A proposito del futuro della Teramo Ambiente S.p.A. (gradire o non gradire, questo è il problema)

A proposito del futuro della Teramo Ambiente S.p.A. (gradire o non gradire, questo è il problema)

di Christian Francia  – Sulla Teramo Ambiente S.p.A., società pubblico-privata che gestisce l’igiene urbana del Comune di Teramo dal 1996, ho letto negli ultimi giorni una vera e propria levata di scudi contro il nuovo socio privato risultato vincitore dell’asta effettuata dalla curatela fallimentare Enertech. Subito il M5S, per bocca del capogruppo comunale Pina Ciammariconi, […]

La posizione di “TERAMO 3.0” nel quadro elettorale teramano

La posizione di “TERAMO 3.0” nel quadro elettorale teramano

(Pubblichiamo l’intervista al Presidente dell’Associazione “Teramo 3.0”, Christian Francia, apparsa domenica 6 maggio 2018 sul quotidiano La Città) di Marianna De Troia – Il giudizio su Christian Francia, promotore della lista Teramo 3.0 non è certo unanime, o lo si ama o lo si odia. È il primo sostenitore della candidatura a sindaco di Gianguido D’Alberto, […]

Rebus italiano: Tradire gli elettori per governare o essere coerenti e andare a nuove elezioni?

Rebus italiano: Tradire gli elettori per governare o essere coerenti e andare a nuove elezioni?

di Christian Francia  – Lo stallo politico nazionale è l’esito scontato di una contrapposizione feroce fra i partiti sviluppatasi nel corso degli ultimi sei anni e mezzo, cioè dalla caduta dell’ultimo governo Berlusconi. Da allora, si è detto, non c’è più stato un presidente del Consiglio eletto dal popolo, si sono susseguiti governi molto impopolari, […]

Elezioni comunali a Teramo: il rebus del centrodestra

Elezioni comunali a Teramo: il rebus del centrodestra

di Christian Francia  – Anche perdere è un’arte e bisogna saperlo fare con stile. Ed è questo l’assillo del centrodestra teramano, impegnato a perdere con onore le prossime elezioni comunali del 10 giugno, all’unico fine di presentarsi vincente alle immediatamente successive elezioni regionali. Il padre di Paolo Gatti, l’ex sindaco di Teramo Antonio, già è […]

L’ora della maturità per dare un governo all’Italia

L’ora della maturità per dare un governo all’Italia

di Christian Francia  – Nuvole nere all’orizzonte della politica italiana, impegnata da dieci giorni a fare i conti con il voto e a lambiccarsi su come far nascere un governo decente dopo sei anni e mezzo di porcherie. 1) Le elezioni hanno dimostrato innanzitutto l’irresponsabilità di Matteo Renzi, principale artefice della squallida legge elettorale denominata […]

La sconfitta dell’arroganza: Analisi delle elezioni del 4 marzo 2018

La sconfitta dell’arroganza: Analisi delle elezioni del 4 marzo 2018

di Christian Francia  – All’indomani delle elezioni politiche sarebbe facile cantare vittoria per chi, come il Fatto Teramano, ha combattuto strenuamente l’arroganza di chi ci governa, Forza Italia e Partito Democratico su tutti. Ma credo debba prevalere lo sforzo di comprensione di quanto è accaduto nelle urne, perché la riduzione della politica ad un pregiudiziale […]

Ennesima porcata del PD: Sandro Mariani spieghi l’illegittima nomina dell’ex assessore comunale di centrodestra Valeria Misticoni come Sub Commissario all’ATER di Teramo

Ennesima porcata del PD: Sandro Mariani spieghi l’illegittima nomina dell’ex assessore comunale di centrodestra Valeria Misticoni come Sub Commissario all’ATER di Teramo

di Christian Francia  – Domenica prossima 4 marzo si vota per le elezioni politiche e il baldo candidato del PD per il collegio di Teramo, Sandro Mariani, continua disperatamente a chiedere un confronto con gli avversari che non se lo filano nemmeno di striscio (sono la candidata del centrodestra Lucrezia Rasicci e il candidato del […]

Elezioni politiche 2018: Non facciamoci abbindolare dall’euroscetticismo

Elezioni politiche 2018: Non facciamoci abbindolare dall’euroscetticismo

di Giulia Francia – A cinque giorni dalle elezioni politiche, un ripasso generale dell’Unione europea sembra più che doveroso. Bistrattata, accusata di essere l’origine di tutti i mali, l’Unione sembra essere il capro espiatorio dei programmi della grande alleanza di destra e del Movimento 5 Stelle. La sinistra, nonostante i suoi peccati capitali, è ancora […]

Strafalcioni comici e banalità: Tutti i peggiori slogan (fin qui) di questa campagna elettorale.

