Aggiornamenti in tempo reale: la guerra della Russia in Ucraina

Novembre e dicembre sono conosciuti come i mesi più deprimenti a Mosca. Le giornate sono brevi e buie e il clima è troppo freddo e umido per stare all’aperto, ma troppo caldo e piovoso per vivere un vero inverno russo.

Quest’anno il senso di depressione è aumentato con la vista di negozi chiusi in molte strade della capitale mentre le imprese si affacciano. Declino economico In risposta, massicce sanzioni occidentali Guerra in UcrainaI funzionari russi continuano a definirla una “operazione militare speciale”.

“L’umore a Mosca e nel paese in questo momento è molto cupo, tranquillo, minaccioso e senza speranza”, ha detto Lisa, 34 anni, che ha rifiutato di fornire il suo cognome e ha detto di essere una regista. “L’orizzonte di pianificazione è più breve che mai. Le persone non sanno cosa accadrà domani o tra un anno.

Mentre la maggior parte degli scaffali dei negozi è ben fornita, i prodotti occidentali stanno diventando sempre più scarsi e molto costosi, facendo aumentare ulteriormente i prezzi che stanno già martellando molte famiglie russe.

“Le cose familiari scompaiono, iniziando con la carta igienica e la Coca-Cola, e finendo con i vestiti”, ha detto Lisa.

“Certo, puoi abituarti a tutto, e non è una brutta cosa”, ha detto.

Ma ha colpito i governi e le aziende occidentali che si sono ritirate dal mercato russo in risposta all’invasione dell’Ucraina.

“Non so come aiuti con la risoluzione dei conflitti perché colpisce la gente comune, non i decisori”, ha detto Lisa.

Leggi la storia completa Qui.

READ  Le azioni hanno assistito a un forte calo dal 2020 poiché le banche centrali hanno stimolato i mercati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.