La vergogna: Crediti formativi per chi si reca in pellegrinaggio da Renzi a Pescara

La vergogna: Crediti formativi per chi si reca in pellegrinaggio da Renzi a Pescara

di Christian Francia  – “Oggetto: Incontro di apertura del Festival Delle Letterature con il Presidente del Consiglio Matteo Renzi Avviso interno del 7/11/2016 All’attenzione dei Dirigenti Scolastici Gent.mi Dirigenti, Giovedì 10 novembre alle ore 18.00, presso il Teatro Circus di Pescara, si aprirà la XIV edizione del Festival delle Letterature di Pescara con l’intervista da […]

Mussolini e le donne

Mussolini e le donne

di Nino Pace  – Quando si evoca la figura di Benito Mussolini nell’immaginario collettivo femminile compare il vero maschio italiano, il “toro da monta” (l’uomo che dopo i 50 anni riusciva ad avere un rapporto sessuale al giorno), in quanto tale nomea fu pubblicizzata e lui stesso usava pavoneggiarsene. Famosi sono i suoi ritratti a […]

Margherita Sarfatti: La Regina dell’arte nell’Italia Fascista

Margherita Sarfatti: La Regina dell’arte nell’Italia Fascista

di Maria Cristina Marroni  – Margherita Sarfatti era donna di rara intelligenza e cultura che amò, purtroppo, con intensità e trasporto l’uomo sbagliato, Benito Mussolini. A lungo anzi la sua figura è stata schiacciata da quella del Duce, ma al contrario lei era già personaggio di rilievo nell’arte (la prima a sostenere l’idea di un’arte […]

10 GIUGNO 1940: Il Regno d’Italia entra nella Seconda Guerra Mondiale a fianco della Germania

10 GIUGNO 1940: Il Regno d’Italia entra nella Seconda Guerra Mondiale a fianco della Germania

di Nino Pace  – “Forze dell’aria, di terra, di mare, camicie nere della rivoluzione fascista… un’ora segnata dal destino batte sul cielo della nostra patria…” “Duce, a noi, siamo come tu ci vuoi!” Il fascino della comunicazione retorica e l’apoteosi dell’isteria di massa. Il patto Ciano-Von Ribbentrop, meglio conosciuto come “il patto d’acciaio”, aveva conchiuso […]

“Togliete Dux dall’obelisco del Foro Italico”. Ma prima, per favore, distruggete l’Ipogeo.

“Togliete Dux dall’obelisco del Foro Italico”. Ma prima, per favore, distruggete l’Ipogeo.

di Walter Nanni – La presidente della Camera, Laura Boldrini, a margine della cerimonia per ricordare il 70esimo anniversario della Resistenza, ha avuto un’uscita infelice:  «È ormai il momento di togliere almeno la scritta Dux dall’obelisco del Foro Italico intitolato a Mussolini». Ci dispiace dirlo, ma è sembrata davvero una frase fuori luogo, una stupidaggine […]