Nel Parco del Gran Sasso bruciati migliaia di ettari, ma le responsabilità gestionali restano impunite e gli uomini fiammifero restano felici sui loro scranni pubblici

Nel Parco del Gran Sasso bruciati migliaia di ettari, ma le responsabilità gestionali restano impunite e gli uomini fiammifero restano felici sui loro scranni pubblici

di Christian Francia  – Inutile chiudere la stalla quando i buoi sono scappati. Inutile riempire documenti quando migliaia di ettari di bosco sono andati in fumo a causa di incendi colposi e dolosi che potevano essere evitati. Il mese di agosto del 2017 verrà ricordato come una iattura biblica che ha devastato aree enormi all’interno […]

La politica randomica e il governo che vorrei

La politica randomica e il governo che vorrei

di Christian Francia  – È un giorno triste per l’Italia perché se n’è andato Dario Fo, un uomo al quale è stato assegnato il Premio Nobel per la Letteratura perché “seguendo la tradizione dei giullari medioevali, dileggia il potere restituendo dignità agli oppressi”. Un uomo che non ha mai fatto sconti alla società: “Abbiamo perso […]

Gli 80 anni di Silvio Berlusconi: ha incarnato lo zeitgeist (come fu scelto Gianni Chiodi a candidato governatore)

Gli 80 anni di Silvio Berlusconi: ha incarnato lo zeitgeist (come fu scelto Gianni Chiodi a candidato governatore)

di Christian Francia  – È troppo facile scrivere di Silvio Berlusconi, ma al contempo è difficilissimo. Per uno come me che nel 1994 – quando scese in politica – aveva vent’anni, il Berlusca ha rappresentato tutto, ha permeato di sé l’Italia, è entrato nel DNA di ciascuno e pure nel mio. Si è inoculato come […]

Perché odio Chiodi, Tancredi, Gatti e Brucchi

Perché odio Chiodi, Tancredi, Gatti e Brucchi

di Christian Francia  – Confesso che ho la lacrima facile. Domani compio quaranta anni (entro nella “versione 4.0” della mia vita) e mi accorgo che il trascorrere del tempo scava canali sotterranei dentro di me nei quali le lacrime scorrono molto più velocemente di un tempo. Piango da solo e sempre per gli stessi motivi: […]