Ballottaggio: Morra è la continuità di un ciclo di 14 anni che è al tramonto e ha dato pessima prova di sé. D’Alberto è la rivoluzione, un’occasione unica da non sprecare affinché Teramo non sprofondi altri 5 anni assieme al crepuscolo del Gattismo

Ballottaggio: Morra è la continuità di un ciclo di 14 anni che è al tramonto e ha dato pessima prova di sé. D’Alberto è la rivoluzione, un’occasione unica da non sprecare affinché Teramo non sprofondi altri 5 anni assieme al crepuscolo del Gattismo

di Christian Francia  – Sono molto deluso da Giandonato Morra. Sono deluso perché – da candidato del centrodestra che ha “sgovernato” Teramo negli ultimi 14 anni – ha detto di presentarsi come colui che avrebbe rappresentato il “rinnovamento competente” (definizione dettata da Paolo Gatti, la quale fa il paio con lo slogan gattiano della campagna […]

Clamoroso: Giandonato Morra rivela che anche lui farebbe il sindaco part time come Maurizio Brucchi

di Christian Francia  – “Mi dedicherò all’80% al Comune”. Dice proprio così Giandonato Morra al minuto 28 del confronto televisivo di questa mattina, rispondendo alla domanda sull’impegno materiale che i due candidati sindaci metteranno nella difficile attività di primo cittadino. “Rimango un avvocato, devo tenere lo studio aperto e fare le udienze”. Morra si confessa […]

D’Alberto, what else?

D’Alberto, what else?

di Christian Francia  – È la settimana più importante per il prossimo quinquennio, a Teramo, e com’è ovvio se ne sentono e se ne vedono di ogni. Domenica prossima 47.000 teramani saranno chiamati ad eleggere il nuovo sindaco di Teramo: di questi ben 16.000 non sono andati a votare al primo turno del 10 giugno […]

Ballottaggio al Comune di Teramo. La strategia delle tre “R” di Gianguido D’Alberto: rinnovare, ringiovanire e soprattutto ripulire

Ballottaggio al Comune di Teramo. La strategia delle tre “R” di Gianguido D’Alberto: rinnovare, ringiovanire e soprattutto ripulire

di Christian Francia  – Come tutti sanno, la strategia delle tre “R” è stata inventata per limitare la produzione dei rifiuti, danno inevitabile del ciclo di produzione e di consumo. Le soluzioni sono state efficacemente sintetizzate nelle tre “R”: Ridurre, Riutilizzare, Riciclare. 1) Ridurre i consumi si può consumando di meno e riducendo gli imballaggi […]

Elezioni comunali a Teramo: l’unico voto utile per invertire la rotta si chiama Gianguido D’Alberto

Elezioni comunali a Teramo: l’unico voto utile per invertire la rotta si chiama Gianguido D’Alberto

di Christian Francia – Ad un certo punto delle campagne elettorali, dopo che i cittadini hanno iniziato a farsi un’idea abbastanza precisa sulle forze in campo e su coloro che potrebbero realmente vincere, spunta al centro delle argomentazioni il cosiddetto “voto utile”, cioè la motivazione forte a non sprecare il proprio voto favorendo soggetti che […]

Lettera aperta a Maurizio Sciamanna del PD

Lettera aperta a Maurizio Sciamanna del PD

di Christian Francia  – Ho letto con sgomento, sul quotidiano Il Centro di ieri, le dichiarazioni del piddino Maurizio Sciamanna concernenti il suo appoggio alla candidatura a sindaco di Giovanni Cavallari, a suo dire la proposta politica “più libera e più aperta al dialogo”. E siccome è venerdì e domani i 700 iscritti al Partito […]

Giovanni Cavallari: il candidato sindaco di Teramo sponsorizzato da Paolo Tancredi e Tommaso Ginoble

Giovanni Cavallari: il candidato sindaco di Teramo sponsorizzato da Paolo Tancredi e Tommaso Ginoble

di Christian Francia  – Mi dispiace che Giovanni Cavallari abbia subito una mutazione genetica. Mi dispiace perché è un amico del quale ho condiviso le battaglie politiche fino al 2013, quando decise per motivi mai chiariti (né pubblicamente, né tantomeno privatamente) di ritirarsi dalla vita politica. Giovanni ha combattuto fino al 2013 il sistema di […]

PD di Teramo: è arrivato il commissario Sandro Mariani. Il centrodestra stappa lo champagne

PD di Teramo: è arrivato il commissario Sandro Mariani. Il centrodestra stappa lo champagne

di Christian Francia  – Alea iacta est. Giulio Cesare pronunciò la celeberrima frase “Il dado è tratto” nel momento in cui attraversò il Rubicone e diede avvio alla guerra civile. Allo stesso modo, il Partito Democratico di Teramo accende oggi le polveri per lo scontro di potere sul capoluogo, che viene governato dal centrodestra sin […]

Non vendere la pelle del Brucchi prima di averlo ucciso

Non vendere la pelle del Brucchi prima di averlo ucciso

di Christian Francia  – Il sindaco di Teramo ha dunque rassegnato le proprie dimissioni. L’uscita della città dal giogo del centrodestra – che la tiene in cattività da 13 anni – si profila all’orizzonte. Ma non si può cantare vittoria per molti motivi. Intanto, dalle prime sensazioni emerse sulla piazza si capisce che tutti i […]

Crisi permanente al Comune di Teramo: il centrodestra è morto, evviva il centrodestra

Crisi permanente al Comune di Teramo: il centrodestra è morto, evviva il centrodestra

di Christian Francia – Sono ormai quattro anni, da quel 2013 nel quale il disgusto nei confronti della prima giunta Brucchi animò la maggioranza dei teramani, che lavoriamo alacremente per celebrare il funerale del centrodestra teramano. Oggi nella seduta del consiglio comunale la liturgia prevede l’ennesima crisi, questa volta sembrerebbe definitiva. Ma non è così. […]

Il letamaio del PD: Gianguido D’Alberto deve stare zitto

Il letamaio del PD: Gianguido D’Alberto deve stare zitto

di Christian Francia  – Iniziamo a mettere i puntini sulle “i”. Negli ultimi sei anni più volte ho espresso la mia stima nei confronti di Gianguido D’Alberto, il consigliere comunale di Teramo nonché timido capogruppo della squallida truppa dei poveretti del PD aprutino, ma da oggi iniziano le ostilità ufficiali. Il perché è molto semplice: […]

Il ducismo di Luciano D’Alfonso e la credibilità del PD

Il ducismo di Luciano D’Alfonso e la credibilità del PD

di Christian Francia  – Ogni giorno le cronache riportano le risibili gesta del ducetto d’Abruzzo, Luciano D’Alfonso, il quale comunica mussolinianamente quante centinaia di migliaia di chilometri annui percorra in lungo e in largo, quanti decreti abbia firmato, quante delibere abbia approvato, quanto sia fitta la sua agenda, addirittura quante ore di lavoro abbia svolto […]