Scandalo al sole: il quotidiano Il Centro “scudiscia” il governatore Luciano D’Alfonso

Scandalo al sole: il quotidiano Il Centro “scudiscia” il governatore Luciano D’Alfonso

di Christian Francia  – Qualcuno prima o poi riuscirà a spiegarmi il fenomeno delle gratuite affettuosità giornalistiche nei confronti dei politici in carica. Capitano sovente, ma questa volta mi riferisco in particolare a quello che Andy Warhol avrebbe definito un blowjob nei confronti dell’insuperabile stupratore della legalità conosciuto con il nome di Luciano D’Alfonso (io […]

PD: Poltrone Dimezzate

PD: Poltrone Dimezzate

di Christian Francia  – Dieci anni fa, nel 2007, veniva fondato il Partito Democratico che oggi, dopo lunga agonia, si avvia alla rottamazione. A quei tempi avvenne la famigerata “fusione a freddo” fra l’allora Margherita e i DS, cioè a dire l’unione fra gli ex democristiani e gli ex comunisti, due ex culture che avevano […]

Il VAFFANCULO come una delle belle arti

(Il pernacchio di Eduardo come medicina contro l’infezione della classe dirigente) di Christian Francia  – DIAGNOSI Diciamoci la verità: siamo in un’epoca nella quale prima la crisi delle ideologie, poi la crisi dei partiti ha prodotto il decadimento delle istituzioni repubblicane e lo sfibramento dei rapporti fra elettori ed eletti, con questi ultimi che hanno […]

Mille giorni di governo Renzi: Al suo confronto Berlusconi è stato Franklin Delano Roosevelt

di Christian Francia  – Mea culpa, mea culpa, mea maxima culpa. Venti anni di antiberlusconismo gettati letteralmente nel cesso. Venti anni a contrastare il satiro di Arcore, a dimostrare che fosse incapace, in malafede, corrotto, mafioso, piduista, autore delle vergognose leggi ad personam, insomma l’unico vero cancro per la democrazia italiana. E poi accade questo. […]

Alba Adriatica: La città dei topi

Alba Adriatica: La città dei topi

di Christian Francia  – Vengo al mare ad Alba Adriatica da quando sono bambino, per cui posso constatare anno dopo anno il degrado sempre crescente della cittadina balneare teramana. La qualità delle acque del mare è in continuo peggioramento, ma oramai non servono più nemmeno le analisi chimiche per rendersene conto: basta guardare le schiume, […]

La Corte dei Conti fa la rettoscopia alla ASL di Teramo e il consigliere regionale M5S Riccardo Mercante legge il referto: ritardi, rettifiche, revoche, correzioni, tempi biblici, violazioni di legge, criticità, irregolarità contabili, errori significativi, sballati controlli di gestione, spese folli per consulenze e per l’assunzione di personale, mancato raggiungimento degli obiettivi, violazione dei tetti per le prestazioni erogate dagli operatori privati

La Corte dei Conti fa la rettoscopia alla ASL di Teramo e il consigliere regionale M5S Riccardo Mercante legge il referto: ritardi, rettifiche, revoche, correzioni, tempi biblici, violazioni di legge, criticità, irregolarità contabili, errori significativi, sballati controlli di gestione, spese folli per consulenze e per l’assunzione di personale, mancato raggiungimento degli obiettivi, violazione dei tetti per le prestazioni erogate dagli operatori privati

di Riccardo Mercante  – La Corte dei Conti bacchetta la ASL di Teramo per eccessive irregolarità nella gestione, attraverso la deliberazione del primo giugno 2016 (Corte Conti – Delibera 129-2016 su gestione ASL Teramo). Una gestione economica e finanziaria dell’Azienda sanitaria teramana che non si può di certo definire virtuosa ed oculata è quanto emerge […]

L’ARIT come centrale unica regionale degli acquisti: finalmente una mossa giusta per razionalizzare le spese pazze in Abruzzo

L’ARIT come centrale unica regionale degli acquisti: finalmente una mossa giusta per razionalizzare le spese pazze in Abruzzo

di Christian Francia  – Premesso che per mia colpa non conosco affatto il consigliere regionale Maurizio Di Nicola, eletto nelle liste del Centro Democratico nel 2014, e premesso anche che ne deploro pubblicamente la sua appartenenza alla maggioranza di centrosinistra prona e schiava dello stupratore della legalità nonché prescritto Luciano D’Alfonso, non posso che plaudire […]

L’Abruzzo non riparte: fa peggio del resto del sud (Chiodi e D’Alfonso sono i più incapaci d’Italia)

L’Abruzzo non riparte: fa peggio del resto del sud (Chiodi e D’Alfonso sono i più incapaci d’Italia)

di Christian Francia  – Come è noto, la mia stima per i sindacati è pari a quella che ho nei confronti del Presidente del Consiglio Renzi, del Presidente della Regione Abruzzo D’Alfonso, del sindaco di Teramo Brucchi e via cantando, cioè pari a zero. Ciò premesso, mi sembra importante soffermarsi sull’analisi dei dati snocciolati dal […]

Obesità infantile: gli abruzzesi fanno schifo

Obesità infantile: gli abruzzesi fanno schifo

di Christian Francia – Più che una regione malata, l’Abruzzo è una regione al capolinea. È vero che la classe dirigente – a partire da quella regionale – fa schifo sotto ogni punto di vista, ma questo è l’esito (e non la causa) di una società degenerata che involve ogni giorno di più, essendosi votata […]

Il sindacato veterinari SIVeMP fa ricorso contro la Regione Abruzzo per la nomina illegittima di Manola Di Pasquale all’IZS

