Referendum costituzionale: In nomine RAI et Manola et Spiritus Renzi

Referendum costituzionale: In nomine RAI et Manola et Spiritus Renzi

di Christian Francia  – L’argomento referendum costituzionale tiene banco dalle Alpi a Lampedusa in questo farsesco agosto italiano. La Corte di Cassazione giusto ieri ha dato il via libera, cosicché fra tre mesi i cittadini si esprimeranno sulla “schiforma” partorita da quell’aborto giuridico che è il Parlamento (eletto nel 2013 tramite una legge poi dichiarata […]

È sempre più nero (petrolio) il futuro della Regione Abruzzo

È sempre più nero (petrolio) il futuro della Regione Abruzzo

di Aniello De Filippo  – A pochi giorni dalla presa di posizione dei vertici di Confindustria Abruzzo sull’istituzione del Parco Naturale Regionale Costa dei Trabocchi, ultimo baluardo contro l’installazione della piattaforma petrolifera Ombrina Mare, è arrivato anche il via libera all’impianto petrolifero dalla Conferenza dei Servizi che si è tenuta pochi giorni or sono al […]

Un T.S.O. per Luciano D’Alfonso

Un T.S.O. per Luciano D’Alfonso

di Christian Francia  – Che il governatore dell’Abruzzo non stia bene è apparso chiaro a molti osservatori, ma che inizi a sparlare come un Renzi qualunque è preoccupante per tutti gli abruzzesi. Luciano D’Alfonso l’altro ieri ha risposto dalle colonne del quotidiano Il Centro all’editoriale di domenica scorsa del direttore Mauro Tedeschini, omettendo tutto quello […]

Abruzzo: Riflessioni per una nuova architettura istituzionale

Abruzzo: Riflessioni per una nuova architettura istituzionale

di Maria Cristina Marroni  – Ho letto con interesse l’editoriale di ieri del direttore del quotidiano Il Centro, Mauro Tedeschini, il quale ha condivisibilmente affermato che viviamo in tempi nei quali i compromessi sono soltanto deleteri, per cui è pernicioso “tirare a campare” e appare invece necessario “affrontare le questioni di petto”, prendendo “decisioni dolorose”. […]

Sulla TARI e sulla TEAM l’intero mondo produttivo manda Brucchi a quel paese

Sulla TARI e sulla TEAM l’intero mondo produttivo manda Brucchi a quel paese

di Christian Francia –  Al posto di Maurizio Brucchi mi suiciderei politicamente in pubblica piazza. Non era infatti mai accaduto che l’intero mondo produttivo, nessuno escluso, esprimesse pubblicamente ed unanimemente uno sdegno totale nei confronti della tassa comunale sui rifiuti (TARI) e nei confronti della società che gestisce il servizio di igiene urbana (Te.Am. S.p.A.). […]