“IO VENGO DAL SUD” il primo videoclip di Nosenzo. Quando la musica è integrazione e cultura. Suonò a Teramo durante l’occupazione dell’ex OVS

“IO VENGO DAL SUD” il primo videoclip di Nosenzo. Quando la musica è integrazione e cultura. Suonò a Teramo durante l’occupazione dell’ex OVS

22 mila abitanti, tanti problemi di degrado, criminalità organizzata, spaccio e la presenza di una delle comunità Rom più numerosa d’Italia, ricca di cultura ma spesso carica di problemi. È il quartiere Rancitelli, periferia di Pescara, sulla riviera adriatica, in Abruzzo: Uno di quei posti che la cronaca quotidiana racconta per le sue storie di dolore, […]

Atri, scrigno di inestimabili tesori artistici

Atri, scrigno di inestimabili tesori artistici

Esattamente due settimane fa la fondazione Veronesi ha organizzato un pomeriggio ad Atri che si è concluso con un concerto al teatro. Alle sedici un nutrito gruppo di partecipanti guidati dalla sottoscritta, ha ammirato gli affreschi del coro della cattedrale atriana, una piccola “Cappella Sistina” del nostro territorio: Andrea De Litio, fra i massimi pittori […]

Se questo è un uomo di Primo Levi

Se questo è un uomo di Primo Levi

Si tratta, come è noto, del  racconto dell’esperienza atroce di Primo Levi, torinese  di famiglia ebrea, vissuta dentro un non luogo, il lager di Auschwitz, lì dove tutti i bisogni  vengono calpestati, annichiliti, annullati, fino a creare ombre fatue, che sono fame vivente. Lo scrittore, chimico, datosi alla macchia l’8 settembre, fu catturato dalla milizia […]

Teramo è in liquidazione: negli ultimi 25 anni l’opinione pubblica non ha mosso un passo

Teramo è in liquidazione: negli ultimi 25 anni l’opinione pubblica non ha mosso un passo

di Christian Francia –  Ho letto famelicamente la trascrizione dell’intervento che il professor Elso Simone Serpentini fece il 4 aprile 1990,  all’Hotel Sporting di Teramo, durante il dibattito organizzato da Marco Pannella in vista delle elezioni amministrative di quell’anno (l’intero convegno è ascoltabile al seguente link: http://www.radioradicale.it/scheda/35381?format=32). È passato un quarto di secolo da allora, […]

Conflitto di interessi del sindaco sulla Teramo Ambiente S.p.A.: Maurizio Brucchi ha l’obbligo giuridico di astenersi sulle questioni della società partecipata

Conflitto di interessi del sindaco sulla Teramo Ambiente S.p.A.: Maurizio Brucchi ha l’obbligo giuridico di astenersi sulle questioni della società partecipata

di Maria Cristina Marroni –  La società Teramo Ambiente S.p.A., partecipata dal Comune di Teramo, è sempre al centro del dibattito pubblico, sia per l’oscurità dei dati e delle informazioni che la riguardano (dei quali si attende pubblica ostensione), sia per l’eventualità di un acquisto – da parte di enti pubblici – delle quote oggi […]

Rubrica “Fermati a riflettere”: Le paure

Rubrica “Fermati a riflettere”: Le paure

di Ernesto Albanello –  Viviamo circondati da paure. Se ci facciamo caso, moltissimi atti quotidiani sono portati a compimento per tenere a bada le nostre paure. Paura di restare soli, paura di diventare poveri, paura di andare incontro a problemi di salute, paura di essere sorpassati dagli altri, paura di subire una violenza. Mi fermerei […]

Venghino venghino: al Comunale il triplo salto mortale di Cocciolito

Venghino venghino: al Comunale il triplo salto mortale di Cocciolito

Domani sera andrà in scena al Teatro Comunale di Teramo, riaperto alla chetichella senza che nessuno quasi si accorgesse della sua esistenza, un evento straordinario, incredibile. Non si era mai verificata a Teramo una cosa simile. Di cosa stiamo parlando? Del concerto straordinario di Salvatore Accardo con i Solisti Aquilani, per l’AIRC, un concerto di […]

