Teramo perde la sede legale della Camera di Commercio grazie all’ennesimo capolavoro del PD

Teramo perde la sede legale della Camera di Commercio grazie all’ennesimo capolavoro del PD

di Christian Francia  – Che città meravigliosa Teramo. Un luogo dove può accadere tutto e il contrario di tutto, tanto i teramesi sono docili pecore che subiscono passivamente la zooerastia dei pastori politici che le guidano. Come è tristemente noto, Teramo ha perso la sede legale della sua Camera di Commercio a seguito dell’accorpamento della […]

D’Alfonso è un quaquaraquà: Sorgi va all’ADSU e l’autoritarismo presidenziale si sgonfia

D’Alfonso è un quaquaraquà: Sorgi va all’ADSU e l’autoritarismo presidenziale si sgonfia

di Christian Francia  – È ufficiale: o Luciano D’Alfonso non è più compos mentis, oppure la megalomania lo ha soggiogato e gli ha fatto perdere ogni senso della realtà. Se fossi uno psichiatra parlerei di schizofrenia politica o di disturbo bipolare dell’esercizio del potere, ma per usare un linguaggio mutuato dallo stesso D’Alfy direi che […]

Scandalo ad Atri: il Comune nomina a pagamento Dodo Di Sabatino, il quale però non può percepire denari pubblici

Scandalo ad Atri: il Comune nomina a pagamento Dodo Di Sabatino, il quale però non può percepire denari pubblici

di Christian Francia  – Esattamente tre mesi fa, il 16 novembre 2015, il Comune di Atri – guidato da una maggioranza di centrodestra – ha adottato una delibera del Consiglio comunale, la numero 46, con la quale ha proceduto a nominare il proprio Revisore unico per il triennio 2015-2018 (in allegato la delibera integrale: Delibera […]

Il dramma dei politici che non possono più ricevere incarichi professionali retribuiti: Manola Di Pasquale sull’orlo del suicidio

Il dramma dei politici che non possono più ricevere incarichi professionali retribuiti: Manola Di Pasquale sull’orlo del suicidio

di Christian Francia  –   I politici che sono anche professionisti (ingegneri, avvocati, architetti, commercialisti, revisori, consulenti, medici, geometri, ecc.) stanno vivendo un doppio dramma. 1) La Legge di stabilità 2016, già approvata dalla Camera e in attesa del via libera del Senato, prevede l’introduzione dell’obbligo – a carico delle società partecipate dagli enti pubblici (vedi […]

Regione Furba: D’Alfonso continua a fare come cazzo gli pare (ma il Governo gli impugna la Legge regionale n. 1/2015)

Regione Furba: D’Alfonso continua a fare come cazzo gli pare (ma il Governo gli impugna la Legge regionale n. 1/2015)

di Christian Francia  – Visto che la Regione Facile annunciata in campagna elettorale si è realizzata solo nella facilità con la quale il territorio abruzzese si è sbriciolato come un grissino di fronte agli eventi atmosferici di marzo, Luciano D’Alfonso ha preferito già da un po’ modificare il suo slogan in “Regione Furba”. E per […]

Scandalo in Provincia: ai dipendenti meno soldi, ai dirigenti stipendio pieno

Scandalo in Provincia: ai dipendenti meno soldi, ai dirigenti stipendio pieno

In Francia è stata battezzata “Gauche caviar”, letteralmente “sinistra al caviale”, quel particolare tipo di sinistra politica che si crede classe intellettuale dominante, che si concede un tenore di vita elevato, in palese contrasto con le ideologie che professa (in Italia ne sono esponenti D’Alema e Bertinotti, solo per fare gli esempi più noti). Anche […]

Clamoroso: il segretario comunale di Teramo ammette il conflitto di interessi del Sindaco sulla Te.Am.

Clamoroso: il segretario comunale di Teramo ammette il conflitto di interessi del Sindaco sulla Te.Am.

di Maria Cristina Marroni  – Inizia a franare il muro di illegittimità che la maggioranza del Comune di Teramo ha eretto contro la legalità. È la breccia di Porta Pia. Ieri, durante la seduta del consiglio comunale, su precisa e pressante richiesta formulata dalla scrivente al segretario comunale affinché si pronunciasse sull’esistenza del conflitto di […]

Oltre 200.000 euro dalla ASL di Teramo a EMMELLE

Oltre 200.000 euro dalla ASL di Teramo a EMMELLE

La delibera della ASL di Teramo n. 307 del 16.04.2012 forse era sfuggita un po’ a tutti gli organi di stampa locali. Il Fatto Teramano la ripubblica, fortemente convinto che i cittadini debbano essere al corrente di come vengono spesi i soldi pubblici e in quali conti correnti vengono versati. In questo caso la delibera […]