Il presidente ucraino Zhelensky terrà un discorso virtuale al Congresso

Zhelensky chiede agli Stati Uniti di aiutare a implementare una no-fly zone in Ucraina – per proteggere i civili – e Fornire jet da combattimento Gli ucraini possono usarlo per difendersi.

Queste due opzioni controverse creano divisioni tra i legislatori, con i repubblicani desiderosi di fornire jet ucraini, ma alcuni democratici – e la Casa Bianca – sono preoccupati che la Russia possa intensificare tale azione e trascinare gli Stati Uniti in guerra.

I legislatori di entrambe le parti si dicono cauti Zona non volante Questa volta pensano che gli Stati Uniti possano schierarsi direttamente contro la Russia nel cielo sopra l’Ucraina.

Nonostante l’ampio sostegno bipartisan per gli aiuti all’Ucraina, molti legislatori ritengono che gli Stati Uniti dovrebbero stare attenti a non essere coinvolti in alcun conflitto armato diretto con la Russia.

Il presidente Joe Biden intende descrivere gli aiuti statunitensi all’Ucraina nel suo discorso di mercoledì.

Gli Stati Uniti e i loro alleati hanno adottato nelle ultime settimane una vasta gamma di misure volte a punire l’invasione di Mosca, comprese sanzioni più severe e restrizioni all’esportazione e un pacchetto di aiuti alla sicurezza da 350 milioni di dollari. Inoltre, il Congresso Completato di recente un pacchetto di emergenza da 13,6 miliardi di dollari Lo scorso fine settimana, l’amministrazione Biden ha annunciato un pacchetto di aiuti da 200 milioni di dollari per fornire assistenza alla difesa, umanitaria ed economica all’Ucraina.

Il presidente della Camera Nancy Pelosi e il leader della maggioranza al Senato Chuck Schumer hanno annunciato l’indirizzo virtuale in una lettera ai legislatori all’inizio di questa settimana. L’ufficio di Pelosi ha detto alla CNN che il discorso sarebbe stato trasmesso in diretta e in diretta.

“Spero che riconosca ciò che abbiamo fatto, ma alla fine ci chiederà di fare ciò che ritiene necessario affinché gli ucraini prevalgano”, ha detto ai giornalisti Bob Menendez, senatore democratico del New Jersey. Si aspetta dall’indirizzo virtuale.

“È il presidente del suo Paese, ascolterà gli estremisti a nome del suo popolo, deve essere capito, ma deve sempre essere compromesso con l’interesse nazionale e la sicurezza degli Stati Uniti”, ha detto Menendez. Interrogato sulle richieste di Zhelensky Come l’area non volante.

“Penso sia importante che l’Ucraina prevalga nell’interesse nazionale degli Stati Uniti.

READ  Mega "GTA 6" League ha invaso Internet con filmati e schermate di gioco

C’è pressione da parte di alcuni legislatori al Congresso per aggiungere regole per fornire aerei da guerra all’Ucraina, prendendo di mira le importazioni di energia e lo stato commerciale della Russia, ma il destino di tale sforzo non è ancora chiaro.

John Dune, repubblicano del Senato del South Dakota, ha affermato lunedì che vi è un ampio sostegno bipartisan per le importazioni di energia della Russia e la legislazione che prende di mira la posizione commerciale del paese per punire l’Ucraina. Ma i membri potrebbero voler aggiungere altre regole, come l’approvazione dell’invio di aerei da guerra in Ucraina da paesi della NATO come la Polonia, che potrebbero complicare rapidamente l’applicazione della legge.

Amministrazione Biden Recentemente ha respinto una proposta Il trasferimento di aerei da guerra dalla Polonia all’Ucraina attraverso gli Stati Uniti rischia di intensificarsi mentre gli Stati Uniti e la NATO cercano di evitare uno scontro aperto tra gli Alleati e la Russia.

“So che l’amministrazione ha la sua posizione, ma ci sarà molto sostegno bilaterale per i jet”, ha detto Dune ai giornalisti al Campidoglio.

“Ci sentiremo di nuovo da Zhelensky domani e spero che chiederà un aumento della quantità di assistenza che possiamo fornire per l’aggiunta di aerei MiG”, ha detto Tune martedì, riferendosi al caccia MiG. getti. “Dovrebbe essere uno sforzo completo per fornire loro tutto ciò di cui hanno bisogno per combattere la propria guerra. Ci sono cose che non hanno ancora ricevuto, li aiuterà, potrebbe aiutare l’assistenza in caso di morte. Dovrebbero almeno cercare di combattere ulteriormente e prevenire ai russi di ottenere l’accesso alle principali città”, ha detto.

Al termine dei negoziati con l'Ucraina, la Russia ha bombardato l'insediamento di Kharkiv e intensificato l'offensiva di Kiev.

“Il discorso di domani continuerà a sollevare la questione in un modo che penso porterà ulteriore pressione non solo sull’amministrazione, ma su entrambi i partiti politici al Congresso affinché facciano tutto il possibile per aiutare gli ucraini”, ha aggiunto Tune.

READ  L'inflazione della Turchia è salita al 73% mentre la spesa alimentare ed energetica è salita alle stelle

Ma la portavoce della Casa Bianca Zhen Zaki ha detto ai giornalisti martedì che, nonostante le richieste di Zelenzky, la Casa Bianca non ha sostenuto l’istituzione di una no-fly zone sull’Ucraina o la fornitura di nuovi caccia all’aviazione ucraina.

“Lo noto [the Pentagon] “È improbabile che l’aggiunta di aerei al carico ucraino cambi in modo significativo le prestazioni dell’aviazione ucraina rispetto alle capacità russe”, ha detto Zaki durante una conferenza stampa martedì.

Nella zona non volante, Biden ha detto che avrebbe “considerato le decisioni prese dal Prisma sui nostri interessi di sicurezza nazionale e di sicurezza globale, e continuerà a credere che la zona non volante potrebbe degenerare in una guerra con la Russia”.

Kevin Liptak, Jeremy Herb, Donald Judd e Kate Sullivan della CNN hanno contribuito al rapporto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.