Strafalcioni comici e banalità: Tutti i peggiori slogan (fin qui) di questa campagna elettorale.

di Walter Nanni – Non preoccupatevi, il peggio deve ancora arrivare. Nel frattempo “consoliamoci” con qualche obbrobrio da campagna elettorale già venuto fuori in questi giorni. Ridiamoci un po’ su assegnando qualche fantomatico premio, giusto per non morire di comunicazione.   “Premio Autoironia” – And the winner is… Forza Italia e Silvio Berlusconi. La scrittà […]

Lucrezia Rasicci: La deputata figlia di papà che rappresenterà Teramo in Parlamento

Lucrezia Rasicci: La deputata figlia di papà che rappresenterà Teramo in Parlamento

di Christian Francia  – Le candidature per le elezioni politiche del prossimo 4 marzo 2018 sono oramai ufficializzate e sono sorprendenti sotto tutti i punti di vista. Iniziamo dalla più clamorosa: con ogni probabilità la nuova deputata della provincia di Teramo sarà Lucrezia Rasicci, la figlia di papà Renato che è riuscito a strappare per […]

Masochismo a 5 Stelle

Masochismo a 5 Stelle

di Christian Francia  – Alle elezioni politiche del prossimo 4 marzo voterò Movimento 5 Stelle. Lo farò per disperazione perché davvero non saprei chi meno peggio votare. Mi sfugge tutto delle dinamiche grilline, ma non mi sfugge un dilettantismo che denuncia la fase infantile di un partito che necessita di una completa rivoluzione interna per […]

54 giorni alle elezioni politiche: In Abruzzo sarà boom del centrodestra (fino a 13 seggi) e una Caporetto per il centrosinistra (3 seggi)

54 giorni alle elezioni politiche: In Abruzzo sarà boom del centrodestra (fino a 13 seggi) e una Caporetto per il centrosinistra (3 seggi)

di Christian Francia  – Signori si vota. In questo 2018 non esiste un partito in tutta l’Italia che sia messo bene, che abbia le idee chiare su cosa fare del Paese, che abbia credibilità interna ed internazionale, che abbia una classe dirigente degna di questo nome. Nessuno. Nemmeno il Movimento 5 Stelle. Proviamo ad immaginare […]

L’anno che verrà

L’anno che verrà

di Paolo Ercolani  – Caro amico ti scrivo, così mi distraggo un po’. Da quando sei partito, c’è una grossa novità. L’anno vecchio è finito ormai, ma qualcosa ancora qui non va… Anzi, sono parecchie le cose che non vanno. A cominciare dalle tante persone che vivono in condizioni sempre meno dignitose, perché la finanza […]

Il nodo della sfiducia a Brucchi: troppi scarafaggi stercorari nella politica teramana

di Christian Francia  – Confesso che la telenovela del sindaco Brucchi “che pende che pende e mai non vien giù” è uno spettacolo comico di rara spassosità. Pur tuttavia è necessario che qualcuno ristabilisca la verità dei fatti, in quanto la ridda delle opinioni induce ad una confusione che giova ai politicanti per accaparrarsi il […]

Paolo Gatti salverà Teramo dalla rovina

Paolo Gatti salverà Teramo dalla rovina

di Christian Francia  – Il titolo non è ironico, bensì schietto e sincero: l’unico che può salvare Teramo dal declino è Paolo Gatti. La constatazione è tanto realistica quanto desolata, ma è chiaro a tutti che l’agonia della presente consigliatura comunale si trascina da tre anni e mezzo, cioè dalla rielezione a sindaco di un […]

PDisastro alle elezioni amministrative! I “centrosinistri” affondano ovunque, anche dove erano uniti. In Abruzzo è cappotto 0-4: a Tortoreto e Martinsicuro il PD è arrivato terzo, a L’Aquila e Avezzano il centrosinistra (sebbene unito) si è comunque suicidato al ballottaggio

PDisastro alle elezioni amministrative! I “centrosinistri” affondano ovunque, anche dove erano uniti. In Abruzzo è cappotto 0-4: a Tortoreto e Martinsicuro il PD è arrivato terzo, a L’Aquila e Avezzano il centrosinistra (sebbene unito) si è comunque suicidato al ballottaggio

di Christian Francia  – Il giorno dopo la Caporetto del Partito Democratico alle elezioni amministrative, ci si domanda: ma il consenso che fine ha fatto? È andato altrove. Soprattutto a casa o al mare. Pochissimo al Movimento 5 Stelle, molto al centrodestra berlusconiano. Chi ha vinto le elezioni? Il centrodestra. Chi le ha perse? Il […]

Dalle stelle alle stalle: i grillini si accorgono di non avere una classe dirigente

Dalle stelle alle stalle: i grillini si accorgono di non avere una classe dirigente

di Christian Francia  – Da anni sostengo che sono inesistenti: il Movimento 5 Stelle non esiste nel territorio, non ha sedi, non ha struttura, non ha radicamento, non ha referenti, non ha coordinatori, in buona sostanza non risulta a catasto. Oggi, dopo l’ennesima tornata di elezioni amministrative, ne abbiamo ulteriore riprova: dalla Sicilia alle Alpi […]