Sandro Mariani: il meschino di Campli

Sandro Mariani: il meschino di Campli

di Christian Francia –  Conosco da molti anni il neo consigliere regionale Sandro Mariani e da altrettanti anni lo disistìmo. 1) Origini e fede ginobliana. La macchia delle colpe ginobliane di Mariani resterà indelebile nel suo breve e triste curriculum politico: ha sempre appoggiato e favorito il pessimo Tommaso Ginoble, deputato deleterio quant’altri mai per […]

Amicizie pericolose: il Ministro Madia con Valentina Di Zio, figlia del re abruzzese dei rifiuti (che è sotto processo)

Amicizie pericolose: il Ministro Madia con Valentina Di Zio, figlia del re abruzzese dei rifiuti (che è sotto processo)

di Christian Francia –  Qualche giorno fa, sul sito dell’autorevole settimanale L’Espresso, è apparso un articolo dai toni preoccupati, che reca il seguente titolo: “Amicizie pericolose per Marianna Madia. Una foto con la figlia del re della spazzatura” (http://espresso.repubblica.it/palazzo/2014/11/13/news/amicizie-pericolose-per-marianna-madia-e-la-foto-con-la-figlia-del-re-della-spazzatura-1.188007?ref=HEF_RULLO). Il sommario dell’articolo spiega: “Alla cena di raccolta fondi del partito democratico la ministra è stata […]

ANNUNCIAZIONE: nominato il responsabile delle relazioni esterne dell’associazione TERAMO 3.0

di Christian Francia –  È con grande soddisfazione che comunico la freschissima nomina del responsabile delle relazioni esterne dell’associazione Teramo 3.0, che mi onoro di presiedere. Dopo una attenta selezione, abbiamo trovato il profilo perfetto per il delicato ruolo: presenza elegante, look ricercato, eloquio forbito, argomentazioni inoppugnabili, studi internazionali, e cultura enciclopedica. Davvero il massimo […]

Amilcare Rambelli: un gigante misconosciuto dell’arte

Amilcare Rambelli: un gigante misconosciuto dell’arte

di Christian Francia –  A chi ancora non ci fosse andato, consiglio di correre a vedere – necessariamente questo weekend perché domani è l’ultimo giorno utile prima della chiusura definitiva – la mostra antologica di Amilcare Rambelli presso la Pinacoteca civica di Teramo (che si trova all’inizio di Viale Bovio, vicino Piazza Garibaldi; l’ingresso è […]

Colonnella: L’antica Colonna d’Ercole del Regno di Napoli

Colonnella: L’antica Colonna d’Ercole del Regno di Napoli

di Sergio Scacchia – “Antichi palazzi costruiti su un’alta collina, un intreccio di viuzze e scalinate, diverse piazzette caratteristiche, un panorama incantevole, unico, l’aria salubre, fresca, questa è Colonnella” Ennio Flaiano Scopriamo il borgo incastellato di Colonnella, ai margini del territorio teramano All’alba di un mattino d’autunno l’uomo cammina sul sagrato della chiesa. Ha un […]

Se Teramo muore

Se Teramo muore

di Maria Cristina Marroni –  Prendo spunto dalla lettera d’amore che il regista Walter Nanni ha pubblicato su questo Blog, per allargare il dibattito sulla morte della città di Teramo. La chiusura annunciata del ristorante Antico Cantinone, risalente al 1906, che fa seguito alla morìa di attività commerciali in tutto il territorio comunale, non può […]

Giovani talenti abruzzesi al Teatro comunale di Atri

Giovani talenti abruzzesi al Teatro comunale di Atri

Grande partecipazione di pubblico al Teatro Comunale di Atri in occasione del Concerto per pianoforte eseguito dal M° Fabio Di Stefano e dal M° Leonardo Pierdomenico. La performance dei due brillanti talenti pianistici di origine Abruzzese ha emozionato il pubblico presente attraverso l’esecuzione di un programma raffinato e di altissima qualità, tra cui il Mephisto […]

