Alessio Feniello demolisce Luciano D’Alfonso per la memoria del figlio morto a Rigopiano. E’ un Padre Coraggio

(Sopra il video integrale girato da Alessio Feniello durante la cena elettorale PD di Luciano D’Alfonso del 28 febbraio 2018 a Montesilvano) Il Fatto Teramano è al fianco di Alessio Feniello, un Padre Coraggio, che da un anno cerca di incontrare Luciano D’Alfonso, per un confronto pubblico su Rigopiano, la strage degli innocenti che ha buttato […]

Amatrice un anno dopo: Senza fissa dimora

Amatrice un anno dopo: Senza fissa dimora

di Sergio Scacchia  –  Devo provare a rimettere in ordine le emozioni. È come se sfiatasse, improvviso, un geyser, dirompente e bruciante. Terribile guardare la casa completamente piegata verso sinistra, quasi come se un gigante cattivo l’abbia presa e rivoltata a guisa di calzino. Sta di fianco al parcheggio delle auto e non puoi evitare […]

Scandaloso: Brucchi nel 2004 distrasse un milione di euro destinato alle verifiche di vulnerabilità delle scuole

Scandaloso: Brucchi nel 2004 distrasse un milione di euro destinato alle verifiche di vulnerabilità delle scuole

di Christian Francia  – Se al peggio non c’è mai fine, anche a Brucchi non sembra esserci mai fine. La questione dell’insicurezza delle scuole teramane è di gravità inaudita e qualora, come sembra, il sindaco dovesse decidere di riaprire le più insicure di tutte (prima fra le quali la scuola elementare San Giorgio, gravata da […]

Scandalo al sole: il quotidiano Il Centro “scudiscia” il governatore Luciano D’Alfonso

Scandalo al sole: il quotidiano Il Centro “scudiscia” il governatore Luciano D’Alfonso

di Christian Francia  – Qualcuno prima o poi riuscirà a spiegarmi il fenomeno delle gratuite affettuosità giornalistiche nei confronti dei politici in carica. Capitano sovente, ma questa volta mi riferisco in particolare a quello che Andy Warhol avrebbe definito un blowjob nei confronti dell’insuperabile stupratore della legalità conosciuto con il nome di Luciano D’Alfonso (io […]

La vera storia della Monaca di Monza

La vera storia della Monaca di Monza

di Paolo Schmidlin  – Stesa tra due candele accese e coperta da un pesante drappo nero, la giovane Marianna vive il proprio funerale. È gelata, sdraiata bocconi sulla fredda pietra con indosso solo un camice leggero. Ha sedici anni e le hanno da poco tagliato con rudezza i lunghi capelli. Tra le lacrime, mentre le […]

Lo scandalo del nuovo campetto di Colleatterrato Alto abbandonato dal Comune all’incuria e al vandalismo (Quod non fecerunt barbari, fecerunt Brucchini)

Lo scandalo del nuovo campetto di Colleatterrato Alto abbandonato dal Comune all’incuria e al vandalismo (Quod non fecerunt barbari, fecerunt Brucchini)

di Maria Cristina Marroni  – La buona amministrazione del Comune di Teramo regala ogni giorno i suoi frutti alla cittadinanza. Questa è la volta del campetto di calcio a cinque insistente nel quartiere di Colleatterrato Alto. Come è noto, due anni fa, nel 2015, il preesistente impianto gravemente degradato è stato ristrutturato dal Comune che […]

Sicurezza delle autostrade A24 e A25: strada dei parchi o strada dei porci?

Sicurezza delle autostrade A24 e A25: strada dei parchi o strada dei porci?

di Christian Francia  – Uno dei parametri più sicuri per misurare l’arretratezza di una regione consiste nella nebulosità delle notizie e informazioni che dovrebbero essere patrimonio consolidato affinché la pubblica opinione riesca a maturare una coscienza civica evoluta in grado di indirizzare la politica. La nebbia contribuisce a rendere indecifrabili situazioni e vicende che i […]

25mo anniversario della strage di Capaci: Il VicePresidente del CSM Giovanni Legnini dovrebbe sciacquarsi la bocca prima di parlare di Giovanni Falcone

