Comune di Nereto: l’Associazione “Direzione Futuro” costituisce un Gruppo Consiliare autonomo dopo aver rinunciato alle deleghe

Comune di Nereto: l’Associazione “Direzione Futuro” costituisce un Gruppo Consiliare autonomo dopo aver rinunciato alle deleghe
Vincenzo Piero Di Felice con logo Direzione Futuro
Vincenzo Piero Di Felice dell’associazione “Direzione Futuro Nereto”

L’Associazione “Direzione Futuro” ha deciso di costituire un autonomo Gruppo Consiliare al Comune di Nereto, Gruppo formato dall’ex Vice Sindaco Vincenzo Piero Di Felice (il quale tre settimane fa ha rinunciato alle deleghe di Vice Sindaco e di Assessore al Sociale) e da Giacomo Mistichelli (il quale in data odierna ha rimesso da consigliere comunale la delega ai Vigili Urbani).

Pubblichiamo il comunicato diramato dall’Associazione:

“Dopo una profonda analisi dell’esperienza amministrativa avuta nei due anni trascorsi e alla luce degli ultimi accadimenti, l’Associazione Direzione Futuro ha deciso all’unanimità di prendere delle decisioni importanti per quanto riguarda la sua permanenza in seno al consiglio comunale di Nereto.

Da premettere che l’Associazione ha avuto un ruolo determinante nella formazione della lista NERETO DEMOCRATICA risultata vincitrice nella competizione elettorale e nella stesura del suo programma con cui, a suo tempo, si è chiesto il consenso ai cittadini di Nereto, programma che rimane parte ineludibile del suo impegno sociale e politico.

I nostri obiettivi già a suo tempo condivisi con le altre forze politiche, ci obbligano al rispetto di chi ci ha affidato il suo consenso: I CITTADINI.

Il rispetto IN PRIMIS DELLE PROCEDURE e dei punti di programma, resta un impegno che lega i nostri rappresentanti al mandato ricevuto e alla costante ricerca della loro attuazione.

Nel corso dei due anni trascorsi, purtroppo, abbiamo dovuto assistere ad una scarsa considerazione degli stimoli dati, ritenuti da noi fondamentali per una corretta gestione e conduzione della cosa pubblica.

Senza entrare nel merito dei singoli episodi, riteniamo opportuno fare un passo indietro scegliendo di distinguere la nostra azione politica dalla attuale maggioranza di governo, avendo i nostri rappresentanti già restituito ogni delega ricevuta nelle mani del Sindaco e costituendo in seno al Consiglio Comunale un gruppo autonomo composto dai due nostri eletti.

Ciò non vuol significare assolutamente disimpegno dal sostengo al programma elettorale sottoscritto, poiché la nostra Associazione DIREZIONE FUTURO NERETO, ritiene che la cosa favorirà la sua concretizzazione in quanto l’Amministrazione e la giunta guidata dal Sindaco Di Flavio avrà modo di agire con maggiore scioltezza e coesione.

L’Associazione Direzione Futuro Nereto, torniamo a ripetere, non può essere identificata quale minoranza d’opposizione consigliare. Essa è e sarà sempre rispettosa dell’impegno preso con i cittadini tramite il programma elettorale, il quale resta un contratto che lega tutti i sottoscrittori e che pertanto vedrà il nostro appoggio a qualsiasi giusto provvedimento o proposta facente riferimento ad esso. Ciò non toglie che il nostro credo rappresentato nel programma elettorale, tra i cui punti ricordiamo il rispetto delle norme e il riconoscimento del merito, ci vedrà sempre attenti, manifestando il nostro disappunto qualora lo riterremo non rispettato.

NERETO 31/05/2016”

Leave a Reply

Il Fatto Teramano è l'unico sito che ti permette di commentare senza registrazione ed in forma totalmente anonima. Sta a te decidere se includere le tue generalità o meno. Nel momento in cui pubblichi il tuo commento dichiari di aver preso visione del nostro disclaimer e di accettarne le regole. Per inviare il tuo commento aiuta il sito a verificare la tua esistenza trascinando un'icona secondo le indicazioni e clicca su Commento all'articolo.

 

Your email address will not be published.