Biden annuncia la decisione sulla cancellazione del debito del prestito studentesco

WASHINGTON — Il presidente Biden annuncerà mercoledì una decisione sui suoi piani per lo sgravio del prestito studentesco, un momento molto atteso che potrebbe interessare circa 45 milioni di mutuatari a livello nazionale, secondo persone che hanno familiarità con la questione.

Sebbene i dettagli del piano siano ancora in fase di definizione, gli assistenti della Casa Bianca hanno affermato che il sig. Biden ha detto che sta valutando un piano mirato per offrire $ 10.000 in prestito a mutuatari al di sotto di un certo livello di reddito.

Sig. Biden dovrebbe sospendere i pagamenti dei prestiti a tutti i mutuatari, un piano dell’era Trump in vigore dall’inizio della pandemia.

Il governo federale è il principale finanziatore degli americani che prendono in prestito per finanziare la loro istruzione superiore $ 1,6 trilioni di prestiti agli studenti. Sig. Durante la sua presidenza, Biden ha dovuto affrontare richieste di abrogazione, in parte guidate dai mutuatari. Ala progressista del Partito Democratico. Ha sostenuto l’idea di un po’ di sollievo durante la campagna elettorale del 2020: “Mentre cerchiamo di uscire da questa orribile epidemia, mi assicurerò che tutti in questa generazione ricevano $ 10.000 di sconto sui prestiti studenteschi”.

Ma gli assistenti della Casa Bianca hanno detto che il presidente era in agonia per la decisione, chiedendosi se l’abrogazione si applicherebbe agli studenti delle università pubbliche e private e dicendo che non voleva che il sollievo fosse applicato ai lavoratori ad alto reddito.

La decisione aggiungerà carburante ai dibattiti a Washington – e all’interno del Partito Democratico – sulla giustificazione economica e sulla possibilità di aumentare il tasso di inflazione, che ha toccato il massimo da 40 anni.

Sig. Biden ha promesso di prendere una decisione entro la fine del mese, ma dovrebbe tornare alla Casa Bianca mercoledì dal Delaware, dove è in vacanza con la sua famiglia.

READ  Le navi cerealicole ucraine stanno navigando in acque sicure, ma l'economia è ancora fiacca

“Il presidente avrà altro da dire su questo prima del 31 agosto”, ha detto il portavoce della Casa Bianca Abdullah Hassan. “Da quando il presidente Biden è entrato in carica, nessuno con un prestito federale ha mai dovuto pagare un centesimo sui prestiti studenteschi”.

Biden ha affermato che l’amministrazione “ha già cancellato circa 32 miliardi di dollari di debiti per oltre 1,6 milioni di americani”. Hasan ha osservato di aver adottato misure per rinnovare ed espandere programmi di soccorso mirati che erano stati inattivi durante l’amministrazione Trump.

L’amministrazione Biden ha cancellato i prestiti per coloro che si qualificano Impiegati del servizio pubblicoMutuatari che sono permanentemente disabili, Ha imbrogliato gli studenti E le scuole hanno chiuso improvvisamente durante le iscrizioni.

Sig. È probabile che la decisione di Biden attiri critiche sia da sinistra che da destra. Sig. L’importo della cancellazione del debito che Biden sta considerando non va così lontano come hanno chiesto i gruppi progressisti, inclusi diversi legislatori democratici e difensori della giustizia razziale. Il senatore Chuck Schumer di New York, il leader della maggioranza, altri influenti democratici e diverse organizzazioni per i diritti civili hanno chiesto che Mr. Hanno spinto Biden.

Sig. Schumer ha detto martedì sera che il sig. ha parlato con Biden al telefono, supplicando il presidente di cancellare il debito il più possibile per motivi morali ed economici, ha detto un democratico che ha familiarità con la conversazione.

I funzionari della Casa Bianca si sono preparati in silenzio per mesi fino a quando il sig. Biden deciderà di combinare la remissione mirata del prestito con il rimborso.

I funzionari dell’amministrazione affermano che la combinazione alla fine comporterà la ripresa dei pagamenti per tutti mentre perdona il debito per un gruppo mirato. Non aggiunge aumento di prezzo. Dicono che il sollievo aiuterà i mutuatari a basso reddito Lottando con l’aumento del cibo e dell’affitto.

Ma i repubblicani e alcuni economisti democratici affermano che le politiche aumenteranno l’inflazione costando più soldi ai consumatori.

Derrick Johnson, presidente della NAACP, ha dichiarato martedì che il sig. Se Biden va avanti con un piano per fornire solo $ 10.000 in sollievo con i limiti di reddito, “abbiamo un problema”, ha detto.

“Purtroppo, ci siamo già passati molte volte”, ha detto il sig. Johnson ha detto in una dichiarazione, citando la mancata approvazione del Senato. Riforma della polizia. “La decisione del presidente Biden sui prestiti agli studenti non può essere l’ultimo esempio di una politica che ha lasciato indietro i neri, in particolare le donne nere”.

Kristin McGuire, 40 anni, ha affermato che pagare $ 10.000 per la sua laurea in amministrazione pubblica presso la California State University nel 2005 non farà molta differenza. SM. McGuire ha preso in prestito $ 24.000, ma il suo prestito è aumentato di interessi e commissioni. Fino a $ 50.000.

Era una storia comune tra i compagni di classe neri con cui ha studiato, ha detto la signora McGuire, direttrice esecutiva di Young Invincibles, un gruppo di difesa politica per giovani adulti. “Dobbiamo tutti di più ora rispetto a quando abbiamo iniziato”, ha detto.

READ  Una barca di trichechi da 1.300 libbre che è affondata in Norvegia è stata soppressa.

Tuttavia, il blocco dei pagamenti ha dato a lei e a suo marito – che deve $ 50.000 per un prestito che ha preso per una laurea da una scuola a scopo di lucro – un respiro finanziario. Negli ultimi due anni ha risparmiato $ 400 al mese pagando il suo debito, pagando di più per estinguere il suo mutuo e permettendole di rifinanziarsi a un tasso inferiore.

“Questo è davvero il punto in cui possiamo iniziare a risparmiare e costruire ricchezza generazionale che è stata bloccata”, ha affermato la signora McGuire.

I repubblicani hanno definito la cancellazione senza prestiti una dispensa per laureati per lo più ad alto reddito. Alcuni economisti avvertono che la prospettiva di una futura riduzione del debito potrebbe portare college e università ad aumentare le tasse scolastiche.

Gli uffici del Congresso, i gruppi esterni e persino le istituzioni federali di prestito studentesco hanno invitato il sig. L’ultima mossa di Biden è lasciata a indovinare. I funzionari di due prestatori di servizi – che hanno risposto alle chiamate per tutto il mese in cerca di indicazioni dai mutuatari sulla restituzione delle fatture a settembre – hanno affermato di non aver ricevuto alcuna guida dal Dipartimento dell’Istruzione a partire da martedì sui piani dell’amministrazione.

“Non so quale sia il piano, come lo faranno e i servicer non sono stati nemmeno consultati su ciò che è possibile”, ha affermato Scott Buchanan, direttore esecutivo della Student Loan Servicing Alliance, un gruppo commerciale . “Questa è la mia paura più profonda: che qui stiano annunciando qualcosa che è impossibile”.

Erica L. Verde Rapporto contribuito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.