In Friuli il governatore Serracchiani si dimette dopo essere stata eletta in Parlamento. In Abruzzo il governatore D’Alfonso mostra il suo indecoroso attaccamento alle due poltrone e ai due superstipendi. Perché le elezioni regionali non si tengono unitamente a quelle amministrative il 3 giugno 2018?

In Friuli il governatore Serracchiani si dimette dopo essere stata eletta in Parlamento. In Abruzzo il governatore D’Alfonso mostra il suo indecoroso attaccamento alle due poltrone e ai due superstipendi. Perché le elezioni regionali non si tengono unitamente a quelle amministrative il 3 giugno 2018?

di Christian Francia  – Il neo senatore abruzzese Luciano D’Alfonso è stato ufficialmente proclamato eletto fra i nuovi parlamentari italiani in data venerdì 16 marzo 2018 alle ore 15,30. La proclamazione ufficiale dei sette senatori abruzzesi è stata effettuata dalla Corte d’Appello dell’Aquila, come previsto dalla legge, e a conferma di ciò il Ministero dell’Interno […]

Il Comune di Teramo ha la polmonite: l’assessore alle barzellette prescrive un antibiotico

Il Comune di Teramo ha la polmonite: l’assessore alle barzellette prescrive un antibiotico

di Christian Francia  – Il cabaret della politica supera di gran lunga la comicità dei cabarettisti di professione. Comico involontario è Dodo Di Sabatino (per gli amici LGBT: “Martina”), ovvero l’assessore alle barzellette del Comune di Teramo, nominato per dilettare i teramani intristiti dalla crisi economica che non li abbandona mai. Dodo, credendo di deliziare […]

Scandalo al sole: il quotidiano Il Centro “scudiscia” il governatore Luciano D’Alfonso

Scandalo al sole: il quotidiano Il Centro “scudiscia” il governatore Luciano D’Alfonso

di Christian Francia  – Qualcuno prima o poi riuscirà a spiegarmi il fenomeno delle gratuite affettuosità giornalistiche nei confronti dei politici in carica. Capitano sovente, ma questa volta mi riferisco in particolare a quello che Andy Warhol avrebbe definito un blowjob nei confronti dell’insuperabile stupratore della legalità conosciuto con il nome di Luciano D’Alfonso (io […]

Così fan tutti (i politici di merda)

Così fan tutti (i politici di merda)

di Christian Francia  – Vorrei invitare, con la pacatezza e la moderazione che mi sono proprie da sempre, i miei concittadini ad alcune semplicissime riflessioni. Le cronache politiche degli ultimi mesi sono infarcite di notizie di gravità inaudita che incredibilmente non vengono analizzate nella loro elementare linearità. 1) Cantiere infinito per la pavimentazione di Corso […]

Aeroporto D’Abruzzo di Pescara: Aiuti di Stato da parte della Regione Abruzzo in favore della società pubblica SAGA S.p.A. che gestisce lo scalo aereo

Aeroporto D’Abruzzo di Pescara: Aiuti di Stato da parte della Regione Abruzzo in favore della società pubblica SAGA S.p.A. che gestisce lo scalo aereo

di Augusto LINO  – Per “Aiuto di Stato” si intende qualsiasi trasferimento di risorse pubbliche a favore di alcune imprese o produzioni che, attribuendo un vantaggio economico selettivo, falsa o minaccia di falsare la concorrenza. Tranne in alcuni casi, gli aiuti di Stato sono vietati dalla normativa europea e dal TFEU – Trattato sul Funzionamento […]

La corruzione è il cancro che divora l’Abruzzo: i politici confessino

La corruzione è il cancro che divora l’Abruzzo: i politici confessino

di Christian Francia  – «Ancora troppa corruzione». Non sono io a parlare, bensì il presidente della Sezione giurisdizionale della Corte dei Conti abruzzese, Tommaso Miele. In occasione dell’inaugurazione dell’anno giudiziario, Miele ha bastonato sui denti l’intera classe politica e gli amministratori pubblici della nostra arretrata regione. Nel solo 2016 la Corte dei Conti ha curato […]

L’ANAC sodomizza il rettore Luciano D’Amico: incompatibile il doppio incarico di professore e di presidente della società dei trasporti TUA S.p.A.

