PD di Teramo: è arrivato il commissario Sandro Mariani. Il centrodestra stappa lo champagne

PD di Teramo: è arrivato il commissario Sandro Mariani. Il centrodestra stappa lo champagne

di Christian Francia  – Alea iacta est. Giulio Cesare pronunciò la celeberrima frase “Il dado è tratto” nel momento in cui attraversò il Rubicone e diede avvio alla guerra civile. Allo stesso modo, il Partito Democratico di Teramo accende oggi le polveri per lo scontro di potere sul capoluogo, che viene governato dal centrodestra sin […]

L’acqua è sempre stata potabile: licenziare il CdA del Ruzzo e il dirigente del SIAN della ASL

L’acqua è sempre stata potabile: licenziare il CdA del Ruzzo e il dirigente del SIAN della ASL

di Christian Francia  – L’emergenza acqua (presuntivamente) sporca si è conclusa con una tragica verità: le istituzioni sono infarcite di peracottari messi lì come controfigure dei potenti che le manovrano come burattini, ma non hanno la benché minima idea del loro ruolo e delle competenze che dovrebbero possedere per svolgerlo al meglio. Mi riferisco al […]

Tempesta in un bicchier d’acqua: La psicosi sull’inquinamento delle fonti del Ruzzo (ovvero quando un topolino partorisce una montagna grande quanto il Gran Sasso)

Tempesta in un bicchier d’acqua: La psicosi sull’inquinamento delle fonti del Ruzzo (ovvero quando un topolino partorisce una montagna grande quanto il Gran Sasso)

di Christian Francia  – Falso allarme. È soltanto un falso allarme. Solo la conoscenza dei fenomeni e degli accadimenti può evitare il diffondersi di paure e psicosi collettive, quindi i silenzi e le omissioni rischiano di fare più danni alla società di quanti ne faccia un presunto incidente che probabilmente nemmeno è stato un incidente. […]

Sant’Omero: La storiaccia della scuola fuorilegge (il Sindaco Luzii scherza sulla pelle dei ragazzi della Scuola Media)

Sant’Omero: La storiaccia della scuola fuorilegge (il Sindaco Luzii scherza sulla pelle dei ragazzi della Scuola Media)

di “Sant’Omero 3.0”  – Che il sindaco di Sant’Omero Andrea Luzii fosse un acchiappagalline lo abbiamo capito e denunciato da anni, ma che si mettesse in mente di scherzare sulla sicurezza dei ragazzi della Scuola Media era semplicemente impensabile se non fosse accaduto quello che è accaduto. Intanto il Nuovo Asilo Nido di Sant’Omero, edificio […]

I sintomi della lebbra politica ed economica a Teramo e in Abruzzo

I sintomi della lebbra politica ed economica a Teramo e in Abruzzo

di Christian Francia  – Buongiorno Teramo! I sintomi della lebbra sono sempre più evidenti nello sfibrato corpo sociale aprutino e abruzzese. Non mi riferisco alla malattia di Hansen ovviamente, bensì alla lebbra politica ed economica che anche ad agosto continua a colpire tragicamente ogni settore dell’umano consorzio: 1) Aumentano del 15% i biglietti del trasporto […]

La Corte dei Conti fa la rettoscopia alla ASL di Teramo e il consigliere regionale M5S Riccardo Mercante legge il referto: ritardi, rettifiche, revoche, correzioni, tempi biblici, violazioni di legge, criticità, irregolarità contabili, errori significativi, sballati controlli di gestione, spese folli per consulenze e per l’assunzione di personale, mancato raggiungimento degli obiettivi, violazione dei tetti per le prestazioni erogate dagli operatori privati

La Corte dei Conti fa la rettoscopia alla ASL di Teramo e il consigliere regionale M5S Riccardo Mercante legge il referto: ritardi, rettifiche, revoche, correzioni, tempi biblici, violazioni di legge, criticità, irregolarità contabili, errori significativi, sballati controlli di gestione, spese folli per consulenze e per l’assunzione di personale, mancato raggiungimento degli obiettivi, violazione dei tetti per le prestazioni erogate dagli operatori privati

di Riccardo Mercante  – La Corte dei Conti bacchetta la ASL di Teramo per eccessive irregolarità nella gestione, attraverso la deliberazione del primo giugno 2016 (Corte Conti – Delibera 129-2016 su gestione ASL Teramo). Una gestione economica e finanziaria dell’Azienda sanitaria teramana che non si può di certo definire virtuosa ed oculata è quanto emerge […]

Quando gli “Ultimi” restano ultimi (storia di ordinaria amministrazione sanitaria teramana)

Quando gli “Ultimi” restano ultimi (storia di ordinaria amministrazione sanitaria teramana)

di Aniello De Filippo  – Ho un fratello disabile di 50 anni che frequenta il Centro Diurno – struttura semiresidenziale di riabilitazione psichiatrica – del DSM di Teramo. Fin dalla nascita, per problematiche legate al parto, non ha avuto uno sviluppo mentale nella norma; è rimasto un ragazzino, un gigante buono come molti lo definiscono. […]

