Ennesima porcata del PD: Sandro Mariani spieghi l’illegittima nomina dell’ex assessore comunale di centrodestra Valeria Misticoni come Sub Commissario all’ATER di Teramo

Ennesima porcata del PD: Sandro Mariani spieghi l’illegittima nomina dell’ex assessore comunale di centrodestra Valeria Misticoni come Sub Commissario all’ATER di Teramo

di Christian Francia  – Domenica prossima 4 marzo si vota per le elezioni politiche e il baldo candidato del PD per il collegio di Teramo, Sandro Mariani, continua disperatamente a chiedere un confronto con gli avversari che non se lo filano nemmeno di striscio (sono la candidata del centrodestra Lucrezia Rasicci e il candidato del […]

Crisi politica al Comune di Montorio: sarebbe illegittimo lo scioglimento del Consiglio dopo le dimissioni di sette consiglieri

Crisi politica al Comune di Montorio: sarebbe illegittimo lo scioglimento del Consiglio dopo le dimissioni di sette consiglieri

di Christian Francia  – Due giorni or sono, come è noto, sette consiglieri comunali di Montorio al Vomano hanno irrevocabilmente presentato le proprie dimissioni al protocollo dell’Ente. Da quel momento la maggioranza dei consiglieri comunali è risultata dimissionaria, dato che Montorio conta per legge 12 consiglieri oltre al sindaco che è consigliere di diritto (per […]

Ineleggibilità al Parlamento di sindaci e presidenti di provincia: ecco perché Brucchi, Mastromauro e Di Sabatino devono dimettersi entro il 15 settembre se vogliono candidarsi

Ineleggibilità al Parlamento di sindaci e presidenti di provincia: ecco perché Brucchi, Mastromauro e Di Sabatino devono dimettersi entro il 15 settembre se vogliono candidarsi

di Christian Francia  – Si fa un gran parlare delle imminenti dimissioni del sindaco di Teramo Maurizio Brucchi a causa della norma sulla ineleggibilità che lo costringerebbe a lasciare lo scranno da primo cittadino per potersi candidare al parlamento. Ma si parla da tempo anche delle presunte dimissioni del sindaco di Giulianova Francesco Mastromauro per […]

L’ANAC sodomizza il rettore Luciano D’Amico: incompatibile il doppio incarico di professore e di presidente della società dei trasporti TUA S.p.A.

L’ANAC sodomizza il rettore Luciano D’Amico: incompatibile il doppio incarico di professore e di presidente della società dei trasporti TUA S.p.A.

di Christian Francia  – Il faraone Luciano D’Alfonso non è soltanto un gaffeur, è il primatista mondiale assoluto di nomine illegittime, il guinness-man incontrastato degli stupri della legalità (oltre che, naturalmente, un vomitevole prescritto per gravissimi reati di corruzione). Mi domando come abbia fatto il PD a farsi abbindolare da una personaccia del genere, e […]

Illegittima la nomina di Sabrina Saccomandi a dirigente dell’Ufficio Scolastico Regionale per l’Abruzzo

Illegittima la nomina di Sabrina Saccomandi a dirigente dell’Ufficio Scolastico Regionale per l’Abruzzo

di Christian Francia  – A Luciano D’Alfonso non gliene va bene una: la sua cocca di papà preferita, Sabrina Saccomandi, è stata appena rispedita al mittente dalla Corte dei Conti, la quale con la delibera n. 253/2016 ha negato il visto al decreto di nomina della Saccomandi quale dirigente dell’Ufficio Scolastico Regionale per l’Abruzzo (corte-dei-conti-delibera-253-2016-su-sabrina-saccomandi). […]

L’assunzione di Francesca Lucantoni al Comune di Nereto è DELINQUENZIALE

L’assunzione di Francesca Lucantoni al Comune di Nereto è DELINQUENZIALE

Gruppo Consigliare di Nereto “Direzione Futuro”  – Il presente comunicato, indirizzato agli organi di informazione, viene contestualmente inviato alla Procura della Repubblica di Teramo e alla Procura della Corte dei Conti per l’Abruzzo, per quanto di rispettiva competenza, con riferimento alla vicenda della illegittima assunzione, in qualità di funzionario contabile a tempo determinato, della dott.ssa […]

Scandalo a Roseto: la Ciancaione non poteva fare il sindaco (D’Alfonso e Sottanelli due peracottari)

