Il “Cinema” di Bocelli

Il “Cinema” di Bocelli

bocellidi Enrico Romagnoli  –

Il 23 ottobre è uscito “Cinema” il nuovo album di Andrea Bocelli, il quindicesimo in studio per il cantante, che in questo lavoro è stato affiancato da David Foster, Humberto Gatica e Tony Renis.
Il disco, che si compone di 16 brani,  è un omaggio al meglio delle colonne sonore di tutti i tempi.
Uscito in 75 paesi “Cinema”‘ha anche grandi collaborazioni con due star americane: Nicole Scherzinger e Ariana Grande.
“Con “Cinema” realizzo un sogno che mi porto dentro da decenni” ha dichiarato il tenore. “Non ho mai fatto mistero del sogno di far vita ad un progetto discografico legato alle colonne sonore”.
Il primo singolo estratto, che ha anticipato l’album, è “Nelle tue mani” (Now we are free), Bocelli lo definisce così “Un brano di grande effetto che restituisce il pathos e il respiro epico della pellicola da cui è tratto, evocando le peculiarità morali del protagonista: eroe coraggioso e leale che tutti vorremmo per amico, padre, marito, figlio”.

Leave a Reply

Il Fatto Teramano è l'unico sito che ti permette di commentare senza registrazione ed in forma totalmente anonima. Sta a te decidere se includere le tue generalità o meno. Nel momento in cui pubblichi il tuo commento dichiari di aver preso visione del nostro disclaimer e di accettarne le regole. Per inviare il tuo commento aiuta il sito a verificare la tua esistenza trascinando un'icona secondo le indicazioni e clicca su Commento all'articolo.

 

Your email address will not be published.