Il sindacato veterinari SIVeMP fa ricorso contro la Regione Abruzzo per la nomina illegittima di Manola Di Pasquale all’IZS

di Christian Francia  – Il fortino di Manola Di Pasquale, incollata alla poltrona di presidente del Consiglio di Amministrazione dell’Istituto Zooprofilattico dell’Abruzzo e del Molise, sta per essere espugnato. Alle porte si affollano frotte di oppositori, di ricorrenti, di incazzati, di esigenti estimatori della legalità. Eppure Manola non molla, non si dimette, non fa un […]

ASL unica: D’Alfonso ha ragione da vendere

ASL unica: D’Alfonso ha ragione da vendere

di Christian Francia  – Da alcuni giorni è diventato centrale nel dibattito pubblico l’argomento sulla opportunità o meno di fondere le ASL abruzzesi in un’unica Azienda sanitaria regionale. Dico subito che il progetto non mi vede solo favorevole, ma totalmente convinto sia della sua bontà che della sua necessarietà nel presente periodo storico. E se […]

Punto nascita di Atri: la ASL di Teramo si fotte gli atriani con uso sapiente della vaselina

Punto nascita di Atri: la ASL di Teramo si fotte gli atriani con uso sapiente della vaselina

di Christian Francia  – Parole, parole, parole, cantava Mina; bugie, bugie, bugie cantano ad Atri. Oggi sono stato subissato di telefonate di atriani inviperiti per gli sporchi giochini che pare stia mettendo in atto la ASL per rendere innocuo il ricorso al TAR avanzato dal Comune ducale per scongiurare la chiusura del Punto nascita dell’Ospedale […]

Abruzzo: Riflessioni per una nuova architettura istituzionale

Abruzzo: Riflessioni per una nuova architettura istituzionale

di Maria Cristina Marroni  – Ho letto con interesse l’editoriale di ieri del direttore del quotidiano Il Centro, Mauro Tedeschini, il quale ha condivisibilmente affermato che viviamo in tempi nei quali i compromessi sono soltanto deleteri, per cui è pernicioso “tirare a campare” e appare invece necessario “affrontare le questioni di petto”, prendendo “decisioni dolorose”. […]

Luciano D’Alfonso: l’ennesimo asino alla guida dell’Abruzzo (la pagella del primo anno da governatore) – parte seconda

Luciano D’Alfonso: l’ennesimo asino alla guida dell’Abruzzo (la pagella del primo anno da governatore) – parte seconda

di Christian Francia  – Eccoci alla seconda parte della pagella di fine primo anno del governatore degli Abruzzi. 9)  Europa. Tutti sanno che i fondi europei sono l’asse portante degli investimenti e delle attività di promozione della crescita e dell’occupazione. Ebbene, da quando D’Alfonso è governatore non è stato pubblicato un solo bando dalla Regione […]

Luciano D’Alfonso: l’ennesimo asino alla guida dell’Abruzzo (la pagella del primo anno da governatore) – parte prima

Luciano D’Alfonso: l’ennesimo asino alla guida dell’Abruzzo (la pagella del primo anno da governatore) – parte prima

di Christian Francia  – Il buongiorno si vede dal mattino e per l’Abruzzo l’alba della stagione targata D’Alfonso è stata un pessimo inizio. È passato un anno dalla proclamazione ufficiale del governatore (avvenne proprio l’11 giugno 2014), è trascorso il 20% della legislatura regionale, un tempo immenso e sprecato nell’ottica dell’interesse della cittadinanza. D’Alfonso, “il […]

Regione: più punti nascita (e un punto morte per Luciano D’Alfonso)

Regione: più punti nascita (e un punto morte per Luciano D’Alfonso)

di Christian Francia  – L’arroganza mefistofelica di Luciano D’Alfonso ha ricevuto la sua prima clamorosa umiliazione. Ciò dimostra che il Dio degli Abruzzesi non è invincibile, non è irresistibile (tranne che per il voltagabbana Leandro Bracco), non è onnipotente. Ma dimostra anche che quando i cittadini si mobilitano, fanno la voce grossa e si incazzano […]

Facciamo due conti alla manovra economica di Matteo Renzi

Facciamo due conti alla manovra economica di Matteo Renzi

di Christian Francia –  La manovra economica per il 2015 (Legge di Stabilità) varata dal governo del furbetto di Palazzo Chigi non produrrà quell’incremento di ricchezza, di reddito e di lavoro che lo stesso Matteo Renzi si prefigge. Delle due l’una: o è stupido (impossibile crederlo), oppure ci prende per il culo. La politica dell’austerità, […]

Luciano D’Alfonso esordisce con una nuova odiosa tassa sulla salute e nessuno gli si scaglia contro

di Christian Francia  – Pronti via ed ecco che subito il neo governatorissimo di tutti gli Abruzzi, nonché neo commissario alla sanità, esordisce con l’emanazione di un decreto per introdurre una nuova odiosissima tassa sulla salute. Se il buongiorno si vede dal mattino… Quello che lascia di stucco è che, a ben sei giorni dalla […]

SANITA’/ Le dure accuse di un nostro lettore alla Giunta Regionale: “Quelle assunzioni solo se hai amici potenti”

SANITA’/ Le dure accuse di un nostro lettore alla Giunta Regionale: “Quelle assunzioni solo se hai amici potenti”

ilfattoteramano@gmail.com – Riceviamo e pubblichiamo DURE ACCUSE DI UN NOSTRO LETTORE ALLA GIUNTA CHIODI SULLE NUOVE ASSUNZIONI NEL SETTORE SANITA’ Viene costestata la delibera dello scorso 10 febbraio. “Ecco la tanto attesa delibera (DGR 77 2014) che autorizza i “concorsi” riservati al personale in servizio presso la direzione sanità. Una delibera che in barba a […]