25mo anniversario della strage di Capaci: Il VicePresidente del CSM Giovanni Legnini dovrebbe sciacquarsi la bocca prima di parlare di Giovanni Falcone

di Christian Francia  – Quando il magistrato Giovanni Falcone fu ucciso 25 anni fa, il 23 maggio 1992, io stavo terminando il Liceo Classico a Teramo e le stragi di quella estate (oltre a Falcone e alla sua scorta, anche l’altro magistrato siciliano Paolo Borsellino e la sua scorta furono barbaramente ammazzati il 19 luglio […]

Ci vorrebbe un Pannella al nostro fianco

Ci vorrebbe un Pannella al nostro fianco

di Maria Cristina MARRONI  – Un anno fa scompariva il teramano più illustre e universalmente noto dell’ultimo secolo, Marco Pannella. Nel corso di questo anno è venuta emergendo una cospicua bibliografia su di lui, ma è evidente che una personalità così poliedrica, così anticonformista, così evoluta rispetto al comune sentire del suo tempo necessita di […]

Reindagato Luciano D’Alfonso: è comunque politicamente colpevole

Reindagato Luciano D’Alfonso: è comunque politicamente colpevole

di Christian Francia  – Ci risiamo. Si riaprono le danze al gran ballo delle Procure della Repubblica e si scopre che l’Abruzzo ha il record mondiale di Presidenti di Regione sotto processo: da Rocco Salini (che fu condannato), passando per Ottaviano Del Turco (anch’egli condannato), arrivando a Gianni Chiodi (il presidente mandrillo che ha fatto […]

La politica randomica e il governo che vorrei

La politica randomica e il governo che vorrei

di Christian Francia  – È un giorno triste per l’Italia perché se n’è andato Dario Fo, un uomo al quale è stato assegnato il Premio Nobel per la Letteratura perché “seguendo la tradizione dei giullari medioevali, dileggia il potere restituendo dignità agli oppressi”. Un uomo che non ha mai fatto sconti alla società: “Abbiamo perso […]

Scandalo a Roseto: la Ciancaione non poteva fare il sindaco (D’Alfonso e Sottanelli due peracottari)

Scandalo a Roseto: la Ciancaione non poteva fare il sindaco (D’Alfonso e Sottanelli due peracottari)

di Christian Francia  – Ennesimo vergognoso scandalo targato Luciano D’Alfonso, alias lo stupratore delle leggi della Repubblica. Occorrerebbe un pallottoliere per tenere il conto degli stupri normativi del governatore dell’Abruzzo, soggetto perniciosissimo per la salute delle istituzioni repubblicane. Questa volta il letamaio, già evidenziato a più riprese, è stato certificato perfino dall’Autorità Nazionale AntiCorruzione, solitamente […]

La spada di Damocle: Sarà il TAR a tagliare la testa di Tommaso Navarra, l’inconferibile Presidente del Parco Nazionale del Gran Sasso (il ricorso sputtana anche l’incompetenza o la malafede dell’ANAC e del Ministero dell’Ambiente)

La spada di Damocle: Sarà il TAR a tagliare la testa di Tommaso Navarra, l’inconferibile Presidente del Parco Nazionale del Gran Sasso (il ricorso sputtana anche l’incompetenza o la malafede dell’ANAC e del Ministero dell’Ambiente)

di Christian Francia  – È da tempo che sottolineo come l’Autorità Nazionale AntiCorruzione (ANAC), guidata dal prezzemolino Raffaele Cantone, emetta pareri che denotano una incompetenza macroscopica nella interpretazione delle leggi (sperando che non si tratti di malafede). Ad esempio, con un parere che fa ridere anche i polli l’ANAC ha dato il via libera alla […]

I super stipendi dei dirigenti della CISL

I super stipendi dei dirigenti della CISL

di Ernesto Albanello  – Il mio intervento vuole essere solo finalizzato all’analisi della doppia personalità che dirigenti sindacali hanno strutturato nel tempo, riuscendo a far coesistere in loro la rapace ingordigia finalizzata all’accumulo di emolumenti abnormi e scandalosamente ingiustificati (stipendi che sfiorano in alcuni casi i 300.000,00 euro l’anno) con la azione sindacale destinata a […]

Clamoroso: si dimettono il Direttore e il Responsabile esecuzioni della SOGET. Nel giro di favori c’era anche Luciano D’Alfonso