I Canti di Giacomo Leopardi

I Canti leopardiani, composti tra il 1819 e il 1833 con edizione definitiva napoletana nel 1835, ci presentano un Leopardi nella sua incontaminata purezza, un poeta sicuro di sé che ha oltremodo riflettuto sulla sua concezione della poesia e sul suo mondo concettuale. Lasciati alla spalle definitivamente il classicismo e la distinzione tra poesia di […]

Facciamo due conti alla manovra economica di Matteo Renzi

Facciamo due conti alla manovra economica di Matteo Renzi

di Christian Francia –  La manovra economica per il 2015 (Legge di Stabilità) varata dal governo del furbetto di Palazzo Chigi non produrrà quell’incremento di ricchezza, di reddito e di lavoro che lo stesso Matteo Renzi si prefigge. Delle due l’una: o è stupido (impossibile crederlo), oppure ci prende per il culo. La politica dell’austerità, […]

Valle del Fino: storie di vita lungo la valle sconosciuta. Itinerario alla scoperta del territorio solcato dal fiume Fino

Valle del Fino: storie di vita lungo la valle sconosciuta. Itinerario alla scoperta del territorio solcato dal fiume Fino

di Sergio Scacchia  –      Giuseppe lavorava come arrotino. Girava con la sua mola l’Italia per diversi mesi l’anno. Poi in estate tornava nella vallata per dare una mano nel periodo della raccolta. Oggi vive nella campagna tra Montefino e Bisenti. Il dolore di testa, a novanta primavere, non sa cos’è. Ha soltanto un po’ […]

Stiamo diventando tutti un po’ cinici?

Stiamo diventando tutti un po’ cinici?

di Ernesto Albanello –  Forse sarà accaduto anche in altri momenti ed abbiamo la memoria corta, ma resto dell’idea che la compenetrazione nelle situazioni degli altri, specie se in difficoltà, stia riducendosi e di molto. La sensazione è che stiamo convertendoci alla religione secondo cui se una persona è povera e svantaggiata, se l’è cercata […]

Scomparse le falci… e adesso pure i Martelli. La Val Vibrata è venuta tristemente a mancare all’affetto degli ex lavoratori. Ma è colpa della crisi?

Scomparse le falci… e adesso pure i Martelli. La Val Vibrata è venuta tristemente a mancare all’affetto degli ex lavoratori. Ma è colpa della crisi?

di Christian Francia –  Ai tempi d’oro, quando la Val Vibrata era chiamata la Valle dell’Eden, il solo settore tessile dava lavoro a circa ventimila persone, e stiamo parlando del 2000, non dello scorso millennio. Poi la discesa agli inferi, rapida e inesorabile, tanto che il 90% dei lavoratori del tessile vibratiano sono svaporati, fino […]

CoReCom: poltronifici che succhiano i soldi dei contribuenti

CoReCom: poltronifici che succhiano i soldi dei contribuenti

di Christian Francia –  Nessuno se n’è accorto, ma pochi giorni fa l’autorevole quotidiano Italia Oggi ha pubblicato un articolo sui CoReCom (i Comitati Regionali per le Comunicazioni) che è a dir poco feroce. Il titolo è tutto un programma: “I Corecom, enti da decapitare”; l’occhiello è perentorio: “Per svolgere le loro funzioni basterebbe un […]

Sottanelli S.p.A.: un politico pro domo sua (cioè dedito ai cazzi suoi)

Sottanelli S.p.A.: un politico pro domo sua (cioè dedito ai cazzi suoi)

di Christian Francia –  Il disonorevole Giulio Cesare Sottanelli, ovvero il deputato rosetano di Sciolta Civica (nel senso che il partito si è squagliato), è concentrato 24 ore su 24 sugli interessi pubblici e sul miglioramento delle condizioni degli Italiani. Come è noto egli ha votato a favore della conversione in legge del decreto Sblocca-Italia, […]

Tutto gira intorno al Pil (e la dignità muore)

