere entusiasta di tornare, ma la sensazione che provi quando sei davvero qui è come nient’altro”, ha detto Sudo su ESPN.

Sudo, 36 anni, ha incontrato suo marito, il compagno di mangiatore competitivo Nick Vehri, all’Hot Dog Eating Contest 2018. Vehri ha tenuto in braccio il figlio della coppia Max, che ha compiuto un anno venerdì, mentre Sudo ha rivendicato il suo titolo lunedì. Vehri ha poi gareggiato nella categoria maschile.

READ  Classifica degli US Open 2022: copertura in tempo reale, punteggi del golf di oggi, aggiornamenti dal round 4 al The Country Club

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.