L’ANAC sodomizza il rettore Luciano D’Amico: incompatibile il doppio incarico di professore e di presidente della società dei trasporti TUA S.p.A.

di Christian Francia  – Il faraone Luciano D’Alfonso non è soltanto un gaffeur, è il primatista mondiale assoluto di nomine illegittime, il guinness-man incontrastato degli stupri della legalità (oltre che, naturalmente, un vomitevole prescritto per gravissimi reati di corruzione). Mi domando come abbia fatto il PD a farsi abbindolare da una personaccia del genere, e […]

Illegittima la nomina di Sabrina Saccomandi a dirigente dell’Ufficio Scolastico Regionale per l’Abruzzo

Illegittima la nomina di Sabrina Saccomandi a dirigente dell’Ufficio Scolastico Regionale per l’Abruzzo

di Christian Francia  – A Luciano D’Alfonso non gliene va bene una: la sua cocca di papà preferita, Sabrina Saccomandi, è stata appena rispedita al mittente dalla Corte dei Conti, la quale con la delibera n. 253/2016 ha negato il visto al decreto di nomina della Saccomandi quale dirigente dell’Ufficio Scolastico Regionale per l’Abruzzo (corte-dei-conti-delibera-253-2016-su-sabrina-saccomandi). […]

L’Ente Parco del Gran Sasso rischia il processo per le 105 consulenze affidate al suo attuale Presidente, l’inconferibile Tommaso Navarra (che sguazza pure in un gigantesco conflitto di interessi)

L’Ente Parco del Gran Sasso rischia il processo per le 105 consulenze affidate al suo attuale Presidente, l’inconferibile Tommaso Navarra (che sguazza pure in un gigantesco conflitto di interessi)

di Christian Francia  – L’aggettivo “parco” viene dal latino “parcus”, derivato dal verbo “parcĕre” che vuol dire “risparmiare; contenersi, moderarsi in qualche cosa”. Cioè esattamente quello che l’Ente Parco Nazionale del Gran Sasso non ha mai fatto, per cui sarebbe più corretto definirlo Ente Porco per avere speso a piacimento per anni senza alcun riguardo […]

La Corte dei Conti fa la rettoscopia alla ASL di Teramo e il consigliere regionale M5S Riccardo Mercante legge il referto: ritardi, rettifiche, revoche, correzioni, tempi biblici, violazioni di legge, criticità, irregolarità contabili, errori significativi, sballati controlli di gestione, spese folli per consulenze e per l’assunzione di personale, mancato raggiungimento degli obiettivi, violazione dei tetti per le prestazioni erogate dagli operatori privati

La Corte dei Conti fa la rettoscopia alla ASL di Teramo e il consigliere regionale M5S Riccardo Mercante legge il referto: ritardi, rettifiche, revoche, correzioni, tempi biblici, violazioni di legge, criticità, irregolarità contabili, errori significativi, sballati controlli di gestione, spese folli per consulenze e per l’assunzione di personale, mancato raggiungimento degli obiettivi, violazione dei tetti per le prestazioni erogate dagli operatori privati

di Riccardo Mercante  – La Corte dei Conti bacchetta la ASL di Teramo per eccessive irregolarità nella gestione, attraverso la deliberazione del primo giugno 2016 (Corte Conti – Delibera 129-2016 su gestione ASL Teramo). Una gestione economica e finanziaria dell’Azienda sanitaria teramana che non si può di certo definire virtuosa ed oculata è quanto emerge […]

Bomba atomica sull’avidità dei politici: il principio di “gratuità degli incarichi pubblici affidati agli eletti” è generale e riguarda tutti i professionisti

Bomba atomica sull’avidità dei politici: il principio di “gratuità degli incarichi pubblici affidati agli eletti” è generale e riguarda tutti i professionisti

di Christian Francia  – Dopo sei anni dall’entrata in vigore della famosa norma contenuta nell’art. 5 comma 5 del Decreto Legge n. 78/2010, finalmente la Corte dei Conti Sezione Autonomie ha messo la pietra tombale sui sofismi e le speciose interpretazioni restrittive della legge. Come i lettori di questo blog sanno ormai a memoria, l’art. […]

Teramo: il consigliere comunale Angelo Puglia percepisce uno stipendio pubblico illegittimo

Teramo: il consigliere comunale Angelo Puglia percepisce uno stipendio pubblico illegittimo

di Christian Francia  – La Corte dei Conti, Autorità ogni giorno più in declino e incapace di arginare la rapacità incontenibile dei partiti, sta controllando le spese dei Gruppi consiliari abruzzesi, i quali nel 2015 hanno speso ben più di un milione di euro per retribuire i cosiddetti portaborse, cioè gli scendiletto politici che paghiamo […]

