Buffalo Snow: una tempesta storica colpisce New York occidentale con quasi 6 piedi di neve



Cnn

Una tormenta storica Lo stato di New York occidentale ha ricevuto più di 6 piedi di neve in alcuni punti sabato, chiudendo le strade, causando restrizioni alla guida e cancellando i voli il fine settimana prima della festa del Ringraziamento.

La neve pesante “creerà una visibilità quasi nulla, renderà i viaggi quasi impossibili, danneggerà le infrastrutture e chiuderà le comunità colpite duramente”, ha detto sabato mattina il Weather Forecast Center.

Due località hanno riportato un totale di oltre 6 piedi di neve, secondo il National Weather Service. Orchard Park, sede dei Buffalo Bills della NFL, ha raccolto 77,0 pollici nelle ultime 48 ore, e Natural Bridge, appena ad est di Watertown, ha raccolto 72,3 pollici – numeri storici per l’area.

Con l’intensificarsi delle nevicate, due residenti della contea sono morti per complicazioni cardiache legate allo spalare e al tentativo di ripulire i terreni, ha detto. Il dirigente della contea di Erie Mark Bollengarz.

“Inviamo le nostre più sentite condoglianze e ricordiamo a tutti che questa neve è molto pesante e pericolosa”. disse Pollencarz. “Per favore, evita di continuare a spalare questa neve molto pesante e bagnata – e fai attenzione ed evita sforzi eccessivi se devi spalare oggi.”

Gli avvisi meteorologici invernali sono ancora in vigore per oltre 6 milioni di persone in sei stati dei Grandi Laghi: Wisconsin, Michigan, Indiana, Ohio, Pennsylvania e New York.

Meteorologi e funzionari hanno avvertito della natura pericolosa per la vita della bufera di neve. Anche la regione di Buffalo, che riceve forti nevicate durante i mesi invernali, è storica. Si prevede che la neve più pesante continuerà per tutto il fine settimana con scarso sollievo.

Guarda la neve accumularsi mentre New York affronta una bufera di neve storica

Le aree a nord-est del lago Ontario, dal centro della contea di Jefferson alla contea settentrionale di Lewis, sono state inzuppate di forti nevicate venerdì scorso, con tassi di nevicate fino a 3 pollici all’ora. Servizio meteorologico a Buffalo. Anche le aree tra Watertown e Harrisville hanno visto condizioni pericolose.

Rimane in vigore lo stato di emergenza e Dan Niewerth Jr., il commissario per la sicurezza nazionale della contea di Erie, ha dichiarato di non aspettarsi che le restrizioni di viaggio vengano revocate a breve.

“È sabato. Non c’è motivo per essere fuori oggi”, ha istruito.

Decine di voli da e per l’aeroporto internazionale di Buffalo Niagara sono stati cancellati a causa del peggioramento delle condizioni di tempesta. Secondo Sito web dell’aeroporto.

La terza nevicata di Buffalo all’aeroporto è novembre, secondo la tempesta già questo mese Servizio meteorologico locale.

Sabato il sindaco di Buffalo Byron Brown ha detto alla CNN che mentre la sua città è abituata a forti nevicate, questa era “più di quanto ne riceviamo di solito”.

Ha detto che la città potrebbe tornare a “una certa normalità” entro lunedì o martedì, con il peggio della tempesta che dovrebbe passare entro domenica.

“È una tempesta molto imprevedibile, con bande di ghiaccio che si muovono avanti e indietro, da nord a sud”, ha detto Brown. “La neve è troppo veloce, troppo bagnata, troppo pesante.”

Il governatore di New York Kathy Hochul ha detto sabato che è di Amburgo, a sud di Buffalo.

“Ma anche con quella storia, in quel contesto, è uno per i libri dei record”, ha detto alla CNN. “La più alta nevicata in 24 ore nella storia dello stato. Presto avremo i numeri reali.

La massiccia tempesta sta colpendo la regione da giorni, spingendo i funzionari locali e statali a emettere stati di emergenza per accelerare la risposta. Ma con una grande tempesta, bastano solo uno o due veicoli per rallentare le operazioni di pulizia, ha osservato Polancarz.

“Un promemoria per tutti i datori di lavoro: se la tua azienda si trova in una zona con divieto di circolazione o se i tuoi dipendenti si trovano attualmente in una zona con divieto di circolazione, è illegale accompagnarli al lavoro”, ha affermato Polancarz. realtà.

Una bufera di neve che non si prevedeva per l’area di Buffalo da più di 20 anni ha fatto fatica a viaggiare per molti conducenti, nonostante i funzionari li esortassero a rimanere fuori dalle strade.

Un caricatore ha scavato un parcheggio ad Amburgo, New York, venerdì dopo che una violenta tempesta di neve effetto lago ha scaricato diversi piedi di neve intorno a Buffalo e nei sobborghi circostanti.

“Posso dirvi che i nostri deputati sono assolutamente sopraffatti dalle richieste di assistenza riguardanti veicoli a motore disabili e automobilisti bloccati”, ha dichiarato il vicesceriffo della contea di Erie William J. Cooley ha detto durante una conferenza stampa venerdì sera. “Chiediamo ai residenti di obbedire al divieto di viaggio, puoi diventare parte del problema molto rapidamente quando sei per strada”.

La contea di Erie ha rilasciato un composito Restrizioni di viaggio e avvisi di viaggio Venerdì, incluso un divieto di viaggio a sud di Buffalo.

Più di 300 citazioni sono state rilasciate ai conducenti che hanno violato il divieto di viaggio, ha detto Pollancarz venerdì scorso.

“Per favore, non essere il motivo per cui un’ambulanza non può arrivare all’ospedale”, ha detto. “Ci sono molti veicoli che non solo rimangono bloccati, ma vengono abbandonati dai loro proprietari”.

Heather Ahmed usa una pala per scavare un sentiero accanto a un veicolo dopo che una violenta tempesta di neve effetto lago ha colpito Amburgo, New York venerdì.

Gli equipaggi hanno avuto difficoltà a rispondere perché la neve cadeva così velocemente da così tanto tempo.

“In alcuni casi, supereremo i 5 piedi di neve, e questo è solo in un periodo di 21 ore”, ha dichiarato Bill Geary, commissario per i lavori pubblici della contea. “È un momento straordinario.”

READ  Almeno 1.000 persone sono state uccise in un terremoto in Afghanistan, ma il bilancio delle vittime dovrebbe aumentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.