Scandalo a Roseto: la Ciancaione non poteva fare il sindaco (D’Alfonso e Sottanelli due peracottari)

di Christian Francia  – Ennesimo vergognoso scandalo targato Luciano D’Alfonso, alias lo stupratore delle leggi della Repubblica. Occorrerebbe un pallottoliere per tenere il conto degli stupri normativi del governatore dell’Abruzzo, soggetto perniciosissimo per la salute delle istituzioni repubblicane. Questa volta il letamaio, già evidenziato a più riprese, è stato certificato perfino dall’Autorità Nazionale AntiCorruzione, solitamente […]

D’Alfonso è un quaquaraquà: Sorgi va all’ADSU e l’autoritarismo presidenziale si sgonfia

D’Alfonso è un quaquaraquà: Sorgi va all’ADSU e l’autoritarismo presidenziale si sgonfia

di Christian Francia  – È ufficiale: o Luciano D’Alfonso non è più compos mentis, oppure la megalomania lo ha soggiogato e gli ha fatto perdere ogni senso della realtà. Se fossi uno psichiatra parlerei di schizofrenia politica o di disturbo bipolare dell’esercizio del potere, ma per usare un linguaggio mutuato dallo stesso D’Alfy direi che […]

Bomba atomica sull’avidità dei politici: il principio di “gratuità degli incarichi pubblici affidati agli eletti” è generale e riguarda tutti i professionisti

Bomba atomica sull’avidità dei politici: il principio di “gratuità degli incarichi pubblici affidati agli eletti” è generale e riguarda tutti i professionisti

di Christian Francia  – Dopo sei anni dall’entrata in vigore della famosa norma contenuta nell’art. 5 comma 5 del Decreto Legge n. 78/2010, finalmente la Corte dei Conti Sezione Autonomie ha messo la pietra tombale sui sofismi e le speciose interpretazioni restrittive della legge. Come i lettori di questo blog sanno ormai a memoria, l’art. […]

Maurizio Brucchi: il sindaco lestofante abbraccia Cantone (e lo sventurato rispose)

Maurizio Brucchi: il sindaco lestofante abbraccia Cantone (e lo sventurato rispose)

di Christian Francia  – Maurizio Brucchi è letteralmente un lestofante e, nella sua qualità, al pari del personaggio manzoniano di Egidio (“scellerato di professione”) ha tentato di sedurre il Presidente dell’Autorità Nazionale AntiCorruzione Raffaele Cantone il quale, a sua volta, da “sventurato rispose” alla malìa del sindaco di Teramo. Ne “I Promessi Sposi” sappiamo bene […]

Sant’Omero: lo scandalo del farmacista

Sant’Omero: lo scandalo del farmacista

Pure i morti si sono resi conto che al Comune di Sant’Omero le leggi le usano al posto della carta igienica; infatti non passa giorno che i cittadini non siano costretti a registrare le follie amministrative della peggiore giunta di sempre. L’ultima invenzione del sindaco Andrea Luzii, sedicente avvocato, consiste nell’inventare una proroga inesistente per […]

IZS: La cantonata di Raffaele Cantone (ovvero come stuprare la legge per difendere la politica)

IZS: La cantonata di Raffaele Cantone (ovvero come stuprare la legge per difendere la politica)

di Christian Francia  – Non vorrei sembrare saccente, ma Raffaele Cantone con la legge sull’inconferibilità degli incarichi non ci ha capito proprio niente. Cantone, per chi non lo sapesse, è il Presidente dell’ANAC, l’Autorità Nazionale AntiCorruzione, Presidente nominato da Matteo Renzi nel marzo 2014 (cosa che non gli fa per nulla onore, considerato quello che […]

Sant’Omero: un’Amministrazione in preda alle allucinazioni

Sant’Omero: un’Amministrazione in preda alle allucinazioni

di Mister Doppio Vu  – Allacciate le cinture. Il Programma elettorale 2014 del sindaco di Sant’Omero Andrea Luzii (protocollo n. 4130 del 26.04.2014) recita: “Tenendo conto della situazione economica e finanziaria in cui verte il nostro Comune che conta un disavanzo di 1,3 milioni di euro circa…”. a) Il 14.10.2014 viene approvata la Deliberazione di […]

L’insipienza della Giunta di Crognaleto rischia di far saltare il finanziamento di 5,6 milioni di euro

L’insipienza della Giunta di Crognaleto rischia di far saltare il finanziamento di 5,6 milioni di euro

di Christian Francia  – Si aggrava sempre di più la questione relativa al finanziamento ministeriale milionario ottenuto dal Comune di Crognaleto per la “Valorizzazione ambientale e turistica del comprensorio Tottea-Fucino”. 1) Intanto il sindaco, Giuseppe D’Alonzo, dovrebbe spiegare ai suoi concittadini per quale motivo ha chiesto ed ottenuto dal governo 5,6 milioni di euro per […]

