Presentazione del libro “INRI” di Dalila Curiazi presso il piccolo teatro “Gli Sbandati”

Presentazione del libro “INRI” di Dalila Curiazi presso il piccolo teatro “Gli Sbandati”

di Evoé edizioni associazione culturale

Evoè - presentazione libro INRI di Dalila Curiazi - 23 marzo
La locandina dell’evento curato da Evoé edizioni associazione culturale

Sarà presentato domani, mercoledì 23 marzo, alle ore 18, presso il piccolo teatro “Gli Sbandati”, via A. De Jacobis, 3 (zona Gammarana-vicino al campo scuola) il nuovo libro della Prof.ssa Dalila Curiazi: “INRI: Da Gibran ai Vangeli”.

Trattasi di un ritratto laico dell’Uomo che ha cambiato la storia dell’umanità, dipinto unicamente attraverso le parole di chi incrociò la sua strada. Un libro complesso, metà romanzo, metà saggio che prende le mosse da “Il figlio dell’Uomo” di Gibran per andare a scavare a fondo nei Vangeli.

Dalila Curiazi è docente di ruolo di latino e greco presso il  Liceo Classico “Saffo” di Roseto degli Abruzzi.

È autrice di numerose pubblicazioni scientifiche a partire dal 1975 ad oggi.

Ha curato la traduzione, l’allestimento e la regia di numerose tragedie e commedie greche e latine.

Introduce e coordina la Dott.ssa Asteria Casadio.

Letture a cura della Compagnia teatrale “Gli Sbandati”.

La cittadinanza è invitata.

Leave a Reply

Il Fatto Teramano è l'unico sito che ti permette di commentare senza registrazione ed in forma totalmente anonima. Sta a te decidere se includere le tue generalità o meno. Nel momento in cui pubblichi il tuo commento dichiari di aver preso visione del nostro disclaimer e di accettarne le regole. Per inviare il tuo commento aiuta il sito a verificare la tua esistenza trascinando un'icona secondo le indicazioni e clicca su Commento all'articolo.

 

Your email address will not be published.