Primarie PD: Non festa della democrazia, bensì regolamento di conti fra i comitati elettorali dei capibastone

Primarie PD: Non festa della democrazia, bensì regolamento di conti fra i comitati elettorali dei capibastone

di Christian Francia  – Da una sola lacrima sul viso Bobby Solo comprese molte cose, mentre noi dalle Primarie che il Partito Democratico ha svolto due giorni fa per scegliere il suo segretario nazionale possiamo comprendere tanto della politica nazionale, regionale e teramana. PD ITALIA La prima considerazione è di apprezzamento poiché, messe da parte […]

Non vendere la pelle del Brucchi prima di averlo ucciso

Non vendere la pelle del Brucchi prima di averlo ucciso

di Christian Francia  – Il sindaco di Teramo ha dunque rassegnato le proprie dimissioni. L’uscita della città dal giogo del centrodestra – che la tiene in cattività da 13 anni – si profila all’orizzonte. Ma non si può cantare vittoria per molti motivi. Intanto, dalle prime sensazioni emerse sulla piazza si capisce che tutti i […]

Crisi permanente al Comune di Teramo: il centrodestra è morto, evviva il centrodestra

Crisi permanente al Comune di Teramo: il centrodestra è morto, evviva il centrodestra

di Christian Francia – Sono ormai quattro anni, da quel 2013 nel quale il disgusto nei confronti della prima giunta Brucchi animò la maggioranza dei teramani, che lavoriamo alacremente per celebrare il funerale del centrodestra teramano. Oggi nella seduta del consiglio comunale la liturgia prevede l’ennesima crisi, questa volta sembrerebbe definitiva. Ma non è così. […]

Caro Movimento 5 Stelle…

Caro Movimento 5 Stelle…

di PAOLO ERCOLANI  –   Caro Movimento 5 Stelle, questa è la lettera di un cittadino che, al momento, non ritiene di darvi il suo voto, ma che comunque è interessato alle sorti del poprio Paese e vede in voi un fondamentale interlocutore. È inutile girarci intorno, e a questo punto sarebbe irresponsabile. Siete seriamente […]

Il Marchese del Beppe Grillo (che è pure un coniglio)

Il Marchese del Beppe Grillo (che è pure un coniglio)

di Christian Francia  – “Il M5S fa schifo. Viva il M5S!”. È questa la sintesi della situazione politica in Italia, impazzita peggio della maionese. Quello che non capisco è come mai, invece di fare cazzate, Beppe Grillo non si limiti a reggere il canestro e ad aspettare che vi confluiscano i milioni di voti che […]

Minzolini e quei maiali dei senatori che stuprano la legalità

Minzolini e quei maiali dei senatori che stuprano la legalità

di Christian Francia  – “Politicamente parlando i senatori che si sono rifiutati di applicare una legge dello Stato nei confronti di un pregiudicato loro collega SONO DEI MAIALI”. Giù il cappello dinanzi alle parole di Peter Gomez, direttore del sito del Fatto Quotidiano. Il direttore spiega: “Del resto era stato proprio George Orwell a insegnarci […]

Il sogno di Eugenio Scalfari è in incubo

Il sogno di Eugenio Scalfari è in incubo

di Maurizio Acerbo  – Tra le mie letture domenicali non c’è quasi mai quella del maxi-articolone di #Scalfari su Repubblica. Oggi ho fatto un’eccezione e socializzo il gran finale con una nota di commento: “Il problema di Renzi e di tutti gli italiani è se vincerà alle elezioni sempre che sia lui a guidare il […]

Nicola Morra e i senatori M5S si impegnano per Teramo

Nicola Morra e i senatori M5S si impegnano per Teramo

di Maria Cristina Marroni  – Giovedì 2 marzo, alla manifestazione di protesta degli abruzzesi a Roma, abbiamo capito subito che il risultato sperato – cioè il riconoscimento dei danni delle calamità dello scorso gennaio – era lungi dall’essere portato a casa. Abbiamo compreso che nemmeno la fase dell’ascolto sarebbe riuscita, visto che nessun membro del […]

Marcia su Roma del 2 marzo: Il tracollo di Teramo è innanzitutto una conseguenza delle incapacità dei politici locali

Marcia su Roma del 2 marzo: Il tracollo di Teramo è innanzitutto una conseguenza delle incapacità dei politici locali

di Maria Cristina MARRONI e Fabio BERARDINI  – All’indomani degli eventi calamitosi è iniziato lo scaricabarile istituzionale da parte del Sindaco Brucchi, dei consiglieri regionali, che hanno ricoperto fino a pochi anni fa ruoli apicali in Città, e dei nostri parlamentari, al solo scopo di scrollarsi di dosso le pesanti responsabilità sulla situazione attuale della […]

