Armorica: la leggendaria Bretagna

Armorica: la leggendaria Bretagna

di Sergio Scacchia  –  A nord ovest della Francia, bagnata dall’oceano Atlantico c’è una regione che ha poco di francese, molto indipendente da conservare le sue lingue regionali come il bretone e il gallo, pur adottando il francese come lingua ufficiale: è la Bretagna, una terra bellissima, di grandissima cultura, permeata da leggende nate dalle […]

La democrazia fascista

La democrazia fascista

di Paolo Ercolani  – Il nostro paese è ben strano. Da una parte, le statistiche ci dicono che sono pochissimi gli italiani che leggono un quotidiano, ancora meno quelli che affrontano l’impresa di un libro, mentre aumentano i cosiddetti “analfabeti funzionali”, cioè coloro che pur leggendo non riescono a comprendere il fulcro di quanto hanno […]

Sicurezza delle autostrade A24 e A25: strada dei parchi o strada dei porci?

Sicurezza delle autostrade A24 e A25: strada dei parchi o strada dei porci?

di Christian Francia  – Uno dei parametri più sicuri per misurare l’arretratezza di una regione consiste nella nebulosità delle notizie e informazioni che dovrebbero essere patrimonio consolidato affinché la pubblica opinione riesca a maturare una coscienza civica evoluta in grado di indirizzare la politica. La nebbia contribuisce a rendere indecifrabili situazioni e vicende che i […]

L’epoca delle folle analfabete

L’epoca delle folle analfabete

di PAOLO ERCOLANI  –  Più di sette persone su dieci leggeranno questo articolo senza intenderlo. Distingueranno le lettere e le parole, certo, approssimativamente coglieranno la sintassi e fors’anche l’analisi logica, ma senza intenderne il senso portante, senza saperne memorizzare il succo e senza essere in grado di riportare i passaggi fondamentali. Se a questo aggiungiamo […]

Raggi e M5S: onestà o responsabilità?

Raggi e M5S: onestà o responsabilità?

di PAOLO ERCOLANI  –  ONESTÁ Chi mi conosce, o mi legge, sa bene che ho sempre riconosciuto la validitá delle contestazioni avanzate dal Movimento Cinque Stelle all’intera classe politica. Una classe politica troppo spesso corrotta, autoreferenziale, inadeguata. In larga parte causa della situazione rovinosa in cui si trova il nostro Paese. Non ho mai accettato […]

Il VAFFANCULO come una delle belle arti

(Il pernacchio di Eduardo come medicina contro l’infezione della classe dirigente) di Christian Francia  – DIAGNOSI Diciamoci la verità: siamo in un’epoca nella quale prima la crisi delle ideologie, poi la crisi dei partiti ha prodotto il decadimento delle istituzioni repubblicane e lo sfibramento dei rapporti fra elettori ed eletti, con questi ultimi che hanno […]

Il Bel Paese là dove il NO suona

Il Bel Paese là dove il NO suona

di Christian Francia  – È difficile scrivere dopo un orgasmo. E se il detto latino dice che “post coitum omne animal triste”, questa volta è vero il contrario: il post coitum referendario è gioia infinita, è allegria irrefrenabile. Non già perché “ha rivinto la Repubblica” come ha scritto quel gigante chiamato Marco Travaglio. Non già […]

Mille giorni di governo Renzi: Al suo confronto Berlusconi è stato Franklin Delano Roosevelt

di Christian Francia  – Mea culpa, mea culpa, mea maxima culpa. Venti anni di antiberlusconismo gettati letteralmente nel cesso. Venti anni a contrastare il satiro di Arcore, a dimostrare che fosse incapace, in malafede, corrotto, mafioso, piduista, autore delle vergognose leggi ad personam, insomma l’unico vero cancro per la democrazia italiana. E poi accade questo. […]

Terremoto: Del pianto di poi son piene le fogne

Terremoto: Del pianto di poi son piene le fogne

di Christian Francia  – Ci risiamo: oramai il terremoto è diventato un incubo quotidiano, un fratello agghiacciante che dorme con noi, siede a tavola con noi, viene al bagno con noi, ci segue come un’ombra e ci alita sul collo. Ogni tremolio, ogni oggetto che cade in terra, ogni folata di vento, ogni porta che […]

La guerra civile contro il RefeRenzum e i comizi a pagamento

La guerra civile contro il RefeRenzum e i comizi a pagamento

di Christian Francia  – L’Italia, secondo la sua peggiore tradizione, è dilaniata da mesi sul solito argomento di distrazione di massa: il referendum. Guelfi e ghibellini si fronteggiano e si combattono sul SÌ e sul NO come se da una tale guerra civile potesse sortire un vincitore e un vinto, un esito positivo e uno […]

