Biden incontra il nuovo leader britannico, la famiglia reale, in un momento difficile nelle relazioni USA-Regno Unito

LONDRA – Il presidente Biden ha visitato domenica la Westminster Hall qui per visitare la bara della regina Elisabetta II, la sua prima visita ufficiale nel Regno Unito per partecipare ai funerali del monarca più longevo della Gran Bretagna.

Mentre si trovava davanti alla bara, Biden fece un respiro profondo prima di farsi il segno della croce, poi si mise la mano sul cuore. Con la visita, il presidente e la first lady Jill Biden sono diventati gli ultimi – e di più alto profilo – visitatori della famiglia reale, che ha attirato migliaia di persone in file che si estendevano per miglia.

“Era proprio come la sua immagine di persona”, ha detto Biden domenica dopo aver firmato un necrologio per lei. “Dignitoso, rispettoso e tutto incentrato sul servizio.”

Dal suo arrivo sull’Air Force One sabato notte al suo utilizzo del veicolo a motore presidenziale, soprannominato “The Beast”, per i funzionari britannici che ha scelto di ingaggiare, l’itinerario di Biden è stato seguito da vicino dal pubblico britannico. Altri leader mondiali vengono spinti negli autobus.

Con un nuovo monarca nel re Carlo III e un primo ministro recentemente insediato in Liz Truss, il Regno Unito sta vivendo un “raro” cambiamento politico ei britannici vedono una “relazione speciale” tra il Regno Unito e gli Stati Uniti. Una fonte di continuità e stabilità, ha affermato Brian Glass, professore associato di politica globale all’University College di Londra.

Mentre il raduno di centinaia di capi di stato e dignitari evidenzierà diversi punti critici a livello globale, i funzionari della Casa Bianca hanno affermato che la visita di Biden riguarderà più l’onore della regina e del popolo britannico che il lavoro politico o diplomatico. Cresce la tensione tra Londra e Washington.

Perché il mondo è affascinato dalla regina Elisabetta?

Biden inizialmente era in un elenco di leader stranieri con cui il governo britannico aveva detto che Truss si sarebbe incontrato prima del funerale, ma la Casa Bianca ha detto che sabato l’incontro si sarebbe svolto la prossima settimana presso l’Assemblea generale delle Nazioni Unite a New York.

READ  Ue divisa sul divieto di visto per i turisti russi

All’inizio della settimana, gli assistenti della Casa Bianca hanno rifiutato di delineare un’agenda di obiettivi politici o anticipare incontri diplomatici. “Il motivo principale per andare a Londra è rendere omaggio alla regina, alla famiglia reale e al popolo della Gran Bretagna”, ha detto venerdì ai giornalisti il ​​portavoce della Casa Bianca John Kirby. «Questo è lo scopo principale della visita. Non ho altre riunioni con cui parlare in questo momento.

Quando l’itinerario di Biden nel Regno Unito è stato pubblicato ore dopo, non includeva incontri con funzionari al di fuori della famiglia reale. Oltre a visitare la Westminster Hall domenica, il presidente ha firmato un libro di condoglianze ufficiale per la regina e ha partecipato a un ricevimento per i leader mondiali ospitato da re Carlo III a Buckingham Palace. È stato raggiunto dalla first lady in ciascuno degli eventi come parte di una delegazione statunitense limitata che non includeva gli ex presidenti degli Stati Uniti.

Lunedì parteciperà ai funerali della regina all’Abbazia di Westminster prima di tornare a Washington e una settimana di più diplomazia alle Nazioni Unite. Gli assistenti della Casa Bianca affermano che Biden aspetterà fino all’Assemblea Generale, a cui parteciperà a New York a partire da martedì, per promuovere la sua visione di politica estera tra i suoi colleghi leader mondiali.

Data la sensibilità che circonda la politica del funerale della regina, Glass ha affermato che potrebbe essere un approccio più sicuro. “Ci saranno molti aspetti negativi per Biden che fa questa visita sulla politica perché dovrebbe riguardare la regina”, ha detto. “Penso che il viaggio sarà molto pericoloso. Non ci sono miglioramenti nel dondolare la barca.