PD: Poltrone Dimezzate

PD: Poltrone Dimezzate

di Christian Francia  – Dieci anni fa, nel 2007, veniva fondato il Partito Democratico che oggi, dopo lunga agonia, si avvia alla rottamazione. A quei tempi avvenne la famigerata “fusione a freddo” fra l’allora Margherita e i DS, cioè a dire l’unione fra gli ex democristiani e gli ex comunisti, due ex culture che avevano […]

Urgente: riavviare l’attività didattica a Teramo

Urgente: riavviare l’attività didattica a Teramo

di Maria Cristina MARRONI e Fabio BERARDINI –  È davvero sconcertante prendere atto di come gli eventi naturali smascherino politiche dissennate. Una nevicata eccezionale, sebbene ampiamente prevista, unita a ripetute scosse telluriche, ha messo a nudo la pochezza di coloro che ci amministrano da decenni: assenza di prevenzione; carenza di mezzi per fronteggiare l’emergenza; assenza di […]

Raggi e M5S: onestà o responsabilità?

Raggi e M5S: onestà o responsabilità?

di PAOLO ERCOLANI  –  ONESTÁ Chi mi conosce, o mi legge, sa bene che ho sempre riconosciuto la validitá delle contestazioni avanzate dal Movimento Cinque Stelle all’intera classe politica. Una classe politica troppo spesso corrotta, autoreferenziale, inadeguata. In larga parte causa della situazione rovinosa in cui si trova il nostro Paese. Non ho mai accettato […]

La solitudine del cittadino saggio

La solitudine del cittadino saggio

di PAOLO ERCOLANI  –  Due. Sono gli schieramenti che a questo punto si contendono il governo dell’Italia. Peccato che entrambi non hanno la più pallida idea di come governare. La disgraziatamente proclamata e voluta “fine delle ideologie”, infatti, ha significato in buona sostanza la fine delle idee. ASSENZA DI IDEE La condizione di vuoto delle […]

Renzi, l’olio di palma e i veri sconfitti

Renzi, l’olio di palma e i veri sconfitti

di PAOLO ERCOLANI  – Diciamolo subito: che Renzi sia lo sconfitto e che, dall’altra parte, vi siano dei tanto variegati quanto divisi vincitori, e che con essi abbia vinto la Costituzione italiana e il popolo italiano, rappresenta una favoletta da cui prima ci liberiamo e prima possiamo evitare che si trasformi in incubo. L’estremistica contrapposizione […]

Referendum: il grande bluff

Referendum: il grande bluff

di PAOLO ERCOLANI  –  Soltanto un coraggioso utilizzo della “ragion cinica” può salvarci dall’insensatezza che pervade la sfera pubblica e sociale della nostra epoca. Un’epoca in cui l’eccesso di informazioni urlate e per nulla argomentate, con l’aggiunta della Rete a fare da cassa di risonanza allo sciocchezzaio dilagante, rendono incredibilmente ardua l’impresa della comprensione. Anche […]

Maurizio Brucchi come Romolo Augustolo

Maurizio Brucchi come Romolo Augustolo

di Christian Francia  – Quand’ero giovane ogni giorno con gli amici assegnavamo goliardicamente il premio “Mongolino d’Oro”. I tempi del politicamente corretto erano di là da venire, per cui si considerava qualsiasi comportamento da combattere come l’esito del ritardo mentale di chi lo compiva (l’autore veniva epitetato scherzosamente come “mongoloide”) e il “Mongolino d’Oro” rappresentava […]

Gli 80 anni di Silvio Berlusconi: ha incarnato lo zeitgeist (come fu scelto Gianni Chiodi a candidato governatore)

Gli 80 anni di Silvio Berlusconi: ha incarnato lo zeitgeist (come fu scelto Gianni Chiodi a candidato governatore)

di Christian Francia  – È troppo facile scrivere di Silvio Berlusconi, ma al contempo è difficilissimo. Per uno come me che nel 1994 – quando scese in politica – aveva vent’anni, il Berlusca ha rappresentato tutto, ha permeato di sé l’Italia, è entrato nel DNA di ciascuno e pure nel mio. Si è inoculato come […]

Giulianova: L’urlo dei grillini (e dei cittadini) terrorizza il palazzo del PD

Giulianova: L’urlo dei grillini (e dei cittadini) terrorizza il palazzo del PD

di Christian Francia  – Poche ore fa ho deciso di recarmi da Alba Adriatica a Giulianova con la bicicletta per andare a sentire il deputato M5S Alessandro Di Battista nell’annunciato comizio sul NO al referendum costituzionale, tappa del suo tour d’Italia in motocicletta. Giusto nel pomeriggio era arrivata la notizia della visita a sorpresa di […]

