Dopo anni di guerra contro il sindaco, i commercianti teramani si innamorano di Brucchi

Dopo anni di guerra contro il sindaco, i commercianti teramani si innamorano di Brucchi

di Christian Francia  – Questa città puzza di marcio lontano cento chilometri. Ogni giorno si scoprono nuove puttane desiderose di offrire prestazioni sessuali a chi è disposto a pagarle. Leggo di consiglieri comunali che tremano all’idea di dover andare a casa a seguito delle dimissioni rassegnate dal sindaco Brucchi (dimissioni che diverranno definitive l’11 maggio […]

Dichiarato lo “stato di calamità non naturale” per i lavori fermi sul Corso di Teramo

Dichiarato lo “stato di calamità non naturale” per i lavori fermi sul Corso di Teramo

di Christian Francia  – “Se chiudiamo veniamo a mangiare a casa vostra”. È questa la sintesi della protesta messa in atto dai commercianti teramani nel presidio permanente installato – con apposito gazebo – all’incrocio fra Corso San Giorgio, Via Duca d’Aosta e Via Carducci. La questione è quella relativa ai lavori di rifacimento di Corso […]

Sulla TARI e sulla TEAM l’intero mondo produttivo manda Brucchi a quel paese

Sulla TARI e sulla TEAM l’intero mondo produttivo manda Brucchi a quel paese

di Christian Francia –  Al posto di Maurizio Brucchi mi suiciderei politicamente in pubblica piazza. Non era infatti mai accaduto che l’intero mondo produttivo, nessuno escluso, esprimesse pubblicamente ed unanimemente uno sdegno totale nei confronti della tassa comunale sui rifiuti (TARI) e nei confronti della società che gestisce il servizio di igiene urbana (Te.Am. S.p.A.). […]