I futures sulle azioni diminuiscono per paura dell’aumento dell’Ucraina

I futures sulle azioni statunitensi sono scesi poiché gli investitori sono preoccupati per ulteriori aumenti Guerra in Ucraina Ciò comporterà una carenza nella fornitura di beni.

I futures per l’S&P 500 sono scesi dello 0,6%, indicando un moderato calo dell’indice di mercato più ampio dopo essere salito dell’1,3% giovedì. Nasdaq-100 Futures è sceso dello 0,7%, indicando un calo dei titoli tecnologici dopo l’ora di apertura.

Le azioni sono aumentate negli ultimi tre giorni, mettendo l’S&P 500 sulla buona strada per la migliore performance settimanale dell’anno. Si tratta di un aumento del 4,9% finora. Gli investitori hanno affermato che stavano valutando l’impatto della guerra in Ucraina sull’economia statunitense e che le aziende avevano ancora solide basi. Gli investitori hanno affermato che il recente aumento dei prezzi del petrolio potrebbe smorzare il sentimento e suscitare preoccupazioni sull’inflazione.

“Il sentimento è debole e, nonostante i guadagni delle ultime due settimane, il rischio di un ulteriore aumento è una vera preoccupazione”, ha affermato Michael Hewson, capo analista di mercato di CMC Markets.

I prezzi del petrolio sono stati ai massimi storici poiché il greggio Brent è sceso dello 0,4% dopo essere salito sopra l’8% giovedì. Il benchmark globale è stato scambiato a 106,28 dollari al barile. I commercianti sono preoccupati per le scarse forniture di petrolio a causa delle sanzioni a lungo termine contro la Russia tra i segnali che il conflitto potrebbe continuare.

Funzionari russi e statunitensi hanno dichiarato giovedì che non sono stati compiuti progressi nei colloqui su un cessate il fuoco tra Mosca e Kiev. Il presidente Biden lo è È programmato per parlare Con il cinese Xi Jinping di venerdì, l’Ucraina dovrebbe cercare di impedire a Pechino di sostenere la Russia nella guerra.

Mercoledì i trader hanno lavorato al piano della Borsa di New York.


Foto:

Spencer Flat / Getty Images

I rendimenti del titolo del Tesoro decennale di riferimento sono scesi giovedì al 2,153% dal 2,192%, cambiando direzione dopo quattro giorni consecutivi di guadagni. Quando i rendimenti scendono, i prezzi salgono.

Stock di meme

Ferma il gioco

Il libero mercato è sceso del 7% La società ha registrato una perdita sorprendente Giovedì è stato l’ultimo trimestre dopo la chiusura dei mercati.

Fedex

Ha detto che era in calo del 3% dopo aver annunciato livelli di spedizione più bassi e ha affermato che i margini di profitto erano sotto pressione.

All’estero, le azioni Pan-Continental Europe 600 sono scese dello 0,4%.

La banca centrale non ha ancora detto se il mercato azionario russo chiuderà e riaprirà la prossima settimana. La banca centrale ha mantenuto il tasso di riferimento al 20%. Il rublo è salito dell’1,3% rispetto al dollaro, scambiato a circa 105 rubli a $ 1, evitando il default del governo russo. Pagamenti della cedola Giovedì in obbligazioni sovrane denominate in dollari.

“I mercati si sono stabilizzati per il default tecnologico della Russia e la gente è sorpresa”, ha affermato Ludovic Supran, capo economista dell’Alleanza. Questo dà una spinta alla valuta, ha detto.

Si sono radunati anche i titoli di stato russi. Un’obbligazione che scadrà il prossimo anno, secondo AdvantageData, è stata scambiata da 25 centesimi a circa 55 centesimi dai 25 centesimi di inizio settimana.

In Asia è stata sollevata la maggior parte dei criteri chiave. Le azioni cinesi sono salite, lo Shanghai Composite Index è salito per la terza sessione di negoziazione consecutiva e ha esteso lo slancio incoraggiato dai politici a Pechino. Indica il supporto per i mercati dei capitali All’inizio della settimana. L’indice Hong Cheng di Hong Kong è sceso dello 0,4% venerdì, ma è salito del 4% durante la settimana.

Scrivere a Anna Hirtenstein a [email protected]

Correzioni e moltiplicazioni
Le azioni europee hanno iniziato a negoziare alle 16:00. Un’edizione precedente dell’articolo ha travisato le mosse avvenute durante i finali di giovedì come avvenute venerdì mattina.

Copyright © 2022 Dow Jones & Company, Inc. Tutti i diritti riservati. 87990cbe856818d5eddac44c7b1cdeb8

READ  Greg Popovich è diventato l'allenatore di successo di tutti i tempi della NBA, vendendo 1.336 NFT dei San Antonio Spurs a enti di beneficenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.