Tutto gira intorno al Pil (e la dignità muore)

di Christian Francia –  Come sottolineava qualcuno, ben più autorevole del sottoscritto, il segno della decadenza dei nostri tempi si rinviene nel fatto che gli antichi passavano i giorni a discutere di filosofia e di costumi, mentre i moderni passano i giorni solo a discutere di soldi e di economia. È un segnale di come […]

“Alea iacta est”

“Alea iacta est”

Chiedo preventivamente venia alla Gens Iulia per il sacrilego paragone che farò in questo articolo La storia dovrebbe insegnarci quali sono i rischi della quiescenza di un popolo, la storia ci ha dimostrato che c’è sempre qualcuno che vuole detenere il potere. C’è chi lo fa rumorosamente, con il fuoco e il sangue, irrompendo bruscamente […]

Il libro di Novembre: Breve storia della filosofia (ovvero come difendersi dalla stupidità)

Con Nigel Warburton, Senior lecturer presso la Open University di Oxford, la filosofia è finalmente uscita dalle aule universitarie per incontrare la vita. Secondo un’opinione comune (e ingannevole allo stesso tempo) i filosofi parlano solo di “aria fritta” e continuano da secoli a speculare sempre sugli stessi problemi, senza aver contribuito minimamente a risolverli. «Si […]

Cerqueto: il paese dei lanari

Cerqueto: il paese dei lanari

È con grande gioia che accogliamo nella famiglia del Fatto Teramano Sergio Scacchia, scrittore, blogger e fotografo, notissimo teramano appassionato dell’Abruzzo, delle sue delle tradizioni, dei suoi paesaggi incomparabili, della sua arte e della sua storia. Sergio ci onorerà della sua presenza ogni venerdì con la sua rubrica. Teramo gli deve molto e deve molto […]

PD: Petrolio Democratico. Un partito di infami

PD: Petrolio Democratico. Un partito di infami

di Christian Francia –  Il disgusto per il Partito Democratico è giunto al culmine. I sette parlamentari abruzzesi del PD sono degli infami. Sia i sei deputati abruzzesi del Partito sedicente Democratico (Tommaso Ginoble, Maria Amato, Antonio Castricone, Vittoria D’Incecco, Gianluca Fusilli e Yoram Itzhak Gutgeld) sia l’unica senatrice del PD (Stefania Pezzopane) hanno allegramente […]

Rubrica “Fermati a riflettere”: Il visionario, lo schematico

Rubrica “Fermati a riflettere”: Il visionario, lo schematico

Sono queste le due linee di comportamento che confliggono senza che ci siano i presupposti per una bonaria ricomposizione. Troppo diverse sono le “letture” della realtà. Il visionario è appunto, colui che ha le visioni, nel senso che sa essere lungimirante, riesce a mettere in collegamento varie intuizioni per pervenire poi ad un prodotto finito. […]

L’Europa a Giulianova per “Listening To You(th)”: quando il futuro riparte dalla voce dei giovani.

Si svolgerà i prossimi 7, 8 e 9 Novembre tra Giulianova e Roseto degli Abruzzi la fase finale di “Listening to You(th)”, il progetto finanziato dalla Commissione Europea di cui la Cooperativa abruzzese Formatalenti – impegnata nella partecipazione attiva dei giovani nel cambiamento sociale – si è fatta promotrice. Lo scopo principale del progetto (il […]

Teramo conserva il suo (dis)valore

Teramo conserva il suo (dis)valore

 L’importanza di una città nel contesto nazionale si può misurare da tanti parametri. Ce n’è uno in particolare che toglie ogni dubbio e che smaschera eventuali dati opportunamente gonfiati per ottenere consenso elettorale. Il valore degli immobili.  Al di là dei calcoli e degli innumerevoli coefficienti di valutazione che stabiliscono il “prezzo di mercato” c’è […]

Occupazione dell’ex Oviesse. ENRICO MELOZZI & MAURO BAIOCCO: Processateci pure, “quando c’è l’onestà possiamo fare anche a meno dell’innocenza”

