Reinternalizzare la gestione del Teatro Comunale di Teramo utilizzando la Tercoop

Reinternalizzare la gestione del Teatro Comunale di Teramo utilizzando la Tercoop

di Maria Cristina Marroni  – Apprendiamo con sgomento che le migliaia di abbonati alla stagione di prosa della Riccitelli, i quali rappresentano la clientela più pregiata d’Italia sia per gli alti prezzi degli abbonamenti e sia per la quantità di abbonati rispetto alla popolazione residente teramana (2.200 abbonati circa su 55.000 residenti), saranno trasferiti d’imperio […]

Comune di Teramo, un branco di incapaci smidollati

Comune di Teramo, un branco di incapaci smidollati

di Christian Francia  – Che pena che suscita il Comune di Teramo. Il solo mentovarlo è un formidabile emetico. Ormai le critiche non sono più sufficienti, lo sdegno è inadeguato a rappresentare i sentimenti che i cittadini nutrono verso una amministrazione imbevuta di ignoranza, di cinismo, di incoerenze inenarrabili. Ma il dramma è che al […]

#TANCREDONE: Domani la messa di riuscita per la Banca di Teramo. Frattanto Brucchi si fa pisciare addosso dal TAR sulla gara per la gestione del Teatro

#TANCREDONE: Domani la messa di riuscita per la Banca di Teramo. Frattanto Brucchi si fa pisciare addosso dal TAR sulla gara per la gestione del Teatro

di Christian Francia  – È emozionante vivere a Teramo. Non passa giorno che non si debba assistere alle turpitudini più abiette, il tutto senza che né i cittadini, né i diretti danneggiati dagli scempi muovano un solo dito per difendere la città dalla liquidazione coatta. Del resto, il sindaco dice a se stesso che fino […]

Dodo: il moralizzatore tardivo senza credibilità

Dodo: il moralizzatore tardivo senza credibilità

di Christian Francia  – Conosco il consigliere comunale di Teramo Dodo Di Sabatino e lo conosco purtroppo da molti anni prima che si facesse chiamare “Martina”, fatto che evidenzia più di mille parole le sue ambizioni nobiliari-aristocratiche e il suo snobismo d’accatto (se potesse, aggiungerebbe ai suoi nomi pure “Dottore Commercialista”). Ieri Dodo con i […]

Maurizio Brucchi: il sindaco lestofante abbraccia Cantone (e lo sventurato rispose)

Maurizio Brucchi: il sindaco lestofante abbraccia Cantone (e lo sventurato rispose)

di Christian Francia  – Maurizio Brucchi è letteralmente un lestofante e, nella sua qualità, al pari del personaggio manzoniano di Egidio (“scellerato di professione”) ha tentato di sedurre il Presidente dell’Autorità Nazionale AntiCorruzione Raffaele Cantone il quale, a sua volta, da “sventurato rispose” alla malìa del sindaco di Teramo. Ne “I Promessi Sposi” sappiamo bene […]

L’Autorità Anticorruzione sputtana il Comune di Teramo sugli incarichi senza gara per il rifacimento di Corso San Giorgio

L’Autorità Anticorruzione sputtana il Comune di Teramo sugli incarichi senza gara per il rifacimento di Corso San Giorgio

di Christian Francia  – Premetto che è vergognoso che il Comune di Teramo da oltre undici anni affidi la dirigenza tecnica dell’Amministrazione a dirigenti nominati fiduciariamente prima dal sindaco Chiodi e poi dal sindaco Brucchi: mi riferisco all’arch. Mariotti, nominato e più volte prorogato dal 2004 al 2014 senza che nemmeno fosse dipendente del Comune; […]

Sul destino della Te.Am. la parola ai cittadini

Sul destino della Te.Am. la parola ai cittadini

di Maria Cristina Marroni  – La questione Te.Am. S.p.A., la società partecipata dal Comune di Teramo che ha in affidamento il servizio di igiene urbana, sta arrivando ad un bivio: l’affidamento scadrà il prossimo 30 aprile 2015 dopo 5 ennesimi anni di proroghe illegittime, l’efficienza ed efficacia del servizio va preoccupantemente diminuendo (come i cittadini […]

Clamoroso: il segretario comunale di Teramo ammette il conflitto di interessi del Sindaco sulla Te.Am.

Clamoroso: il segretario comunale di Teramo ammette il conflitto di interessi del Sindaco sulla Te.Am.

di Maria Cristina Marroni  – Inizia a franare il muro di illegittimità che la maggioranza del Comune di Teramo ha eretto contro la legalità. È la breccia di Porta Pia. Ieri, durante la seduta del consiglio comunale, su precisa e pressante richiesta formulata dalla scrivente al segretario comunale affinché si pronunciasse sull’esistenza del conflitto di […]

Lo scandalo del Teatro Comunale è un danno erariale pauroso.

Lo scandalo del Teatro Comunale è un danno erariale pauroso.

Nuovo scandalo teramano: Brucchi prepara un GIGANTESCO DANNO ERARIALE per far pagare a noi, invece che alla società concessionaria, l’adeguamento del Cine-Teatro comunale. di Christian Francia  – Alighiero Boetti, un artista immenso scomparso prematuramente venti anni fa, ci ha lasciato un’opera dedicata a Maurizio Brucchi. A quel tempo non era semplice comprendere il significato di […]