Paolo Gatti di lotta e di governo

Paolo Gatti di lotta e di governo

di Christian Francia  – Paolo Gatti è l’unico vero genio della politica teramana. La prima cosa che viene in mente (dopo aver vomitato pensando a lui) è come Gatti riesca magicamente ad incarnare una sublime autodefinizione di Walt Whitman: “Mi contraddico? Certo che mi contraddico! Sono grande, contengo moltitudini!”. L’unica differenza è che il grande […]

Il Consigliere Regionale M5S Riccardo Mercante deposita la Proposta di Legge Regionale “Antiparentopoli”

Il Consigliere Regionale M5S Riccardo Mercante deposita la Proposta di Legge Regionale “Antiparentopoli”

di Riccardo Mercante  – Combattere ogni forma di clientelismo o favoritismo nelle nomine e nel conferimento di incarichi all’interno della Regione Abruzzo e degli Enti strumentali: questo l’obiettivo della nostra proposta di legge che non a caso abbiamo chiamato Antiparentopoli, della quale sono il primo firmatario. Si tratta di una norma che, in perfetta armonia […]

Fonderia Abruzzo: Modeste proposte 3.0 al Presidente Luciano D’Alfonso

Fonderia Abruzzo: Modeste proposte 3.0 al Presidente Luciano D’Alfonso

di Maria Cristina Marroni  – Gentile Presidente D’Alfonso, ho appreso con piacere dell’evento di Civitella del Tronto denominato “Fonderia Abruzzo”, il quale reca un ambizioso slogan: “Laboratorio di idee, innovazioni, progetti e nuove visioni per il futuro della Regione Abruzzo in Europa”. Sul sito istituzionale della Regione si legge, in riferimento alla Fonderia, dell’importanza della […]

RENXIT: M5S Caput Mundi

RENXIT: M5S Caput Mundi

di Christian Francia  – Chi di rottamazione ferisce, di rottamazione perisce. Matteo Renzi è vecchio, decrepito, sembra il nonno di Silvio Berlusconi. Nei ballottaggi di ieri il Partito Democratico ha subito un tracollo in tutta Italia, ha perso 5 città su 6 nella Toscana di Renzi e della Boschi, ha perso Torino che urlava essere […]

La Corte dei Conti fa la rettoscopia alla ASL di Teramo e il consigliere regionale M5S Riccardo Mercante legge il referto: ritardi, rettifiche, revoche, correzioni, tempi biblici, violazioni di legge, criticità, irregolarità contabili, errori significativi, sballati controlli di gestione, spese folli per consulenze e per l’assunzione di personale, mancato raggiungimento degli obiettivi, violazione dei tetti per le prestazioni erogate dagli operatori privati

La Corte dei Conti fa la rettoscopia alla ASL di Teramo e il consigliere regionale M5S Riccardo Mercante legge il referto: ritardi, rettifiche, revoche, correzioni, tempi biblici, violazioni di legge, criticità, irregolarità contabili, errori significativi, sballati controlli di gestione, spese folli per consulenze e per l’assunzione di personale, mancato raggiungimento degli obiettivi, violazione dei tetti per le prestazioni erogate dagli operatori privati

di Riccardo Mercante  – La Corte dei Conti bacchetta la ASL di Teramo per eccessive irregolarità nella gestione, attraverso la deliberazione del primo giugno 2016 (Corte Conti – Delibera 129-2016 su gestione ASL Teramo). Una gestione economica e finanziaria dell’Azienda sanitaria teramana che non si può di certo definire virtuosa ed oculata è quanto emerge […]

Elezioni: In Italia vincono gli antisistema, in provincia di Teramo vince il sistema (per assenza degli avversari). Inciucio a Roseto

Elezioni: In Italia vincono gli antisistema, in provincia di Teramo vince il sistema (per assenza degli avversari). Inciucio a Roseto

di Christian Francia  – 6 giugno, il giorno della conta dei voti. Oltre 1.300 Comuni italiani sono stati coinvolti nel rinnovo dei sindaci e dei consigli comunali. I dati incontrovertibili che emergono dai numeri sono: 1) L’astensione continua a crescere, in Italia ha votato il 62% degli aventi diritto (alle scorse consultazioni votò il 67%) […]

Pannella: il trionfo dell’ipocrisia sulla sua bara e la questione dell’eredità politica

Pannella: il trionfo dell’ipocrisia sulla sua bara e la questione dell’eredità politica

di Christian Francia  – Ho visto cose sulla bara di Marco Pannella che voi umani non potete immaginare: – Ho visto governatori baciapile avventurarsi in ghirigori verbali culminanti in farneticazioni ossimoriche del tipo che Pannella sarebbe un Santo (cristianamente parlando); – Ho visto soggetti che si fanno chiamare “Magnifici”, ma che di magnifico non hanno […]

Tommaso Navarra: maleducato, inopportuno e inconferibile… Il Presidente ideale per l’Ente Parco del Gran Sasso

Tommaso Navarra: maleducato, inopportuno e inconferibile… Il Presidente ideale per l’Ente Parco del Gran Sasso

di Christian Francia  – Tommaso Navarra è un avvocato teramano molto ambizioso, arrivista al punto da credersi così importante da non dover più fare i conti con l’educazione civica; al punto da snobbare categorie di valore come quella dell’opportunità; al punto da ignorare scientemente il principio di legalità. Vediamo per quali motivi. 1) MALEDUCATO. Navarra […]

Il futuro della politica: destra e sinistra sono morte, la nuova bipartizione è fra gli D.E.I. e L.U.I.

