Regione Furba: D’Alfonso continua a fare come cazzo gli pare (ma il Governo gli impugna la Legge regionale n. 1/2015)

Regione Furba: D’Alfonso continua a fare come cazzo gli pare (ma il Governo gli impugna la Legge regionale n. 1/2015)

di Christian Francia  – Visto che la Regione Facile annunciata in campagna elettorale si è realizzata solo nella facilità con la quale il territorio abruzzese si è sbriciolato come un grissino di fronte agli eventi atmosferici di marzo, Luciano D’Alfonso ha preferito già da un po’ modificare il suo slogan in “Regione Furba”. E per […]

Brucchi cadrà, ma per il “patto delle poltrone”, non per quello del “gamberone”

Brucchi cadrà, ma per il “patto delle poltrone”, non per quello del “gamberone”

di Christian Francia  – Un paio di giorni fa un giornalista teramano di peso ha formulato una teoria bislacca in base alla quale l’Amministrazione Brucchi dovrebbe cadere anticipatamente nel 2018, ad un anno dalla scadenza naturale, per mano di Paolo Gatti il quale avrebbe stretto un accordo con Sandro Mariani, il capogruppo del PD in […]

Scomparse le falci… e adesso pure i Martelli. La Val Vibrata è venuta tristemente a mancare all’affetto degli ex lavoratori. Ma è colpa della crisi?

Scomparse le falci… e adesso pure i Martelli. La Val Vibrata è venuta tristemente a mancare all’affetto degli ex lavoratori. Ma è colpa della crisi?

di Christian Francia –  Ai tempi d’oro, quando la Val Vibrata era chiamata la Valle dell’Eden, il solo settore tessile dava lavoro a circa ventimila persone, e stiamo parlando del 2000, non dello scorso millennio. Poi la discesa agli inferi, rapida e inesorabile, tanto che il 90% dei lavoratori del tessile vibratiano sono svaporati, fino […]

CoReCom: poltronifici che succhiano i soldi dei contribuenti

CoReCom: poltronifici che succhiano i soldi dei contribuenti

di Christian Francia –  Nessuno se n’è accorto, ma pochi giorni fa l’autorevole quotidiano Italia Oggi ha pubblicato un articolo sui CoReCom (i Comitati Regionali per le Comunicazioni) che è a dir poco feroce. Il titolo è tutto un programma: “I Corecom, enti da decapitare”; l’occhiello è perentorio: “Per svolgere le loro funzioni basterebbe un […]

Anna Marcozzi, una dottoressa alla corte della malapolitica (nascite, interessi e morte politica di Little Luciano Monticelli)

di Christian Francia  –  Cosa non si fa per un posticino da direttore sanitario. La dottoressa Anna Marcozzi, primaria di ostetricia e ginecologia presso l’ospedale di Teramo, da qualche mese svolge il ruolo di ventriloqua dell’assessore regionale alla sanità Paolucci e del governatore “Big Luciano Ovunque” (detto anche “Luciano Facile”, per via delle affinità fra […]

Luciano D’Alfonso esordisce con una nuova odiosa tassa sulla salute e nessuno gli si scaglia contro

di Christian Francia  – Pronti via ed ecco che subito il neo governatorissimo di tutti gli Abruzzi, nonché neo commissario alla sanità, esordisce con l’emanazione di un decreto per introdurre una nuova odiosissima tassa sulla salute. Se il buongiorno si vede dal mattino… Quello che lascia di stucco è che, a ben sei giorni dalla […]

BUFERA SULLE PRIMARIE DEL PD IN ABRUZZO: a Giulianova un cittadino vota 4 volte. Il M5S diffonde il video

BUFERA SULLE PRIMARIE DEL PD IN ABRUZZO: a Giulianova un cittadino vota 4 volte. Il M5S diffonde il video

Bufera sulle primarie del PD in Abruzzo dello scorso 9 marzo che hanno sancito la vittoria di Luciano D’Alfonso. Un video pubblicato sul web dagli attivisti del Movimento 5 Stelle di Giulianova testimonia come sia stato possibile votare in 4 seggi differenti con lo stesso documento d’identità. Un cittadino, infatti, si è presentato nei seggi […]