110 licenziamenti al Ruzzo? Certamente sì. Ecco il parere legale

110 licenziamenti al Ruzzo? Certamente sì. Ecco il parere legale

di Christian Francia  – In provincia di Teramo impazza il Toto-licenziamenti alla Ruzzo S.p.A., la società pubblica acquedottistica del teramano. La vicenda serpeggia da anni sottotraccia, ma è letteralmente esplosa il 19 marzo scorso, quando il quotidiano Il Centro le ha dedicato il titolo di apertura, gettando nel panico intere famiglie. Mettere nero su bianco […]

Illegittimo il bando di concorso nazionale per 24.232 docenti della Scuola dell’Infanzia e Primaria (564 posti in Abruzzo)

Illegittimo il bando di concorso nazionale per 24.232 docenti della Scuola dell’Infanzia e Primaria (564 posti in Abruzzo)

di Christian Francia  – Il Ministero dell’Istruzione ha bandito i nuovi concorsi, da svolgersi su base regionale, finalizzati alla copertura di n. 6.933 docenti nelle scuole dell’infanzia e di n. 17.299 docenti nelle scuole primarie (ecco il bando integrale: Bando concorso scuola infanzia e primaria 2016). Per l’Abruzzo si prevedono 209 insegnanti per la Scuola […]

Sant’Omero: lo scandalo del farmacista

Sant’Omero: lo scandalo del farmacista

Pure i morti si sono resi conto che al Comune di Sant’Omero le leggi le usano al posto della carta igienica; infatti non passa giorno che i cittadini non siano costretti a registrare le follie amministrative della peggiore giunta di sempre. L’ultima invenzione del sindaco Andrea Luzii, sedicente avvocato, consiste nell’inventare una proroga inesistente per […]

Cosa resta del “borghese piccolo piccolo”

Cosa resta del “borghese piccolo piccolo”

di Maria Cristina Marroni –  Cosa resta, dopo quasi quarant’anni, del romanzo di Vincenzo Cerami “Un borghese piccolo piccolo”? Quel microscopico ma gigantesco affresco delle frustrazioni e delle piccinerie piccolo-borghesi degli italiani? È rimasto tutto, quindi non è cambiato niente. Il libro è il tentativo del protagonista Giovanni, un ex povero contadino abruzzese divenuto impiegato […]

IL TEATRO COMUNALE E’ FUORILEGGE DAL 1993 (21 ANNI DI ILLEGALITA’). Abbonati e semplici cittadini esposti a rischi elevatissimi in maniera continuata. Cocciolito (Riccitelli) non poteva non sapere. Chi ha accusato l’ex Oviesse rifletta. Ecco quali sono i rischi di un conflitto di interesse denunciato da anni e sempre ignorato dalle istituzioni. Mariacristina Marroni (T3.0):”La magistratura apra un indagine”. Melozzi:”E’ ora di distinguere chi delinque da chi denuncia”. Baiocco:”E’ un illecito ben più grave di un’invasione pacifica e legittima di un magazzino abbandonato”.”.

IL TEATRO COMUNALE E’ FUORILEGGE DAL 1993 (21 ANNI DI ILLEGALITA’). Abbonati e semplici cittadini esposti a rischi elevatissimi in maniera continuata. Cocciolito (Riccitelli) non poteva non sapere. Chi ha accusato l’ex Oviesse rifletta. Ecco quali sono i rischi di un conflitto di interesse denunciato da anni e sempre ignorato dalle istituzioni. Mariacristina Marroni (T3.0):”La magistratura apra un indagine”. Melozzi:”E’ ora di distinguere chi delinque da chi denuncia”. Baiocco:”E’ un illecito ben più grave di un’invasione pacifica e legittima di un magazzino abbandonato”.”.

Questa ricostruzione documentata parte da un fatto ormai conclamato: la ditta SMERALDO SRL, il cui Amministratore unico è Cinzia Spinozzi, moglie di Maurizio Cocciolito (Presidente da 10 anni dell’Associazione Primo Riccitelli), dal 25/5/1993 non ha più il CPI (Certificato Prevenzione Incendi – doc. n. 0), requisito FONDAMENTALE per gestire un esercizio commerciale in un edificio […]

Scuola:…allora buon 2014?

Nell’auguravi un buon 2014, è opportuno sottolineare che quello in corso sarà un anno pieno di impegni per i precari della scuola, a partire dall’aggiornamento delle graduatorie di istituto e ad esaurimento. Molta attesa anche per le immissioni in ruolo, sia quelle Ata che quelle sul sostegno, che potrebbero essere autorizzate tra gennaio e febbraio. […]