Toto-sindaco di Teramo: facile prevedere i vincitori

Toto-sindaco di Teramo: facile prevedere i vincitori

di Christian Francia  – Fra massimo cinque mesi la città di Teramo conoscerà il suo nuovo sindaco. Nuovo si fa per dire, perché molto probabilmente sarà una vecchia conoscenza della politica cittadina. Ma andiamo per ordine. Il ragionamento che sto per svolgere è già abbastanza chiaro per tutti coloro che masticano la politica locale, per […]

Paolo Gatti prega in ginocchio i consiglieri comunali di Teramo di non mandare a casa Brucchi

Paolo Gatti prega in ginocchio i consiglieri comunali di Teramo di non mandare a casa Brucchi

di Christian Francia  – Da quando io e Paolo Gatti frequentavamo il Liceo sostengo che lui non possa essere classe dirigente, bensì è stato e rimane “classe digerente”. Il consigliere regionale al quale da 18 anni paghiamo milioni di euro di stipendi pubblici è sempre stato un tubo digerente pronto ad incamerare e digerire tutto […]

Le scuole di Teramo non sono sicure: irresponsabile riaprirle

Le scuole di Teramo non sono sicure: irresponsabile riaprirle

di Giovanni Foschi  – È incomprensibile e inaccettabile la resa teramana davanti alla più scarsa leadership politica che abbia mai attraversato la nostra Regione. Tutti coloro che hanno alzato la voce hanno fatto solo chiacchiere (e non mi riferisco soltanto ai politici locali). Proteste minacciate, denunce, lo sbattere pugni a Roma. Tutto rientrato. Teramo deve […]

Moriremo mediocri, cioè democristiani

Moriremo mediocri, cioè democristiani

di Christian Francia  – Che l’Italia e l’Abruzzo attraversino un tunnel politico-culturale senza uscita è una considerazione che ripetiamo quotidianamente, ma l’America non deve stare molto meglio se il prossimo presidente degli Stati Uniti sarà la moglie acida e orgogliosamente cornuta di un ex due volte presidente, oppure un milionario rincoglionito affetto da satiriasi. Il […]

Comune di Teramo: La sindrome del diciassettesimo consigliere e un volatile estinto di nome Dodo

Comune di Teramo: La sindrome del diciassettesimo consigliere e un volatile estinto di nome Dodo

di Christian Francia  – Quel politico incapace e privo di credibilità che risponde al nome di Luciano D’Alfonso ieri mi ha definito “produttore di carta e pozzanghere” nonché “autore di poemi” per sottolineare come lui, lo stupratore della legalità, può fare quello che vuole (cioè imporre l’inconferibile Tommaso Navarra alla Presidenza del Parco del Gran […]

AAA Cercasi sindaco disperatamente

AAA Cercasi sindaco disperatamente

di Christian Francia  – Paolo Gatti e Paolo Tancredi finalmente hanno deciso: candideranno Vinicio Ciarroni come prossimo sindaco di Teramo. Del resto, è sembrato naturale che la scelta ricadesse su di lui avendo Ciarroni già svolto egregiamente il ruolo di sindaco negli ultimi due mandati (l’inquadramento come addetto al Gabinetto era una copertura) in ragione […]

Il Consiglio comunale di Teramo sputa in faccia alla democrazia

Il Consiglio comunale di Teramo sputa in faccia alla democrazia

di Christian Francia  – La seduta del Consiglio comunale di Teramo di giovedì 12 febbraio 2015, avente come unico oggetto la discussione sulla società partecipata Teramo Ambiente S.p.A., è stata una Caporetto per il sindaco, una Caporetto per i suoi malpancisti, una Caporetto per il PD. Maurizio Brucchi ha stabilito tre primati: stupratore seriale della […]

Comune di Sant’Omero: il TAR ha detto che i BUFFI non c’erano, c’erano solo i BUFFONI

Comune di Sant’Omero: il TAR ha detto che i BUFFI non c’erano, c’erano solo i BUFFONI

di Christian Francia  – Cerchiamo di chiarire i contorni dello scandalo finanziario più inquietante che mai abbia coinvolto un Comune abruzzese. Innanzitutto mi tolgo due sassolini dalla scarpa. a) Il primo sassolino è relativo ad un simpatico botta e risposta con l’allora aspirante candidato Presidente della Provincia di Teramo: Renzo Di Sabatino. Era il settembre […]

Scandalo in Provincia: ai dipendenti meno soldi, ai dirigenti stipendio pieno

Scandalo in Provincia: ai dipendenti meno soldi, ai dirigenti stipendio pieno

In Francia è stata battezzata “Gauche caviar”, letteralmente “sinistra al caviale”, quel particolare tipo di sinistra politica che si crede classe intellettuale dominante, che si concede un tenore di vita elevato, in palese contrasto con le ideologie che professa (in Italia ne sono esponenti D’Alema e Bertinotti, solo per fare gli esempi più noti). Anche […]