Di Sante e Lanciotti: I due abusivi della Camera di Commercio

Di Sante e Lanciotti: I due abusivi della Camera di Commercio

di Christian Francia  – Che meraviglia la nostra bella Teramo: tutto è bloccato, tutto è fermo, tutto è illegittimo, tutto è compromesso, tutto è silenziato, tutto è coperto da quel velo di compromissione, di inciucio, di accordi trasversali, di interessi inconfessabili, di potere familistico, di omertà generale. Proprio oggi il sindaco Brucchi ha dichiarato in […]

Maurizio Brucchi: il sindaco lestofante abbraccia Cantone (e lo sventurato rispose)

Maurizio Brucchi: il sindaco lestofante abbraccia Cantone (e lo sventurato rispose)

di Christian Francia  – Maurizio Brucchi è letteralmente un lestofante e, nella sua qualità, al pari del personaggio manzoniano di Egidio (“scellerato di professione”) ha tentato di sedurre il Presidente dell’Autorità Nazionale AntiCorruzione Raffaele Cantone il quale, a sua volta, da “sventurato rispose” alla malìa del sindaco di Teramo. Ne “I Promessi Sposi” sappiamo bene […]

Il dramma dei politici che non possono più ricevere incarichi professionali retribuiti: Manola Di Pasquale sull’orlo del suicidio

Il dramma dei politici che non possono più ricevere incarichi professionali retribuiti: Manola Di Pasquale sull’orlo del suicidio

di Christian Francia  –   I politici che sono anche professionisti (ingegneri, avvocati, architetti, commercialisti, revisori, consulenti, medici, geometri, ecc.) stanno vivendo un doppio dramma. 1) La Legge di stabilità 2016, già approvata dalla Camera e in attesa del via libera del Senato, prevede l’introduzione dell’obbligo – a carico delle società partecipate dagli enti pubblici (vedi […]

Il sindaco di Valle Castellana Vincenzo Esposito condannato dalla Corte dei Conti come un manigoldo qualunque

Il sindaco di Valle Castellana Vincenzo Esposito condannato dalla Corte dei Conti come un manigoldo qualunque

di Christian Francia  – In premessa è doveroso chiedere, a lettere cubitali, le dimissioni del sindaco del Comune di Valle Castellana per manifesta indegnità a ricoprire il ruolo di primo cittadino, ma al contempo è lecito meravigliarsi di come sia possibile che i mille residenti del fiero Comune montano non lo caccino a pedate nel […]

L’Autorità Anticorruzione sputtana il Comune di Teramo sugli incarichi senza gara per il rifacimento di Corso San Giorgio

L’Autorità Anticorruzione sputtana il Comune di Teramo sugli incarichi senza gara per il rifacimento di Corso San Giorgio

di Christian Francia  – Premetto che è vergognoso che il Comune di Teramo da oltre undici anni affidi la dirigenza tecnica dell’Amministrazione a dirigenti nominati fiduciariamente prima dal sindaco Chiodi e poi dal sindaco Brucchi: mi riferisco all’arch. Mariotti, nominato e più volte prorogato dal 2004 al 2014 senza che nemmeno fosse dipendente del Comune; […]

Luciano D’Alfonso, ovvero il lato oscuro della forza (“maperò” il Consiglio Regionale andrebbe comunque sciolto per “gravi violazioni di legge”)

Luciano D’Alfonso, ovvero il lato oscuro della forza (“maperò” il Consiglio Regionale andrebbe comunque sciolto per “gravi violazioni di legge”)

di Christian Francia  – Se è vero come è vero che il CENSIS descrive l’Italia come un Paese “in letargo” (da ultimo grazie a Matteo Renzi e al PD). Se è vero come è vero che in Abruzzo cresce in maniera preoccupante la povertà (come certificato dall’ISTAT) al punto da essere l’unica Regione del centro […]

Scandalo IZS: il sindacato FSI mina la poltrona di Manola Di Pasquale e sbugiarda CGIL, CISL e UIL

Scandalo IZS: il sindacato FSI mina la poltrona di Manola Di Pasquale e sbugiarda CGIL, CISL e UIL

di Christian Francia  – È avvilente assistere alla melassa politico-sindacale nella quale affondano le Istituzioni regionali e locali. Noi sottolineiamo quotidianamente le responsabilità dei politici, ma non vanno sottovalutate anche le responsabilità dei sindacati, troppo spesso compiacenti con il potere e attentissimi a non mettere i bastoni fra le ruote agli stupratori della legalità, in […]

Clamoroso: è nulla la nomina di Claudio Ruffini alla Presidenza di Sviluppo Italia Abruzzo S.p.A.