Il futuro della politica: destra e sinistra sono morte, la nuova bipartizione è fra gli D.E.I. e L.U.I.

di Christian Francia  – Matteo Renzi è molto nervoso, la sua “gioiosa macchina da guerra” di occhettiana memoria era sicura di aver ucciso il centrodestra, ma anche a lui sta capitando quello che successe ad Occhetto: morire credendo di avere la vittoria in tasca. Le forche caudine del renzismo sono rappresentate dal voto alle elezioni […]

Scandalo IZS: Manola Di Pasquale autorizzata a prendere lo stipendio (da 30.000 euro l’anno) che non può prendere

Scandalo IZS: Manola Di Pasquale autorizzata a prendere lo stipendio (da 30.000 euro l’anno) che non può prendere

di Christian Francia  – Vergogna! Vergogna! Vergogna! Il Direttore Generale dell’Istituto Zooprofilattico Abruzzo e Molise Mauro Mattioli deve vergognarsi. Il Direttore Amministrativo dell’IZS Giancarlo Cecchini deve vergognarsi. Il Dirigente dell’IZS Luca Di Tommaso deve vergognarsi. Tutti e tre devono vergognarsi per aver autorizzato l’esborso dello stipendio del Presidente del Consiglio di Amministrazione dell’Istituto, cioè l’inconferibile […]

Gli assurdi privilegi dei vitalizi abruzzesi (4,2 milioni di euro l’anno)

Gli assurdi privilegi dei vitalizi abruzzesi (4,2 milioni di euro l’anno)

di Ernesto Albanello  – È terribile doversi mobilitare per spazzare via dei privilegi assurdi come il doppio vitalizio che viene intascato da 152 disonorevoli personaggi abruzzesi che costano oltre 4 milioni di euro l’anno alle casse della Regione, in quanto mediamente intascano non meno di 27 mila euro annui per questo ingiustificato cumulo (in basso […]

Camillo D’Alessandro: “io preferisco la rissa”. Luciano D’Alfonso sui grillini: “mo’ li capovolgo uno per uno”, e poi: “mi siederò sopra l’oggetto vivente che mi ostacola”. SIAMO AMMINISTRATI DAI FASCISTI

di Christian Francia  – Fascisti. Violenti e fascisti. Il consigliere regionale abruzzese del PD Camillo D’Alessandro è uno schifoso violento, manesco e villano. Le immagini del video soprastante, relative alla seduta del Consiglio regionale abruzzese del 29 dicembre 2015 non meritano commento alcuno. Quando chiunque alza le mani nei confronti di chicchessia dovrebbe essere allontanato […]

Luciano il gladiatore lotta con furore per difendere letteralmente la sua poltrona

(sopra il video dello “sbrocco”) di Christian Francia  – Bagarre in Consiglio regionale per l’approvazione del bilancio 2016. Il M5S oggi ha occupato i banchi della Giunta per protestare contro il modus operandi della Giunta D’Alfonso che ha predisposto un bilancio del tutto oscuro ed incomprensibile. Molteplici le scorrettezze evidenziate dal M5S: 1) L’inoltro tardivo […]

A Natale la povertà è la misura della vergogna dei politici

A Natale la povertà è la misura della vergogna dei politici

di Maria Cristina Marroni  – “Finché ci sarà la povertà non ci sarà giustizia nel mondo. Potrebbe essere la vostra generazione a vincere questa battaglia, anche se so che non sarà facile” (Nelson Mandela) A che punto è la notte? Quali sono i contorni della povertà in Italia? I dati ufficiali dell’ISTAT censiscono oltre sette […]

Canguri e ghigliottine: la Regione Abruzzo, dopo 45 anni, celebra il funerale della democrazia

Canguri e ghigliottine: la Regione Abruzzo, dopo 45 anni, celebra il funerale della democrazia

di Riccardo Mercante  – La scorsa seduta del Consiglio regionale ha segnato una delle tappe più buie della storia della nostra Regione. In un solo colpo è stata cancellata la democrazia ed ogni principio costituzionalmente garantito, riportando l’Abruzzo all’oscurantismo medioevale. Tutto grazie ad una norma ghigliottina (una sorta di “canguro istituzionalizzato”) che ha decretato la […]

