La Consulta di Tortoreto “parla” del Referendum: le ragioni del Sì e del No

La Consulta di Tortoreto “parla” del Referendum: le ragioni del Sì e del No

di ENRICO ROMAGNOLI-

locandina-referendumSono giorni in cui inevitabilmente si parla di Referendum, chi sostiene il Sì, chi il No, chi non sa cosa fare, chi critica la scelta dell’altro, insomma è una vera e propria guerra di opinioni, a chi ha più ragione, come se fosse una gara a dimostrare di sapere di più, non si prova a fare la scelta giusta, non sia mai.

In tutto questo marasma di parole e di comizi c’è una cosa che ho notato, ovvero che tutto questo ci sta dividendo e in linea teorica dovrebbe essere giusto, perchè il dibattito stuzzica lo spirito critico, ma qui si va oltre e così facendo stiamo il gioco di chi ci “governa”.

Enrico Romagnoli
Enrico Romagnoli

Un Referendum, almeno a mio parere, dovrebbe far ragionare i cittadini, farli scegliere senza che essi siano manipolati, ma qui, come già detto, si va oltre, è un tutto contro tutti e non si pensa più all’Italia, ai diritti e a ciò che può essere utile per un paese come il nostro, no, si pnesa solamente a chi appoggiare, cosa pensare e a prevalere, l’ego sopra qualsiasi cosa. In questo senso viene naturale chiedere se questa non sia una giusta manovra dei piani alti per restare al sicuro con un gregge di pecore che tentano di far vedere quale ciuffo d’erba luccica di più, sena pensare che se si strappa tutto via non c’è verde, ma solo un campo arido e la nostra bella Italia la stiamo rendendo così purtroppo.

Il Referendum è uno strumento di democrazia che abbiamo per decidere qual è il meglio per noi, per il nostro Paese, non trasformiamolo in uno gioco a chi sa giocare meglio.

Io ho l’onore di essere il presidente della Consulta Giovanile Comunale di Tortoreto e insieme abbiamo pensato di organizzare due serate informative, una che spieghi le ragioni del Sì e una in cui vengono spiegate le ragioni del No. Gli appuntamenti sono il 24 e il 29 presso lo Chalet “Sayonara” di Tortoreto, entrambe le serate inizieranno alle 21:00 e saranno gratuite, serve solo la voglia di informarsi.

Leave a Reply

Il Fatto Teramano è l'unico sito che ti permette di commentare senza registrazione ed in forma totalmente anonima. Sta a te decidere se includere le tue generalità o meno. Nel momento in cui pubblichi il tuo commento dichiari di aver preso visione del nostro disclaimer e di accettarne le regole. Per inviare il tuo commento aiuta il sito a verificare la tua esistenza trascinando un'icona secondo le indicazioni e clicca su Commento all'articolo.

 

Your email address will not be published.