Brucchi cadrà, ma per il “patto delle poltrone”, non per quello del “gamberone”

Brucchi cadrà, ma per il “patto delle poltrone”, non per quello del “gamberone”

di Christian Francia  – Un paio di giorni fa un giornalista teramano di peso ha formulato una teoria bislacca in base alla quale l’Amministrazione Brucchi dovrebbe cadere anticipatamente nel 2018, ad un anno dalla scadenza naturale, per mano di Paolo Gatti il quale avrebbe stretto un accordo con Sandro Mariani, il capogruppo del PD in […]

Dipendenti provinciali a rischio: La bufala dei licenziamenti

Dipendenti provinciali a rischio: La bufala dei licenziamenti

«È più facile che un cammello passi per la cruna di un ago, che un dipendente pubblico venga licenziato» (Mt 19,24) (La citazione in epigrafe è di Matteo apostolo ed evangelista, non di Matteo Renzi). L’allarmismo dei giornali, dei sindacati e dei diretti interessati circa i paventati esuberi del personale delle Province (circa 160 unità […]

Teramo Lavoro: una bomba ad orologeria che rischia di scoppiare in mano al nuovo Presidente della Provincia

Teramo Lavoro: una bomba ad orologeria che rischia di scoppiare in mano al nuovo Presidente della Provincia

Pur non nutrendo molta stima nel nuovo Presidente della Provincia di Teramo, non possiamo attribuirgli colpe non sue che risalgono alla precedente amministrazione guidata dal bidello di Notaresco, alias Valter Catarra. Fu il bidello a volere la nascita della società in house Teramo Lavoro e lui ne è stato il socio unico nella sua qualità […]

Lo scandalo degli INCARICHI AD INTERIM dei dirigenti della Provincia. Regalati in tre anni € 340.000 (il grosso dei quali incassati da soli 4 dirigenti). Disprezzo per Catarra. Dov’era Renzo Di Sabatino quando si consumava lo scempio?

Lo scandalo degli INCARICHI AD INTERIM dei dirigenti della Provincia. Regalati in tre anni € 340.000 (il grosso dei quali incassati da soli 4 dirigenti). Disprezzo per Catarra. Dov’era Renzo Di Sabatino quando si consumava lo scempio?

Il quotidiano La Repubblica del 3 novembre si è accorto delle enormi premialità di cui godono i dirigenti degli Enti Locali (i cosiddetti premi si chiamano “retribuzione di risultato”). Da noi lo scandalo più macroscopico è quello della Provincia di Teramo. Perché gente che già guadagna oltre 100.000 euro l’anno sborsati dai cittadini dovrebbe intascare […]

Sta per scadere il termine della DIFFIDA a Brucchi per la consegna delle risposte alle interrogazioni

Sta per scadere il termine della DIFFIDA a Brucchi per la consegna delle risposte alle interrogazioni

La settimana scorsa, esasperata da un inadempimento che durava dal primo ottobre, ho inoltrato al sindaco di Teramo Maurizio Brucchi e al Presidente del consiglio comunale Milton Di Sabatino la sottoriportata DIFFIDA. Ad oggi ancora non vi è stata nessuna risposta. Questa settimana scade il termine stabilito e – nel caso perdurasse l’omissione – dovrò […]

Elezioni provinciali. Maria Cristina Marroni (Teramo 3.0) e i consiglieri comunali amici non voteranno nessuno dei due candidati alla Presidenza

Elezioni provinciali. Maria Cristina Marroni (Teramo 3.0) e i consiglieri comunali amici non voteranno nessuno dei due candidati alla Presidenza

È davvero deludente dover constatare come la realtà finisca per dare ragione al più cupo pessimismo. La scrivente in data 2 ottobre divulgava 15 punti programmatici ritenuti imprescindibili per la nuova consiliatura provinciale, formulando una espressa “richiesta di assunzione pubblica di impegno da parte dei candidati alle elezioni provinciali del 12 ottobre 2014, riservando – […]

BRUCCHI STUPRATORE DELLA LEGALITÀ: non risponde nei termini alle interrogazioni della consigliera Marroni. Vergogna anche per il Presidente del Consiglio comunale Milton Di Sabatino, incapace di far rispettare il regolamento

BRUCCHI STUPRATORE DELLA LEGALITÀ: non risponde nei termini alle interrogazioni della consigliera Marroni. Vergogna anche per il Presidente del Consiglio comunale Milton Di Sabatino, incapace di far rispettare il regolamento

di Christian Francia –  Brucchi è uno stupratore della legalità, lo dico da anni, lo urlo al mondo e continuerò a farlo fino a quando questo sindaco nemico dei teramani non toglierà le sue terga dalla poltrona di primo cittadino. 1) L’11 settembre 2014 la consigliera comunale di Teramo 3.0 Maria Cristina Marroni presentava due […]