Clamoroso: si dimettono il Direttore e il Responsabile esecuzioni della SOGET. Nel giro di favori c’era anche Luciano D’Alfonso

di Christian Francia  – Lo scandalo SOGET S.p.A. si allarga a macchia d’olio: il direttore generale della società di riscossione, Gaetano Monaco, e il Responsabile delle Esecuzioni, Domenico Ludovico, hanno rassegnato le dimissioni dai loro ruoli apicali molto probabilmente per evitare l’umiliazione dell’interdizione dall’Ufficio. Dell’inchiesta penale in corso, a carico della società che opera anche […]

Terremoto L’Aquila: oggi sono 6 anni che facciamo schifo

di Enrico Melozzi – Oggi sono 6 anni che l’Abruzzo ha rinunciato al cambiamento. 6 anni in cui ho capito che la maggioranza degli abruzzesi non ha voglia di cambiare. 6 anni fa abbiamo scoperto quanto corrotti siamo e quanto un terremoto possa mettere a nudo il marcio di una società. Nulla è cambiato in […]

MARCO PANNELLA: il teramano più importante di tutti i tempi. Ha portato l’Italia nella modernità

MARCO PANNELLA: il teramano più importante di tutti i tempi. Ha portato l’Italia nella modernità

di Christian Francia  – Quando si parla di Marco Pannella la storia e la leggenda si intrecciano indissolubilmente. Il merito assoluto di Marco è di essere sempre stato ferocemente “fedele a se stesso” a qualunque costo, di aver fatto sempre corrispondere le parole ai fatti e di aver vissuto e incarnato pedissequamente tutto ciò che […]

Il presunto onesto (Giandonato Morra) & il diversamente onesto (Raimondo Micheli)

Il presunto onesto (Giandonato Morra) & il diversamente onesto (Raimondo Micheli)

di Christian Francia  – Ridiamo per non piangere, ma la vita sovente è più comica dello sketch di un cabarettista. Caso di scuola Giandonato Morra, cane fedelissimo da riporto del centrodestra teramano prima e regionale poi. Qualcuno ricorderà che Morra è stato un evanescente assessore regionale ai trasporti della mai abbastanza vituperata Giunta dell’ex governatore […]

Rubrica “Fermati a riflettere”: La corruzione

Rubrica “Fermati a riflettere”: La corruzione

di Ernesto Albanello –  Credo sia d’obbligo riflettere ed assumere comportamenti conseguenti su questo tumore devastante che sta letteralmente portando il nostro Paese al disfacimento. Corruzione è tutto ciò che si configura come illecito arricchimento, anche in “ossequio alle leggi dello Stato”, quando l’emolumento riscosso “secondo norma” non trova rispondenza alcuna all’impegno profuso, all’orario impiegato, […]

L’Abruzzo e Teramo sono profondamente corrotti e privi di Senso civico. Pure colpa della Chiesa Cattolica

L’Abruzzo e Teramo sono profondamente corrotti e privi di Senso civico. Pure colpa della Chiesa Cattolica

di Christian Francia –  L’Italia è corrotta fino al midollo: lo scandalo del marciume politico-mafioso emerso a Roma è solo l’ultimo di una serie di nefandezze che non sono mai casi isolati, ma sono sempre sistemi complessi di corruzione bipartisan. L’Abruzzo, nel suo piccolo, non è da meno: basti guardare alle inchieste che si sono […]

Lo scandalo degli INCARICHI AD INTERIM dei dirigenti della Provincia. Regalati in tre anni € 340.000 (il grosso dei quali incassati da soli 4 dirigenti). Disprezzo per Catarra. Dov’era Renzo Di Sabatino quando si consumava lo scempio?

Lo scandalo degli INCARICHI AD INTERIM dei dirigenti della Provincia. Regalati in tre anni € 340.000 (il grosso dei quali incassati da soli 4 dirigenti). Disprezzo per Catarra. Dov’era Renzo Di Sabatino quando si consumava lo scempio?

Il quotidiano La Repubblica del 3 novembre si è accorto delle enormi premialità di cui godono i dirigenti degli Enti Locali (i cosiddetti premi si chiamano “retribuzione di risultato”). Da noi lo scandalo più macroscopico è quello della Provincia di Teramo. Perché gente che già guadagna oltre 100.000 euro l’anno sborsati dai cittadini dovrebbe intascare […]

