Crisi istituzionale italiana: Sergio Mattarella ha ecceduto nell’esercizio dei suoi poteri costituzionali

Crisi istituzionale italiana: Sergio Mattarella ha ecceduto nell’esercizio dei suoi poteri costituzionali

di Christian Francia  – Come mio solito, voglio essere molto franco con i lettori del Fatto Teramano: Sergio Mattarella l’ha fatta fuori dal vaso bocciando il governo M5S-Lega a causa della contrarietà alla nomina di Paolo Savona quale Ministro dell’Economia. Al netto del fatto che Savona rappresenti un vertice assoluto in materia di competenze economiche […]

Elezioni politiche 2018: Non facciamoci abbindolare dall’euroscetticismo

Elezioni politiche 2018: Non facciamoci abbindolare dall’euroscetticismo

di Giulia Francia – A cinque giorni dalle elezioni politiche, un ripasso generale dell’Unione europea sembra più che doveroso. Bistrattata, accusata di essere l’origine di tutti i mali, l’Unione sembra essere il capro espiatorio dei programmi della grande alleanza di destra e del Movimento 5 Stelle. La sinistra, nonostante i suoi peccati capitali, è ancora […]

Quell’odioso business sulla pelle dei migranti

di Christian Francia  – Il fatto è che ci siamo fatti infinocchiare. Su ogni questione di rilievo pubblico ci accontentiamo delle stronzate che ci propinano i telegiornali di regime, le trasmissioni di regime, i quotidiani di regime. Eppure, basta fare un click più in là e si scopre che sulla rete ci sono grandi verità, […]

Il Bel Paese là dove il NO suona

Il Bel Paese là dove il NO suona

di Christian Francia  – È difficile scrivere dopo un orgasmo. E se il detto latino dice che “post coitum omne animal triste”, questa volta è vero il contrario: il post coitum referendario è gioia infinita, è allegria irrefrenabile. Non già perché “ha rivinto la Repubblica” come ha scritto quel gigante chiamato Marco Travaglio. Non già […]

Terremoto: Del pianto di poi son piene le fogne

Terremoto: Del pianto di poi son piene le fogne

di Christian Francia  – Ci risiamo: oramai il terremoto è diventato un incubo quotidiano, un fratello agghiacciante che dorme con noi, siede a tavola con noi, viene al bagno con noi, ci segue come un’ombra e ci alita sul collo. Ogni tremolio, ogni oggetto che cade in terra, ogni folata di vento, ogni porta che […]

La politica randomica e il governo che vorrei

La politica randomica e il governo che vorrei

di Christian Francia  – È un giorno triste per l’Italia perché se n’è andato Dario Fo, un uomo al quale è stato assegnato il Premio Nobel per la Letteratura perché “seguendo la tradizione dei giullari medioevali, dileggia il potere restituendo dignità agli oppressi”. Un uomo che non ha mai fatto sconti alla società: “Abbiamo perso […]

Gli 80 anni di Silvio Berlusconi: ha incarnato lo zeitgeist (come fu scelto Gianni Chiodi a candidato governatore)

Gli 80 anni di Silvio Berlusconi: ha incarnato lo zeitgeist (come fu scelto Gianni Chiodi a candidato governatore)

di Christian Francia  – È troppo facile scrivere di Silvio Berlusconi, ma al contempo è difficilissimo. Per uno come me che nel 1994 – quando scese in politica – aveva vent’anni, il Berlusca ha rappresentato tutto, ha permeato di sé l’Italia, è entrato nel DNA di ciascuno e pure nel mio. Si è inoculato come […]

Beatroce Lorenzin e il dramma demografico dell’Italia

Beatroce Lorenzin e il dramma demografico dell’Italia

di Christian Francia  – Ha avuto grandissimo successo il primo “Fertility day”, cioè la Giornata nazionale dedicata all’informazione e alla formazione sulla fertilità umana, organizzata ieri dal Ministero della Salute. Dico successo ironicamente ma anche no, perché è stato eccezionale il rilievo mediatico e sui social networks della schifosa campagna pubblicitaria messa in piedi dal […]

PORKEMON: perché il mondo sta diventando un porcile

PORKEMON: perché il mondo sta diventando un porcile

di Christian Francia  – “Porco il mondo che c’ho sotto i piedi!”, berciava il poliziotto Vito Catozzo, memorabile personaggio di Giorgio Faletti. Ma più che una battuta da comico, quella frase diviene ogni giorno che passa più pregnante e indicativa dello stato effettivo di un mondo che è impossibile comprendere nelle sue dinamiche impazzite, al […]

Teramo Decadence

Teramo Decadence

di Christian Francia  – Nel 1992, anno cruciale della politica italiana con il crollo della Prima Repubblica e la chiusura di fatto del vecchio millennio, uscì un film molto significativo che si intitola “Tokyo Decadence”, nel quale viene descritto il fatiscente mondo giapponese imbolsito dall’economia della speculazione finanziaria. In un’atmosfera opprimente la società nipponica intrisa […]

Teramo è alla fame: Il capoluogo più povero d’Abruzzo

Teramo è alla fame: Il capoluogo più povero d’Abruzzo

di Christian Francia  – La provincia di Teramo è nelle spire di una crisi economica senza precedenti che è sia figlia che madre di una crisi sociale, politica e culturale. Il 29% dei nuclei familiari teramani vive con meno di mille euro al mese, cioè sotto la soglia di povertà. Le famiglie non riescono più […]

L’Abruzzo non riparte: fa peggio del resto del sud (Chiodi e D’Alfonso sono i più incapaci d’Italia)