ASL unica: D’Alfonso ha ragione da vendere

ASL unica: D’Alfonso ha ragione da vendere

di Christian Francia  – Da alcuni giorni è diventato centrale nel dibattito pubblico l’argomento sulla opportunità o meno di fondere le ASL abruzzesi in un’unica Azienda sanitaria regionale. Dico subito che il progetto non mi vede solo favorevole, ma totalmente convinto sia della sua bontà che della sua necessarietà nel presente periodo storico. E se […]

Punto nascita di Atri: la ASL di Teramo si fotte gli atriani con uso sapiente della vaselina

Punto nascita di Atri: la ASL di Teramo si fotte gli atriani con uso sapiente della vaselina

di Christian Francia  – Parole, parole, parole, cantava Mina; bugie, bugie, bugie cantano ad Atri. Oggi sono stato subissato di telefonate di atriani inviperiti per gli sporchi giochini che pare stia mettendo in atto la ASL per rendere innocuo il ricorso al TAR avanzato dal Comune ducale per scongiurare la chiusura del Punto nascita dell’Ospedale […]

Un T.S.O. per Luciano D’Alfonso

Un T.S.O. per Luciano D’Alfonso

di Christian Francia  – Che il governatore dell’Abruzzo non stia bene è apparso chiaro a molti osservatori, ma che inizi a sparlare come un Renzi qualunque è preoccupante per tutti gli abruzzesi. Luciano D’Alfonso l’altro ieri ha risposto dalle colonne del quotidiano Il Centro all’editoriale di domenica scorsa del direttore Mauro Tedeschini, omettendo tutto quello […]

Abruzzo: Riflessioni per una nuova architettura istituzionale

Abruzzo: Riflessioni per una nuova architettura istituzionale

di Maria Cristina Marroni  – Ho letto con interesse l’editoriale di ieri del direttore del quotidiano Il Centro, Mauro Tedeschini, il quale ha condivisibilmente affermato che viviamo in tempi nei quali i compromessi sono soltanto deleteri, per cui è pernicioso “tirare a campare” e appare invece necessario “affrontare le questioni di petto”, prendendo “decisioni dolorose”. […]

Requiem per il giornalismo abruzzese

Requiem per il giornalismo abruzzese

di Christian Francia  – Vittorio Feltri racconta che un vecchio direttore del Corriere della Sera “non gradiva articoli puntuti, troppo disinvolti: preferiva le «minestrine riscaldate». Si comportano così quasi tutti i responsabili delle testate nazionali e provinciali: la loro principale preoccupazione non è fare un giornale che piaccia ai lettori, bensì che non dispiaccia all’editore; […]

Sandro Mariani: il meschino di Campli

Sandro Mariani: il meschino di Campli

di Christian Francia –  Conosco da molti anni il neo consigliere regionale Sandro Mariani e da altrettanti anni lo disistìmo. 1) Origini e fede ginobliana. La macchia delle colpe ginobliane di Mariani resterà indelebile nel suo breve e triste curriculum politico: ha sempre appoggiato e favorito il pessimo Tommaso Ginoble, deputato deleterio quant’altri mai per […]

Brucchi è moralmente INCANDIDABILE: incarna cinque macroscopici CONFLITTI DI INTERESSE

Brucchi è moralmente INCANDIDABILE: incarna cinque macroscopici CONFLITTI DI INTERESSE

di Christian Francia Brucchi, a Teramo, è il conflitto di interessi. Guadagna cifre iperboliche tutte integralmente pagate da noi. Per lui la politica è stata ed è un grandissimo affare. 1) Nonostante Teramo sia un Comune capoluogo di provincia ed abbia problemi enormi, Brucchi ha continuato tranquillamente per cinque anni a svolgere la professione di […]

Abbattute le palme dell’Ospedale: si potevano salvare!

Abbattute le palme dell’Ospedale: si potevano salvare!

L’Associazione Robin Hood denuncia l’ennesimo atto di cattiva gestione perpretata dalla Giunta Brucchi. Sono state recentemente abbattute le palme che si trovavano nei pressi dell’Ospedale Civile di Teramo, perchè contaminate dal coleottero killer Punteruolo Rosso, micidiale parassita di molte specie di palme. Nonostante l’ordinanza di Brucchi n. 179 del 16/4/2013, nella quale si denunciava la […]

Oltre 200.000 euro dalla ASL di Teramo a EMMELLE

Oltre 200.000 euro dalla ASL di Teramo a EMMELLE

La delibera della ASL di Teramo n. 307 del 16.04.2012 forse era sfuggita un po’ a tutti gli organi di stampa locali. Il Fatto Teramano la ripubblica, fortemente convinto che i cittadini debbano essere al corrente di come vengono spesi i soldi pubblici e in quali conti correnti vengono versati. In questo caso la delibera […]