READ  In seguito alla decisione di Roe, Rudy Giuliani gli ha dato una pacca sulla spalla per 'politica'

Ma il presidente, che in precedenza ha presieduto la commissione per le relazioni estere del Senato, continua ad essere orgoglioso dei rapporti personali che ha costruito con funzionari stranieri nel corso del suo mezzo secolo di vita pubblica. piattaforma.

Molti leader mondiali, inclusi funzionari di Francia, Germania, India, Polonia e Cina, sono già stati indotti a discutere dell’invasione russa dell’Ucraina, dell’inflazione globale ostinatamente alta, della crescente sfera di influenza della Cina, del cambiamento climatico, del colonialismo e altro ancora. Minacce alla democrazia nel mondo. Molti dei volti tra la folla al funerale saranno familiari al presidente.

“Conosco tutti i principali leader mondiali degli ultimi 40 anni”, ha detto Biden durante un discorso di apertura alla South Carolina State University a dicembre, ripetendo una battuta preferita. “Ho parlato con più di 140 capi di stato da quando sono diventato presidente”.

Biden rispettava la regina. Ma le sue radici irlandesi lo complicarono.

Sebbene Biden abbia parlato con Truss, non ha ancora incontrato di persona il primo ministro 47enne, entrato in carica all’inizio di questo mese. È raro che un presidente degli Stati Uniti visiti il ​​Regno Unito senza incontrare il primo ministro, ma le circostanze di questa visita – il funerale di una regina di 70 anni – sono rare. È possibile che Biden e Truss si incontrino per caso, poiché parteciperanno a diversi eventi a Londra.

Truss ha preso una linea dura contro la Russia e la sua aggressione all’Ucraina, che è in linea con l’approccio che Biden vuole dalle sue controparti straniere. Ma su altre questioni, tra cui un accordo post-Brexit sull’Irlanda del Nord e un potenziale accordo commerciale tra il Regno Unito e gli Stati Uniti, le opinioni di Truss non sono perfettamente allineate con quelle di Biden.

READ  La capsula cargo SpaceX Dragon decolla dalla stazione spaziale per tornare sulla Terra

Evitando tali potenziali punti di tensione durante il viaggio, Biden mirava a segnalare sostegno al pubblico britannico mentre si prendeva del tempo per piangere e ricordare Elizabeth, che era lontana dalle battaglie politiche.

Biden ha detto domenica che la regina, che ha visitato il castello di Windsor per il tè l’anno scorso, le ha ricordato sua madre nel modo in cui lo avrebbe toccato mentre si chinava. “Stai bene, posso fare qualcosa per te, c’è qualcosa di cui hai bisogno?” Aveva un aspetto simile. ” disse. “Ma ‘sii sicuro di quello che devi fare.’ “

Il presidente ha modificato il suo programma per partecipare al funerale e ha cambiato la data del suo discorso negli Stati Uniti da martedì a mercoledì. Con Biden che viaggia con pochi aiutanti e senza incontri bilaterali regolari o comunicati stampa in programma, la sua visita con tutti i dettagli di un presidente degli Stati Uniti avrà senza dubbio un impatto su coloro che cercano indizi sullo stato delle relazioni tra Regno Unito e Stati Uniti.

C’erano anche altri leader stranieri fortemente incoraggiato A causa delle difficoltà logistiche di ospitare molti entourage diplomatici, il governo britannico rinunciò ai propri aerei privati ​​e scambiò le loro limousine private con navette. Tuttavia, Biden ha ricevuto un caloroso benvenuto quando è arrivato da Londra con l’Air Force One e ha guidato un corteo di almeno 15 veicoli.

Gli inviti ufficiali negli Stati Uniti per partecipare al funerale sono limitati a Biden e alla first lady, ha affermato la Casa Bianca. La regina Elisabetta è morta l’8 settembre all’età di 96 anni. Biden è il 13° presidente degli Stati Uniti a incontrarsi durante un mandato durato sette decenni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.