Luciano D’Alfonso e Renzo Di Sabatino: gli opportunisti delle trivelle

Luciano D’Alfonso e Renzo Di Sabatino: gli opportunisti delle trivelle

di Christian Francia  – Premessa: combattere con ogni mezzo la imminente petrolizzazione dell’Abruzzo è cosa sacrosanta poiché si tratta del pericolo più grande e più esiziale per la Regione verde d’Europa. Il governatore Luciano D’Alfonso e il Presidente della Provincia di Teramo Renzo Di Sabatino, entrambi appartenenti al Partito Democratico ed entrambi a capo di […]

L’emotività in politica

L’emotività in politica

di Ernesto Albanello  – Quello che rimane sconcertante è che permane un ritardo nel rilevare la connessione tra il vissuto emozionale del cittadino nei confronti della politica e quanto questo incida sui suoi orientamenti. Per essere ancora più comprensibile, parlerei di incanto e dello speculare, opposto e reattivo disincanto. Renzi ha indubbiamente suscitato una attrazione […]

Paolo Tancredi inizia l’avvicinamento regionale al PD mandando a cagare Forza Italia

Paolo Tancredi inizia l’avvicinamento regionale al PD mandando a cagare Forza Italia

di Christian Francia – I tempi non sono ancora maturi, ma la primavera sta sbocciando clamorosamente: subito dopo l’assoluzione/prescrizione incassata da Luciano D’Alfonso nel processo penale per lui più pericoloso (appello Housework), Paolo Tancredi ha lanciato un messaggio in bottiglia per iniziare a traghettare nella sinistra regionale il Nuovo Centro Destra (perché con la sinistra […]

Regione: più punti nascita (e un punto morte per Luciano D’Alfonso)

Regione: più punti nascita (e un punto morte per Luciano D’Alfonso)

di Christian Francia  – L’arroganza mefistofelica di Luciano D’Alfonso ha ricevuto la sua prima clamorosa umiliazione. Ciò dimostra che il Dio degli Abruzzesi non è invincibile, non è irresistibile (tranne che per il voltagabbana Leandro Bracco), non è onnipotente. Ma dimostra anche che quando i cittadini si mobilitano, fanno la voce grossa e si incazzano […]

Sandro Mariani firma un’altra porcata: nuove assunzioni alla Regione Abruzzo tramite graduatorie RIPAM. La Regione approva

Sandro Mariani firma un’altra porcata: nuove assunzioni alla Regione Abruzzo tramite graduatorie RIPAM. La Regione approva

di Christian Francia –  Ma è mai possibile che non ci si possa girare un attimo che subito la Regione Abruzzo si mette ad approvare delle follie? È mai possibile che il capogruppo consiliare del PD Sandro Mariani, dopo tutte le scemenze politiche che ha compiuto in soli sei mesi (http://www.ilfattoteramano.com/2014/11/26/sandro-mariani-il-meschino-di-campli/), continui imperterrito a proporre […]

Fusione dei Comuni in provincia di Teramo: seguire l’esempio della Grande Pescara

Fusione dei Comuni in provincia di Teramo: seguire l’esempio della Grande Pescara

di Christian Francia –  Perché Teramo, con la storia plurimillenaria che ha alle spalle e un presente schiacciato sul declino economico e morale, dovrebbe vietarsi di compiere scelte coraggiose? Che altro abbiamo da perdere? Cosa ci rimane se non lo spopolamento dovuto alla pervicace volontà di ignorare che siamo seduti sulle nostre fortune? Perché ci […]

Discussa in Consiglio regionale l’interrogazione sul CIRSU presentata da Riccardo Mercante. Le risposta all’assessore Mazzocca e le precisazioni del Consigliere

Discussa in Consiglio regionale l’interrogazione sul CIRSU presentata da Riccardo Mercante. Le risposta all’assessore Mazzocca e le precisazioni del Consigliere

L’Aquila –  Nella seduta del Consiglio regionale del 16 settembre scorso si è tornati a parlare della complessa vicenda del Cirsu spa e del polo tecnologico di Grasciano grazie all’interrogazione presentata dal Consigliere regionale del M5S, Riccardo Mercante. Nel documento, diretto a sollecitare un intervento del Presidente della Regione, Luciano D’Alfonso, e della Giunta al […]

IL COMUNE DI TERAMO HA LA TASSAZIONE AL MASSIMO: Brucchi bugiardo e stupratore della legalità, Pomante raccapricciante, grillini svalvolati, mutazioni kafkiane e la favola (horror) dell’opposizione intelligente

