Quel Fantozzi che vive in molti italiani e in tutti gli abruzzesi

Quel Fantozzi che vive in molti italiani e in tutti gli abruzzesi

di Christian Francia  – È da un quarto di secolo che scrivo della società in cui ho la fortuna di essere nato e di poter continuare a vivere. Parlo di fortuna perché ho sempre considerato la necessità di dover espatriare in cerca di un futuro migliore un esilio, uno sradicamento, ma soprattutto un peggioramento delle […]

Dichiarato lo “stato di calamità non naturale” per i lavori fermi sul Corso di Teramo

Dichiarato lo “stato di calamità non naturale” per i lavori fermi sul Corso di Teramo

di Christian Francia  – “Se chiudiamo veniamo a mangiare a casa vostra”. È questa la sintesi della protesta messa in atto dai commercianti teramani nel presidio permanente installato – con apposito gazebo – all’incrocio fra Corso San Giorgio, Via Duca d’Aosta e Via Carducci. La questione è quella relativa ai lavori di rifacimento di Corso […]

Gammarana: la morte di un quartiere

Gammarana: la morte di un quartiere

di Mauro Baiocco  – La città del terrore, altro che bicicletta! Il sindaco di Teramo dovrà spiegare – prima o poi – agli abitanti della Gammarana (fra i quali lo scrivente) per quale motivo abbia deciso di deturpare la viabilità del quartiere, creando un caos che innanzitutto è pericolosissimo, in secondo luogo è tragicomico, senza […]

IL TEATRO COMUNALE E’ FUORILEGGE DAL 1993 (21 ANNI DI ILLEGALITA’). Abbonati e semplici cittadini esposti a rischi elevatissimi in maniera continuata. Cocciolito (Riccitelli) non poteva non sapere. Chi ha accusato l’ex Oviesse rifletta. Ecco quali sono i rischi di un conflitto di interesse denunciato da anni e sempre ignorato dalle istituzioni. Mariacristina Marroni (T3.0):”La magistratura apra un indagine”. Melozzi:”E’ ora di distinguere chi delinque da chi denuncia”. Baiocco:”E’ un illecito ben più grave di un’invasione pacifica e legittima di un magazzino abbandonato”.”.

IL TEATRO COMUNALE E’ FUORILEGGE DAL 1993 (21 ANNI DI ILLEGALITA’). Abbonati e semplici cittadini esposti a rischi elevatissimi in maniera continuata. Cocciolito (Riccitelli) non poteva non sapere. Chi ha accusato l’ex Oviesse rifletta. Ecco quali sono i rischi di un conflitto di interesse denunciato da anni e sempre ignorato dalle istituzioni. Mariacristina Marroni (T3.0):”La magistratura apra un indagine”. Melozzi:”E’ ora di distinguere chi delinque da chi denuncia”. Baiocco:”E’ un illecito ben più grave di un’invasione pacifica e legittima di un magazzino abbandonato”.”.

Questa ricostruzione documentata parte da un fatto ormai conclamato: la ditta SMERALDO SRL, il cui Amministratore unico è Cinzia Spinozzi, moglie di Maurizio Cocciolito (Presidente da 10 anni dell’Associazione Primo Riccitelli), dal 25/5/1993 non ha più il CPI (Certificato Prevenzione Incendi – doc. n. 0), requisito FONDAMENTALE per gestire un esercizio commerciale in un edificio […]