Una passeggiata inusuale nella Laga

Una passeggiata inusuale nella Laga

di Sergio Scacchia – paesaggioteramano.blogspot.it Uno dei santi Padri della chiesa ammoniva che è facile trovare Dio molto più nei boschi che nei libri. La foresta dedicata a San Gerbone è fitta e intricata. I faggi sono sparsi a perdita d’occhio. C’è di che riflettere sul fatto che l’albero rappresenta, fin dai tempi più remoti, […]

Città Sant’Angelo: Il borgo dell’Angelo che guarda Pescara (Viaggio in un territorio che un tempo era teramano)

Città Sant’Angelo: Il borgo dell’Angelo che guarda Pescara (Viaggio in un territorio che un tempo era teramano)

di Sergio Scacchia  –  paesaggioteramano.blogspot.it Il crocifisso pare guardarmi. C’è San Francesco che lo abbraccia con passione mentre il Cristo reclina la testa, vinto dai patimenti. L’assisiate, nei primi mesi del 1224, inviò una frase al giovane Antonio, futuro santo di Padova: “mi piace che tu insegni la sacra teologia ai frati purché questa occupazione […]

Tossicia: L’antica capitale della Valle Siciliana

Tossicia: L’antica capitale della Valle Siciliana

di Sergio Scacchia  –  paesaggioteramano.blogspot.it  –  Lascio a Montorio al Vomano la vecchia statale 150 e proseguo sulla 491, risalendo lo sperone roccioso ricoperto di rigogliosi querceti. La policromia dei boschi dà effetti scenografici al paesaggio. In pochi chilometri sono davanti all’altura, dove si allunga Tossicia, con le sue mura, le chiese, i palazzotti gentilizi. […]

Finalmente la Basilica di San Bernardino!

Finalmente la Basilica di San Bernardino!

di Sergio Scacchia  – “Tu, o Gesù, onore dei credenti, forza di coloro che operano. Tu sostegno dei deboli, per Te i malati sono sanati, le colpe perdonate e coloro che soffrono sono irrobustiti”. (Sermone 49 dagli scritti di San Bernardino da Siena) Un bel sole illumina il bianco splendente della facciata quattrocentesca di San […]

I misteri di Santa Maria a Mare a Giulianova

I misteri di Santa Maria a Mare a Giulianova

di Sergio Scacchia  – Il quartiere Annunziata a Giulianova Lido era, fino a qualche anno, fa un agglomerato di case a sud della città, evitato accuratamente dalle persone di buona volontà perché frequentato da delinquenti di mezza tacca che imperversavano, soprattutto nelle ore serali. Poi c’è stata una profonda riqualificazione della zona, partita proprio dal […]