IL COMUNE DI TERAMO HA LA TASSAZIONE AL MASSIMO: Brucchi bugiardo e stupratore della legalità, Pomante raccapricciante, grillini svalvolati, mutazioni kafkiane e la favola (horror) dell’opposizione intelligente

di Christian Francia   –  Venerdì 29 agosto non è stato solo un venerdì nero, ma il giorno in cui il Consiglio comunale ha dato il via libera alla violenza fiscale più feroce della storia di Teramo. Che il sindaco fosse un bugiardo era cosa nota: basti ricordare la promessa da marinaio – fatta durante la […]

PD e Forza Italia inaugurano il festival abruzzese della mistificazione

Il M5S, pur essendo la prima forza numerica dell’opposizione regionale, è rimasto ufficialmente non rappresentato all’interno dei cinque componenti l’Ufficio di Presidenza della Regione Abruzzo laddove, come è noto, sono stati eletti presidente Giuseppe Di Pancrazio (Centrosinistra), in qualità di vice presidenti del Consiglio Lucrezio Paolini (Centrosinistra) con 15 preferenze e Paolo Gatti (Forza Italia) […]

Il 25 licenziamoli tutti!

Il 25 licenziamoli tutti!     Tra pochi giorni noi tutti abbiamo l’irripetibile opportunità di decidere del nostro presente. Un solo colpo, un solo tratto di matita. Lo so sembrerà stonato parlare di presente in una campagna elettorale dove faccioni incollati ai muri tentano come gesto estremo di salvezza l’accostamento con le parole fare, coerenza, onestà […]

FACCE DI CARTA: analisi semi-seria delle immagini elettorali. Prima puntata – Comunali di Teramo e Pescara

FACCE DI CARTA: analisi semi-seria delle immagini elettorali. Prima puntata – Comunali di Teramo e Pescara

di Walter Nanni – Le campagne elettorali, attraverso manifesti, locandine, santini, slogan e spot pubblicitari, ci raccontano più di quanto possiamo immaginare della vita e delle idee dei candidati. Supportati da grafici e addetti ai lavori spesso improvvisati, i politici farebbero di tutto pur di attirare l’attenzione. I risultati sono, nella maggior parte dei casi, disastrosi […]

Oggi il M5S sceglie il candidato Governatore per le regionali. In corsa anche il teramano Attilio Falchi. Si vota sul web.

Oggi il M5S sceglie il candidato Governatore per le regionali. In corsa anche il teramano Attilio Falchi. Si vota sul web.

Oltre 700 iscritti abruzzesi al blog di Beppe Grillo oggi sono chiamati a votare alle “Regionalie” per il candidato Governatore della Regione del Movimento 5 Stelle. I nomi tra i quali scegliere il governatore in pectore sono Antonio Marcello Rullo, designer industriale di Lanciano; Stefania Altigondo, dipendente pubblico di Penne; Attilio Falchi, architetto e insegnante […]

BUFERA SULLE PRIMARIE DEL PD IN ABRUZZO: a Giulianova un cittadino vota 4 volte. Il M5S diffonde il video

BUFERA SULLE PRIMARIE DEL PD IN ABRUZZO: a Giulianova un cittadino vota 4 volte. Il M5S diffonde il video

Bufera sulle primarie del PD in Abruzzo dello scorso 9 marzo che hanno sancito la vittoria di Luciano D’Alfonso. Un video pubblicato sul web dagli attivisti del Movimento 5 Stelle di Giulianova testimonia come sia stato possibile votare in 4 seggi differenti con lo stesso documento d’identità. Un cittadino, infatti, si è presentato nei seggi […]

Attivista del M5S filma la piazza vuota, un uomo di D’Alfonso lo aggredisce. (VIDEO)

Attivista del M5S filma la piazza vuota, un uomo di D’Alfonso lo aggredisce. (VIDEO)

Un episodio molto grave si è verificato ieri, in Piazza Martiri, poco prima del comizio elettorale di Luciano D’Alfonso. Un attivista del M5S stava filmando con il suo telefonino la piazza deserta e il camion elettorale dell’esponente del PD quando si è visto arrivare contro una persona dell’entourage di D’Alfonso che con violenza gli ha […]

Per San Valentino la storia d’amore fra Chiodi e…

Il giorno di San Valentino il M5S di Mosciano S.A. e il Coordinamento NO TRIV hanno deciso di parlare di una storia d’amore: quella tra la giunta Chiodi e il Petrolio. Si tratta di una storia inconfessata ma di certo intensa e travolgente. “Il sistematico silenzio-assenso da parte della Regione Abruzzo rispetto alle richieste del […]

M5S: il colpevole silenzio della politica abruzzese sugli aumenti autostradali

 “L’autostrada è l’unica certezza che ho”, cantavano un po’ enfaticamente i Tiromancino qualche anno fa. Sennonchè, in questi tempi di manovre, manovrine, decreti interministeriali e salassi vari, le certezze consolidate assumono sempre più spesso la forma del classico ombrello di altaniana memoria, orientato verso il posteriore del consumatore. Il 31 dicembre, per festeggiare degnamente la […]