In Friuli il governatore Serracchiani si dimette dopo essere stata eletta in Parlamento. In Abruzzo il governatore D’Alfonso mostra il suo indecoroso attaccamento alle due poltrone e ai due superstipendi. Perché le elezioni regionali non si tengono unitamente a quelle amministrative il 3 giugno 2018?

In Friuli il governatore Serracchiani si dimette dopo essere stata eletta in Parlamento. In Abruzzo il governatore D’Alfonso mostra il suo indecoroso attaccamento alle due poltrone e ai due superstipendi. Perché le elezioni regionali non si tengono unitamente a quelle amministrative il 3 giugno 2018?

di Christian Francia  – Il neo senatore abruzzese Luciano D’Alfonso è stato ufficialmente proclamato eletto fra i nuovi parlamentari italiani in data venerdì 16 marzo 2018 alle ore 15,30. La proclamazione ufficiale dei sette senatori abruzzesi è stata effettuata dalla Corte d’Appello dell’Aquila, come previsto dalla legge, e a conferma di ciò il Ministero dell’Interno […]

Tutto il nervosismo di Paolo Gatti, minuto per minuto

Tutto il nervosismo di Paolo Gatti, minuto per minuto

di Christian Francia  – Fare il politicante di successo, come fa da una vita Paolo Gatti, è una potente forma di tossicodipendenza. Dipendenza dai soldi (13.500 euro netti al mese), dipendenza dalla gestione del potere, dipendenza dalla gestione della clientela, dipendenza dal fascino sensuale che la poltrona esercita su una larga fetta del popolo femminile. […]

Teramo: Dodo Di Sabatino si autonomina assessore comunale e crea il nuovo gruppo consiliare “Dignità soprattutto”

Teramo: Dodo Di Sabatino si autonomina assessore comunale e crea il nuovo gruppo consiliare “Dignità soprattutto”

di Christian Francia  – Art. 54 comma 2 della Costituzione: “I cittadini cui sono affidate funzioni pubbliche hanno il dovere di adempierle con disciplina ed onore”. La parola “onore”, nel vocabolario Treccani, viene così definita: “la dignità personale in quanto si riflette nella considerazione altrui (significato coincidente con quello di reputazione) e, in senso più […]

Minzolini e quei maiali dei senatori che stuprano la legalità

Minzolini e quei maiali dei senatori che stuprano la legalità

di Christian Francia  – “Politicamente parlando i senatori che si sono rifiutati di applicare una legge dello Stato nei confronti di un pregiudicato loro collega SONO DEI MAIALI”. Giù il cappello dinanzi alle parole di Peter Gomez, direttore del sito del Fatto Quotidiano. Il direttore spiega: “Del resto era stato proprio George Orwell a insegnarci […]

La politica randomica e il governo che vorrei

La politica randomica e il governo che vorrei

di Christian Francia  – È un giorno triste per l’Italia perché se n’è andato Dario Fo, un uomo al quale è stato assegnato il Premio Nobel per la Letteratura perché “seguendo la tradizione dei giullari medioevali, dileggia il potere restituendo dignità agli oppressi”. Un uomo che non ha mai fatto sconti alla società: “Abbiamo perso […]

Maurizio Brucchi come Romolo Augustolo

Maurizio Brucchi come Romolo Augustolo

di Christian Francia  – Quand’ero giovane ogni giorno con gli amici assegnavamo goliardicamente il premio “Mongolino d’Oro”. I tempi del politicamente corretto erano di là da venire, per cui si considerava qualsiasi comportamento da combattere come l’esito del ritardo mentale di chi lo compiva (l’autore veniva epitetato scherzosamente come “mongoloide”) e il “Mongolino d’Oro” rappresentava […]

Manola Di Pasquale: La candidata sindaco trombata tradisce il suo dovere di rappresentare gli elettori dimettendosi da consigliere comunale per dedicarsi alle sue illegittime ambizioni personali

Manola Di Pasquale: La candidata sindaco trombata tradisce il suo dovere di rappresentare gli elettori dimettendosi da consigliere comunale per dedicarsi alle sue illegittime ambizioni personali

di Christian Francia  – Sono quasi due anni che il sindaco di Teramo Brucchi pende e non casca, e adesso all’improvviso leggiamo da un lato che Brucchi annuncia di restare saldo in sella fino al 2019, e dall’altro lato che la sua antagonista al ballottaggio del 2014 Manola Di Pasquale si dimette da consigliere comunale. […]

IZS: La cantonata di Raffaele Cantone (ovvero come stuprare la legge per difendere la politica)

IZS: La cantonata di Raffaele Cantone (ovvero come stuprare la legge per difendere la politica)

di Christian Francia  – Non vorrei sembrare saccente, ma Raffaele Cantone con la legge sull’inconferibilità degli incarichi non ci ha capito proprio niente. Cantone, per chi non lo sapesse, è il Presidente dell’ANAC, l’Autorità Nazionale AntiCorruzione, Presidente nominato da Matteo Renzi nel marzo 2014 (cosa che non gli fa per nulla onore, considerato quello che […]

Chi ha interrotto la stagione dei concerti della Riccitelli? Il Ministero o lo stipendio di Cocciolito?

Chi ha interrotto la stagione dei concerti della Riccitelli? Il Ministero o lo stipendio di Cocciolito?

di Enrico Melozzi – Siamo oramai giunti alle comiche finali, per la Riccitelli e per il suo presidentissimo Cocciolito, in arte Coccolino. Il FUS (Fondo Unico per lo Spettacolo) taglia il suo contributo di 40 mila euro. Cocciolito si indigna pubblicamente e mette la città alle strette. Senza finanziamento del FUS la stagione dei concerti, […]

E se il Presidente della Te.Am. ci costasse più del massimo consentito dalla legge?

E se il Presidente della Te.Am. ci costasse più del massimo consentito dalla legge?

La domanda è doverosa e i dubbi numerosi: da otto anni il Comune di Teramo potrebbe non avere mai applicato una norma contenuta nella Legge Finanziaria per il 2007, che è ancora in vigore, in base alla quale lo stipendio del Presidente della società Teramo Ambiente S.p.A., partecipata dal Comune, deve essere proporzionalmente inferiore rispetto […]