Il futuro? Mobilità ciclistica e turismo in bicicletta

Il futuro? Mobilità ciclistica e turismo in bicicletta

di Maria Cristina Marroni  – Un argomento che ci sta particolarmente a cuore è quello della mobilità ciclistica la quale – se ben pianificata e messa in opera a cominciare dalla realizzazione delle ciclabili – darà grandi soddisfazioni all’intero Abruzzo sia in termini economici che di qualità della vita. Ma dobbiamo cambiare completamente direzione. Ce […]

Il “metodo Paolo Gatti” – 2° parte (asservire le ADSU alla politica)

Il “metodo Paolo Gatti” – 2° parte (asservire le ADSU alla politica)

di Christian Francia  – Nonostante le mie inascoltate raccomandazioni, il Consiglio regionale nella seduta di ieri ha scelto comunque Paolo Gatti fra i tre “grandi elettori” che avranno il diritto – fra pochi giorni – di eleggere il nuovo Presidente della Repubblica (oltre a Gatti per la minoranza, ci saranno Luciano D’Alfonso e Giuseppe Di […]

Il “metodo Paolo Gatti” – 1° parte

di Christian Francia  – Era il 1976, io avevo due anni e Paolo Gatti uno, quando uscì l’album “Year of the Cat” di Al Stewart che parlava dell’“Anno del gatto”. Probabilmente qui a Teramo quell’anno non verrà mai e i miseri miagolii che abbiamo sentito nella politica locale degli ultimi 15 anni si perderanno nelle […]

Dipendenti provinciali a rischio: La bufala dei licenziamenti

Dipendenti provinciali a rischio: La bufala dei licenziamenti

«È più facile che un cammello passi per la cruna di un ago, che un dipendente pubblico venga licenziato» (Mt 19,24) (La citazione in epigrafe è di Matteo apostolo ed evangelista, non di Matteo Renzi). L’allarmismo dei giornali, dei sindacati e dei diretti interessati circa i paventati esuberi del personale delle Province (circa 160 unità […]

Scomparse le falci… e adesso pure i Martelli. La Val Vibrata è venuta tristemente a mancare all’affetto degli ex lavoratori. Ma è colpa della crisi?

Scomparse le falci… e adesso pure i Martelli. La Val Vibrata è venuta tristemente a mancare all’affetto degli ex lavoratori. Ma è colpa della crisi?

di Christian Francia –  Ai tempi d’oro, quando la Val Vibrata era chiamata la Valle dell’Eden, il solo settore tessile dava lavoro a circa ventimila persone, e stiamo parlando del 2000, non dello scorso millennio. Poi la discesa agli inferi, rapida e inesorabile, tanto che il 90% dei lavoratori del tessile vibratiano sono svaporati, fino […]