Io sono sempre Charlie

Io sono sempre Charlie

di Christian Francia  – Io sono e resto sempre Charlie. Mi riferisco ovviamente al settimanale satirico Charlie Hebdo e alla vignetta sul terremoto del Centro Italia che distrugge quel poco che resta della credibilità del popolo italiano. Vignetta, lo dico subito, che non fa ridere come non fa mai ridere la morte, ma che ho […]

Fondere i Comuni sotto ai 5.000 abitanti: Approvata l’ottima Legge Regionale proposta dal sorprendente consigliere Maurizio Di Nicola

Fondere i Comuni sotto ai 5.000 abitanti: Approvata l’ottima Legge Regionale proposta dal sorprendente consigliere Maurizio Di Nicola

di Christian Francia  – È la Seconda volta che plaudo al consigliere regionale abruzzese Maurizio Di Nicola (questo è il link del primo articolo: http://www.ilfattoteramano.com/2016/04/18/larit-come-centrale-unica-regionale-degli-acquisti-finalmente-una-mossa-giusta-per-razionalizzare-le-spese-pazze-abruzzo/), ragion per cui devo dedurre che si tratti davvero di un politico acuto, intelligente e molto capace. Di gente come lui l’Abruzzo avrebbe bisogno, ma ci tocca fare i conti […]

Pannella: il trionfo dell’ipocrisia sulla sua bara e la questione dell’eredità politica

Pannella: il trionfo dell’ipocrisia sulla sua bara e la questione dell’eredità politica

di Christian Francia  – Ho visto cose sulla bara di Marco Pannella che voi umani non potete immaginare: – Ho visto governatori baciapile avventurarsi in ghirigori verbali culminanti in farneticazioni ossimoriche del tipo che Pannella sarebbe un Santo (cristianamente parlando); – Ho visto soggetti che si fanno chiamare “Magnifici”, ma che di magnifico non hanno […]

Una società sfibrata ha bisogno di una politica intransigente che la guidi, non che la rispecchi e la assecondi

Una società sfibrata ha bisogno di una politica intransigente che la guidi, non che la rispecchi e la assecondi

di Christian Francia  – Nell’ultimo quarto di secolo a Teramo ho avuto modo di constatare come la classe politica sia lo specchio fedele della società che rappresenta. I teramani non sono migliori di coloro che li rappresentano nell’assise civica, eppure tutti si sentono in diritto (io per primo) di criticare aspramente sindaco e assessori, politici […]

Italiani popolo di pecoroni

Italiani popolo di pecoroni

di Antonio Maria Rinaldi  – Scusate lo sfogo da semplicissimo cittadino di questa povera Italia, ma ancora fortemente fiero ed orgoglioso di esserlo! I fatti a cui stiamo assistendo ultimamente non possono che farmi tornare in mente le visioni con cui il nostro grandissimo Dante Alighieri dipinse il nostro Paese nella Divina Commedia: “Ahi serva […]

Contrordine: Tancredi, Chiodi & Gatti sono dei galantuomini

Contrordine: Tancredi, Chiodi & Gatti sono dei galantuomini

di Christian Francia  – I sofisti, nell’antica Grecia, si esercitavano a sostenere tesi contrapposte: prima dovevano difendere una posizione, poi erano chiamati a difendere quella contraria al fine di sviluppare al meglio le doti dialettiche. Ieri ho incontrato un teramano che non conoscevo, il quale mi ha espresso tutto il suo disappunto per come vado […]

Il Consiglio comunale di Teramo sputa in faccia alla democrazia

Il Consiglio comunale di Teramo sputa in faccia alla democrazia

di Christian Francia  – La seduta del Consiglio comunale di Teramo di giovedì 12 febbraio 2015, avente come unico oggetto la discussione sulla società partecipata Teramo Ambiente S.p.A., è stata una Caporetto per il sindaco, una Caporetto per i suoi malpancisti, una Caporetto per il PD. Maurizio Brucchi ha stabilito tre primati: stupratore seriale della […]

“Je suis Charlie 3.0”: riflessioni corsare

“Je suis Charlie 3.0”: riflessioni corsare

di Christian Francia  – C’è grande confusione nel dibattito pubblico sviluppatosi a seguito della strage parigina nella redazione del giornale satirico “Charlie Hebdo”. La questione centrale è l’attacco alla libertà di espressione. Quando alle parole e ai disegni si reagisce con le armi, nessuno nel mondo occidentale può permettersi di giustificare l’accaduto. Comprenderlo è invece […]

Politica: la nobiltà di un mestiere sporco e mendace

Politica: la nobiltà di un mestiere sporco e mendace

di Maria Cristina Marroni  – È davvero commovente la “Lettera a un ragazzo che vuole fare politica” pubblicata tre giorni fa sul quotidiano La Repubblica a firma di Michael Ignatieff, storico e scrittore canadese (già leader del Partito Liberale canadese dal 2009 al 2011). Perché è commovente? Perché è la lettera di un innamorato della […]