Regione Furba: D’Alfonso continua a fare come cazzo gli pare (ma il Governo gli impugna la Legge regionale n. 1/2015)

Regione Furba: D’Alfonso continua a fare come cazzo gli pare (ma il Governo gli impugna la Legge regionale n. 1/2015)

di Christian Francia  – Visto che la Regione Facile annunciata in campagna elettorale si è realizzata solo nella facilità con la quale il territorio abruzzese si è sbriciolato come un grissino di fronte agli eventi atmosferici di marzo, Luciano D’Alfonso ha preferito già da un po’ modificare il suo slogan in “Regione Furba”. E per […]

La Sezione Urbanistica Provinciale (SUP) è illegittima. La Provincia di Teramo la elimini e recuperi i danni erariali arrecati alla collettività in sette anni e mezzo. Parimenti illegittima la presenza di politici all’interno della SUP

La Sezione Urbanistica Provinciale (SUP) è illegittima. La Provincia di Teramo la elimini e recuperi i danni erariali arrecati alla collettività in sette anni e mezzo. Parimenti illegittima la presenza di politici all’interno della SUP

di Maria Cristina Marroni  – Apprendo sgomenta dagli organi di informazione come la Provincia di Teramo abbia emanato un avviso pubblico per selezionare i nuovi componenti della SUP, la Sezione Urbanistica Provinciale, pur prevedendo per il futuro l’abolizione del compenso percepito finora dai membri (che è costato ai cittadini della Provincia la bellezza di 7.000 […]

Illegittima la nomina filogattiana nel CdA della ASP

Illegittima la nomina filogattiana nel CdA della ASP

di Christian Francia  – Sembra che Paolo Gatti abbia revocato la propria iscrizione all’Albo degli avvocati di Teramo. E ha fatto benissimo, perché ciò che ha commesso a livello legislativo, le coperture politiche che offre ai suoi accoliti e gli scempi amministrativi che ancora si producono per effetto della sua scellerata azione rappresentano la negazione […]

Clamoroso: il segretario comunale di Teramo ammette il conflitto di interessi del Sindaco sulla Te.Am.

Clamoroso: il segretario comunale di Teramo ammette il conflitto di interessi del Sindaco sulla Te.Am.

di Maria Cristina Marroni  – Inizia a franare il muro di illegittimità che la maggioranza del Comune di Teramo ha eretto contro la legalità. È la breccia di Porta Pia. Ieri, durante la seduta del consiglio comunale, su precisa e pressante richiesta formulata dalla scrivente al segretario comunale affinché si pronunciasse sull’esistenza del conflitto di […]

Nel PD la maionese è impazzita

Nel PD la maionese è impazzita

di Christian Francia  – A Natale sono tutti più buoni, tranne che nel Partito Democratico dove sono tutti più schizofrenici che mai. Non solo l’unica opposizione al PD è dentro al PD (Berlusconi, Salvini e Meloni non sono più credibili poiché hanno già fallito al governo), ma gli stessi esponenti del PD hanno disintegrato ogni […]

PROVINCIA DI TERAMO: NON APRITE QUELLA PORTA. 40.000 euro aggiuntivi per il lavoro di un dirigente, Piergiorgio Tittarelli, che ne guadagna già circa 100.000 l’anno

PROVINCIA DI TERAMO: NON APRITE QUELLA PORTA. 40.000 euro aggiuntivi per il lavoro di un dirigente, Piergiorgio Tittarelli, che ne guadagna già circa 100.000 l’anno

La deliberazione n. 341 della morente Giunta Provinciale, adottata l’1 ottobre 2014 (qui il testo integrale: Delibera GP n. 341 dell’01.10.2014 – € 25.000 per i PIT di Tittarelli), prevede che “venga destinato un importo una tantum onnicomprensivo fino ad un massimo di € 25.000.00 per l’anno 2014 ed un massimo di € 15.000,00 per l’anno […]

Stadio comunale “Gaetano Bonolis” di Teramo

Stadio comunale “Gaetano Bonolis” di Teramo

  Se non fossi diventato un cantante sarei stato un calciatore…o un rivoluzionario. Il calcio significa libertà, creatività, significa dare libero corso alla propria ispirazione. (Bob Marley) Nino s’infiammava di fronte a una partita di calcio. Urlava, gioiva, imprecava, perchè vedere la propria squadra  significava emozionarsi. Quante serate passate a casa Bonolis con pizza, birra […]