L’Abruzzo non riparte: fa peggio del resto del sud (Chiodi e D’Alfonso sono i più incapaci d’Italia)

di Christian Francia  – Come è noto, la mia stima per i sindacati è pari a quella che ho nei confronti del Presidente del Consiglio Renzi, del Presidente della Regione Abruzzo D’Alfonso, del sindaco di Teramo Brucchi e via cantando, cioè pari a zero. Ciò premesso, mi sembra importante soffermarsi sull’analisi dei dati snocciolati dal […]

Luciano il gladiatore lotta con furore per difendere letteralmente la sua poltrona

(sopra il video dello “sbrocco”) di Christian Francia  – Bagarre in Consiglio regionale per l’approvazione del bilancio 2016. Il M5S oggi ha occupato i banchi della Giunta per protestare contro il modus operandi della Giunta D’Alfonso che ha predisposto un bilancio del tutto oscuro ed incomprensibile. Molteplici le scorrettezze evidenziate dal M5S: 1) L’inoltro tardivo […]

Italiani popolo di pecoroni

Italiani popolo di pecoroni

di Antonio Maria Rinaldi  – Scusate lo sfogo da semplicissimo cittadino di questa povera Italia, ma ancora fortemente fiero ed orgoglioso di esserlo! I fatti a cui stiamo assistendo ultimamente non possono che farmi tornare in mente le visioni con cui il nostro grandissimo Dante Alighieri dipinse il nostro Paese nella Divina Commedia: “Ahi serva […]

Grazie ai vincoli europei dobbiamo sborsare altri 84 Miliardi di euro di tasse entro fine anno!

Grazie ai vincoli europei dobbiamo sborsare altri 84 Miliardi di euro di tasse entro fine anno!

di Antonio Maria Rinaldi  –  Il Fatto Teramano e l’associazione culturale “Teramo 3.0” sono orgogliosi e onorati di accogliere l’economista Antonio Maria Rinaldi, esimio Professore di Finanza Aziendale presso l’Università Gabriele d’Annunzio di Chieti-Pescara, nonché Professore Straordinario di Economia Politica presso la Link Campus University di Roma. Autore di numerose pubblicazioni, il Professor Rinaldi guida […]

Crisi infinita: ecco perché l’Italia non può rialzarsi

Crisi infinita: ecco perché l’Italia non può rialzarsi

di Maria Cristina Marroni  – Poche settimane fa ho letto che dal 2012 l’ISTAT non pubblica più il conteggio annuale dei suicidi economici. In compenso l’“Osservatorio sui suicidi” continua a farlo ed ha censito ben 121 vittime nel primo semestre del 2015 (l’ultimo censimento ISTAT è del 2010, con 187 suicidi verificatisi in quell’anno). Se […]

Sandro Mariani come Attila (vuole distruggere i fiumi abruzzesi per favorire la lobby dei cavatori)

Sandro Mariani come Attila (vuole distruggere i fiumi abruzzesi per favorire la lobby dei cavatori)

di Christian Francia  – Il consigliere regionale Sandro Mariani da Campli, capogruppo del PD (immagino gli altri consiglieri regionali del PD che la mattina davanti allo specchio si sputano sulla faccia da soli per dover subire un capogruppo simile), è un lobbista. Non è una parolaccia: si tratta semplicemente di un politico che porta avanti […]

L’Ipogeo di Piazza Garibaldi come Enoteca Regionale d’Abruzzo

L’Ipogeo di Piazza Garibaldi come Enoteca Regionale d’Abruzzo

di Maria Cristina Marroni  – Ormai è fatta. La sala ipogea sotto Piazza Garibaldi a Teramo è quasi terminata, e anche se non piace nemmeno ad un teramano ce la dobbiamo tenere. Non so se alla fine alla collettività sarà costata 3, 4 o 5 milioni, soldi con i quali avremmo potuto recuperare integralmente il […]

Il mercato uccide la musica

Il mercato uccide la musica

di Enrico Romagnoli  – Partiamo dal presupposto che per me fare musica è avere qualcosa da dire, comunicare a qualcuno come ti senti, quello che hai vissuto, ciò che ti circonda e tutto quello che può essere raccontato. Quando questa condizione viene meno allora credo sia inutile continuare. Ultimamente si vedono, e soprattutto si sentono, […]

L’Abruzzo è ultimo in Italia per l’occupazione: dimostrato che Paolo Gatti è un incapace. Si ritiri dalla politica

L’Abruzzo è ultimo in Italia per l’occupazione: dimostrato che Paolo Gatti è un incapace. Si ritiri dalla politica

di Christian Francia –  Paolo Gatti ha già dichiarato che si ritirerà dalla politica attiva, ma è urgente che lo faccia subito perché sotto le sue amorevoli cure il già devastato Comune di Teramo (di cui egli è sindaco) potrebbe diventare un deserto. Ma andiamo per ordine. 1) Sono dieci anni che sostengo che Paolo […]

Meno Bandiere Blu, più cartellini rossi a Chiodi & Di Dalmazio. Il turismo in provincia di Teramo è ufficialmente morto: ne danno il triste annuncio balneatori, albergatori ed operatori economici

Meno Bandiere Blu, più cartellini rossi a Chiodi & Di Dalmazio. Il turismo in provincia di Teramo è ufficialmente morto: ne danno il triste annuncio balneatori, albergatori ed operatori economici

A partire dal 26 maggio l’ex governatore Gianni Chiodi e l’ex assessore regionale all’Ambiente e al Turismo Mauro Di Dalmazio avranno molto tempo libero per meditare sulle proprie inadeguatezze. Intanto i cittadini hanno iniziato a palesare una rabbia irrefrenabile nei confronti dei politici che hanno ridotto l’Abruzzo alla povertà e all’irrilevanza. Caso scandaloso e incredibile è […]