Clamoroso: è nulla la nomina di Claudio Ruffini alla Presidenza di Sviluppo Italia Abruzzo S.p.A.

di Christian Francia  – I commissari del Guinness dei primati sono già in Abruzzo per certificare il nuovo record mondiale di illegittimità che il nostro piccolo territorio sta stabilendo con fatica e perseveranza: 1) Dopo la magnifica incompatibilità (mai risolta) del Rettore dell’Università di Teramo Luciano D’Amico, già presidente incompatibile di ARPA S.p.A. e oggi […]

Lo scandalo del Teatro Comunale è un danno erariale pauroso.

Lo scandalo del Teatro Comunale è un danno erariale pauroso.

Nuovo scandalo teramano: Brucchi prepara un GIGANTESCO DANNO ERARIALE per far pagare a noi, invece che alla società concessionaria, l’adeguamento del Cine-Teatro comunale. di Christian Francia  – Alighiero Boetti, un artista immenso scomparso prematuramente venti anni fa, ci ha lasciato un’opera dedicata a Maurizio Brucchi. A quel tempo non era semplice comprendere il significato di […]

L’imbarazzante difesa di Manola Di Pasquale e i dubbi non chiariti (riassunto delle puntate precedenti)

Manola Di Pasquale risponde con un lungo post su Facebook alle tante richieste di chiarimenti arrivate da più parti in merito alla recente sentenza della Corte dei Conti che ha condannato il marito per danno erariale. La notizia della sentenza, pubblicata nei giorni scorsi da “Il Fatto Teramano”, ha sollevato un vespaio di polemiche e […]

Manola Di Pasquale: “Se credi a tutto quello che scrive Il Fatto Teramano vivi in un altro mondo ed impari soltanto ad odiare”. PD: “Subdole insinuazioni. Gogna mediatica. Linciaggio via web. Necessità vitale di ricorrere all’insulto. Mancato rispetto dell’individuo e della propria sfera personale e affettiva. Fango quotidiano. Frange diffamatorie quotidianamente impegnate in un’azione da Savonarola da sottoscala”

Manola Di Pasquale: “Se credi a tutto quello che scrive Il Fatto Teramano vivi in un altro mondo ed impari soltanto ad odiare”.   PD: “Subdole insinuazioni. Gogna mediatica. Linciaggio via web. Necessità vitale di ricorrere all’insulto. Mancato rispetto dell’individuo e della propria sfera personale e affettiva. Fango quotidiano. Frange diffamatorie quotidianamente impegnate in un’azione da Savonarola da sottoscala”

di Christian Francia  – Domenica 30 marzo il quotidiano Il Centro pubblica l’articolo “È scontro frontale Manola-Pomante: alleanza impossibile”, nel quale si racconta la bufera mediatica seguita alla pubblicazione – da parte de Il Fatto Teramano – della sentenza di condanna del marito di Manola Di Pasquale ad opera della Corte dei Conti. Consiglio al […]

Manola Di Pasquale: “Christian Francia è un povero uomo”

Manola Di Pasquale: “Christian Francia è un povero uomo”

di Christian Francia – La città di Teramo è piena di uomini poveri, ma uno solo è un povero uomo: io. Eppure, da quel che leggo, la povertà mentale alberga in una fetta preoccupante della popolazione, priva oramai di qualsiasi strumento culturale per comprendere il mondo che la circonda. Accade quindi che si finisca, specie […]

CLAMOROSO: la Corte dei Conti condanna il marito di Manola Di Pasquale (difeso da lei) per un danno erariale di € 240.000 alla Regione. Assenza sintomatica stasera su Teleponte per il secondo confronto. Opposizione assente.
Il PD sta pensando di ritirarla?

CLAMOROSO: la Corte dei Conti condanna il marito di Manola Di Pasquale (difeso da lei) per un danno erariale di € 240.000 alla Regione.</font> Assenza sintomatica stasera su Teleponte per il secondo confronto. Opposizione assente. <br> Il PD sta pensando di ritirarla?

di Christian Francia – Con la sentenza n. 26 del 27 febbraio 2014, la Corte dei Conti abruzzese ha condannato “il signor Rocco Di Giacomo al risarcimento, in favore della Regione Abruzzo, della somma di euro 24.000,00 (ventiquattromila/00), oltre interessi legali dalla sentenza al saldo nonché alle spese del giudizio” La Corte ha ritenuto “che […]

I conti di Chiodi non tornano!

Sulla questione del Bilancio regionale – approvato dalla maggioranza di centrodestra con una vera e propria forzatura che sconfina nella violazione del regolamento consiliare – Chiodi e Masci dimenticano, anzi omettono di dire che l’Abruzzo rimane ultima e sola, in Italia, senza il giudizio di parificazione del Bilancio. L’isolamento dell’Abruzzo smentisce le stesse affermazioni di Chiodi, […]