Sulla TARI e sulla TEAM l’intero mondo produttivo manda Brucchi a quel paese

Sulla TARI e sulla TEAM l’intero mondo produttivo manda Brucchi a quel paese

di Christian Francia –  Al posto di Maurizio Brucchi mi suiciderei politicamente in pubblica piazza. Non era infatti mai accaduto che l’intero mondo produttivo, nessuno escluso, esprimesse pubblicamente ed unanimemente uno sdegno totale nei confronti della tassa comunale sui rifiuti (TARI) e nei confronti della società che gestisce il servizio di igiene urbana (Te.Am. S.p.A.). […]

SCANDALO A TERAMO: donne che odiano le donne. Tutte le donne del centrodestra teramano tacciono sull’incredibile sindaco Brucchi, stupratore della legalità e dei diritti delle donne. VERGOGNA per lui, PENA per loro: schiave del potere, prone ai diktat di chi comanda, donne con la dignità sotto ai tacchi

SCANDALO A TERAMO: donne che odiano le donne. Tutte le donne del centrodestra teramano tacciono sull’incredibile sindaco Brucchi, stupratore della legalità e dei diritti delle donne. VERGOGNA per lui, PENA per loro: schiave del potere, prone ai diktat di chi comanda, donne con la dignità sotto ai tacchi

di Christian Francia  –  Non è Teramo che fa schifo, ma i teramani, anzi, le teramane. Non tutte, per carità, questa città ha delle risorse femminili straordinarie, mi riferisco alle donne che hanno un ruolo politico, in specie a quelle di centrodestra. Vediamole una per una, impariamo a conoscere i loro volti e vergognamocene. Il […]

Fondi Europei in Abruzzo: Letizia Marinelli bocca della verità

Fondi Europei in Abruzzo: Letizia Marinelli bocca della verità

di Christian Francia   – Letizia Marinelli è una donna finita nell’occhio del ciclone per la famosa notte romana con Gianni Chiodi, scandalo che sicuramente le costerà la riconferma dell’incarico da Consigliera di Parità regionale. Questa condizione la rende totalmente libera di esprimere il proprio pensiero, senza l’assillo di dover evitare di pronunciare frasi e concetti […]

Sexy-gate d’Abruzzo: “Daniela e le altre, basta con il silenzio. Adesso parlate voi”

Sexy-gate d’Abruzzo: “Daniela e le altre, basta con il silenzio. Adesso parlate voi”

Nel giorno di San Valentino, la festa degli innamorati, il pensiero va a tutte le mogli, mariti, compagne, compagni, figli e figlie dei nostri politici coinvolti nel sexy gate d’Abruzzo: Gianni Chiodi, Paolo Gatti, Federica Carpineta, Nazario Pagano (solo per citarne alcuni) e tanti altri travolti da un’inchiesta che non ha portato alla luce solo […]

Il sexy-gate d’Abruzzo: Le notti romane di Paolo Gatti (sempre a spese nostre)

Il sexy-gate d’Abruzzo: Le notti romane di Paolo Gatti (sempre a spese nostre)

di Christian Francia  – Presi dal sexy-gate abruzzese, monopolizzato dalla primazia extraconiugale del governatore, tutti paiono essersi dimenticati dell’assessore regionale Paolo Gatti, il quale non gradisce essere secondo a nessuno, ma pare destinato ad una vita da eterno secondo. Nel 1999, quando Gatti fu consigliere comunale, Chiodi era il candidato sindaco. Nel 2004, quando Gatti […]

Emmelle & Certastampa – Sputtanopoli? Meglio dire: non si può sputtanare chi ci dà da mangiare

Emmelle & Certastampa – Sputtanopoli? Meglio dire: non si può sputtanare chi ci dà da mangiare

di Christian Francia Il 29 gennaio 2014, evidentemente sommersi dalle critiche di coloro che stigmatizzavano il silenzio del sito www.emmelle.it sulla rimborsopoli a sfondo sessuale che aveva travolto la giunta regionale, gli amministratori del sito si sono sentiti in dovere di spiegare il perché di quel silenzio. Ne è venuto fuori un capolavoro intitolato: «’Rimborsopoli’ […]

Chiodi a un passo dalle dimissioni: esplode lo scandalo di 1,5 milioni da gestire con la Marinelli

di Christian Francia  Dopo la notte più famosa della politica abruzzese, quella del 15 marzo 2011, che Gianni Chiodi trascorse con Letizia Marinelli nella camera 114 dell’Albergo del Sole a Roma, Chiodi e la sua giunta nominarono due mesi dopo la Marinelli come Consigliera di Parità della Regione Abruzzo. Oggi iniziano a venire a galla […]