Ci vorrebbe un Pannella al nostro fianco

Ci vorrebbe un Pannella al nostro fianco

di Maria Cristina MARRONI  – Un anno fa scompariva il teramano più illustre e universalmente noto dell’ultimo secolo, Marco Pannella. Nel corso di questo anno è venuta emergendo una cospicua bibliografia su di lui, ma è evidente che una personalità così poliedrica, così anticonformista, così evoluta rispetto al comune sentire del suo tempo necessita di […]

Io sono sempre Charlie

Io sono sempre Charlie

di Christian Francia  – Io sono e resto sempre Charlie. Mi riferisco ovviamente al settimanale satirico Charlie Hebdo e alla vignetta sul terremoto del Centro Italia che distrugge quel poco che resta della credibilità del popolo italiano. Vignetta, lo dico subito, che non fa ridere come non fa mai ridere la morte, ma che ho […]

Psicopolitica: il capitalismo dell’emozione e lo sfruttamento autoimposto (da rivoluzionari a depressi)

Psicopolitica: il capitalismo dell’emozione e lo sfruttamento autoimposto (da rivoluzionari a depressi)

di Maria Cristina Marroni  – Mai come oggi crediamo di aver realizzato la libertà tout court: sentiamo di essere padroni assoluti della nostra immagine e delle nostre idee. Invece per il filosofo coreano Byung-Chul Han “la libertà sarà stata un episodio”, ovvero un momento intermedio che riporta inevitabilmente il soggetto alla sottomissione. Anzi nel suo […]

Moriremo mediocri, cioè democristiani

Moriremo mediocri, cioè democristiani

di Christian Francia  – Che l’Italia e l’Abruzzo attraversino un tunnel politico-culturale senza uscita è una considerazione che ripetiamo quotidianamente, ma l’America non deve stare molto meglio se il prossimo presidente degli Stati Uniti sarà la moglie acida e orgogliosamente cornuta di un ex due volte presidente, oppure un milionario rincoglionito affetto da satiriasi. Il […]

Teramo Decadence

Teramo Decadence

di Christian Francia  – Nel 1992, anno cruciale della politica italiana con il crollo della Prima Repubblica e la chiusura di fatto del vecchio millennio, uscì un film molto significativo che si intitola “Tokyo Decadence”, nel quale viene descritto il fatiscente mondo giapponese imbolsito dall’economia della speculazione finanziaria. In un’atmosfera opprimente la società nipponica intrisa […]

Consumo ergo sum: elogio del consumismo

Consumo ergo sum: elogio del consumismo

di Maria Cristina Marroni  – Qualche giorno fa sul quotidiano “La Repubblica” è apparsa, come una fucilata nel silenzio, una riflessione di uno dei più grandi artisti italiani viventi, lo scultore, designer e architetto Gaetano Pesce, il quale in maniera spiazzante – da artista radicale qual è – sdogana nientedimeno che il consumismo. La sintesi […]