Occupazione dell’ex Oviesse. ENRICO MELOZZI & MAURO BAIOCCO: Processateci pure, “quando c’è l’onestà possiamo fare anche a meno dell’innocenza”

Si è scritto tanto sull’occupazione dell’ex Oviesse, e più ancora si è detto. La nostra (di tutti coloro che coraggiosamente ci hanno messo la faccia, il corpo e l’anima) è stata una impresa futurista dettata dall’urgenza di dare amore e vita ad una città che sta perdendo entrambi. Siamo orgogliosi di quello che abbiamo fatto in […]

Lo scandalo degli INCARICHI AD INTERIM dei dirigenti della Provincia. Regalati in tre anni € 340.000 (il grosso dei quali incassati da soli 4 dirigenti). Disprezzo per Catarra. Dov’era Renzo Di Sabatino quando si consumava lo scempio?

Lo scandalo degli INCARICHI AD INTERIM dei dirigenti della Provincia. Regalati in tre anni € 340.000 (il grosso dei quali incassati da soli 4 dirigenti). Disprezzo per Catarra. Dov’era Renzo Di Sabatino quando si consumava lo scempio?

Il quotidiano La Repubblica del 3 novembre si è accorto delle enormi premialità di cui godono i dirigenti degli Enti Locali (i cosiddetti premi si chiamano “retribuzione di risultato”). Da noi lo scandalo più macroscopico è quello della Provincia di Teramo. Perché gente che già guadagna oltre 100.000 euro l’anno sborsati dai cittadini dovrebbe intascare […]

Siamo tutti consumatori e consumati.

Gli anni passano, le mode cambiano e le regole sulla trasparenza aumentano. Faccio alcuni esempi: vai al supermercato compri i fagioli c’è scritto che tipo sono, la data di scadenza, dove vengono fatti e noi scegliamo se il prodotto fa al caso nostro . Quante volte ci è capitato di fare quel ragionamento sordo che […]

Sulla TARI e sulla TEAM l’intero mondo produttivo manda Brucchi a quel paese

Sulla TARI e sulla TEAM l’intero mondo produttivo manda Brucchi a quel paese

di Christian Francia –  Al posto di Maurizio Brucchi mi suiciderei politicamente in pubblica piazza. Non era infatti mai accaduto che l’intero mondo produttivo, nessuno escluso, esprimesse pubblicamente ed unanimemente uno sdegno totale nei confronti della tassa comunale sui rifiuti (TARI) e nei confronti della società che gestisce il servizio di igiene urbana (Te.Am. S.p.A.). […]

In ricordo di Pier Paolo Pasolini, ucciso il 2 novembre 1975

In ricordo di Pier Paolo Pasolini, ucciso il 2 novembre 1975

Caro Luciano, sono affranto di esistenza: è questo uno di quei vaghi momenti in cui la poesia torna come una memoria lontana, e l’unico presente e certo è quello della propria umana solitudine. Vedo ora un fanciullo che reca l’acqua dalla fontana dentro a due brocche: egli cammina nell’aria chiara del suo paese, che è […]

Cosa resta del “borghese piccolo piccolo”

Cosa resta del “borghese piccolo piccolo”

di Maria Cristina Marroni –  Cosa resta, dopo quasi quarant’anni, del romanzo di Vincenzo Cerami “Un borghese piccolo piccolo”? Quel microscopico ma gigantesco affresco delle frustrazioni e delle piccinerie piccolo-borghesi degli italiani? È rimasto tutto, quindi non è cambiato niente. Il libro è il tentativo del protagonista Giovanni, un ex povero contadino abruzzese divenuto impiegato […]

Sede del PD di Teramo: cosa dicono quelle scritte vandaliche

Sede del PD di Teramo: cosa dicono quelle scritte vandaliche

di Christian Francia –  Non si fa. Non si sporcano i muri di un condominio privato. Quelle scritte vandaliche comparse all’ingresso del condominio di Teramo dove c’è l’appartamento che è sede del Partito Democratico cittadino sono certamente da condannare e non possono in alcun modo essere giustificate. Però possono benissimo essere comprese. Perché se la […]