MANUTENZIONE MORALE 2:

MANUTENZIONE MORALE 2:

Schermata 2014-04-04 a 00.27.09E’ bello vedere che i nostri lettori condividano con noi l’utilizzo del nostro blog, segnalandoci tutto quello che non va in città.

Ed ecco il nuovo sensazionale parcheggio riservato all’automobile di Gatti, la famosa macchina con il logo della lista più chiacchierata della città.

Il capolavoro stradale è stato compiuto oggi pomeriggio.

Un nostro lettore, attentissimo, non si è fatto sfuggire l’opera d’arte contemporanea. Ma se gli parcheggiassimo dentro casa lui come la prenderebbe?

Speriamo che questi pre-potenti, che dovrebbero dare il buon esempio, non abbiano un grande Futuro In città…

 

8 Responses to "MANUTENZIONE MORALE 2:"

  1. anonimo   4 aprile 2014 at 0:49

    Un assessore va sempre di corsa e per il bene dei cittadini non può aspettare che si liberi un parcheggio. Se poi non arriva in tempo al consiglio comunale? I risultati ottimi che si sono conseguiti a Teramo e grazie anche alla operosità, bravura e puntualità dell’ assessore. Ogni tanto per una persona che fa del bene alla città si può chiudere pure un occhio. Assessore continui così, è libero di parcheggiare la macchina dove vuole, la maggior parte dei cittadini sa che lo fa per amore di Teramo

  2. Tibisay   4 aprile 2014 at 12:41

    Anonimo ma tu stai fuori?????
    L’assessore proprio in quanto pubblico cittadino dovrebbe dare l’esempio.
    Continuiamo a chiudere un occhio, due , tre, ecc.
    Si alza prima la mattina e va in bicicletta, visto che Brucchi ha fatto le piste ciclabili!
    🙂

  3. anonimo delle 2:07   4 aprile 2014 at 15:02

    caro assessore unto e bisunto rudy di stefano, se dovesse sorprendermi sulle strisce ad attraversare la strada, non si faccia scrupoli nell’investirmi, rischierebbe di non arrivare in tempo al consiglio comunale, dopodichè può comodamente cacarmi in petto coadiuvato dal manutentore morale in persona. Grazie.
    Sempre a disposizione, servile e zerbinizzato.

    S.C.

  4. anonimo delle 2:07   4 aprile 2014 at 15:04

    caro assessore rudy di stefano, unto e bisunto, se dovesse sorprendermi sulle strisce ad attraversare la strada, non si faccia scrupoli nell’investirmi, rischierebbe di non arrivare in tempo al consiglio comunale, dopodichè può comodamente cacarmi in petto coadiuvato dalmanutentore morale in persona. Grazie.
    Sempre a disposizione, servile e zerbinizzato.

    S.C.

  5. Anonimo   4 aprile 2014 at 15:12

    chi lo spiega a Tibisay che il post dell’anonimo delle 0.49 era ironico? :-)))))

  6. Tibisay   4 aprile 2014 at 16:13

    Ora ho capito… sai com’è… leggo commenti anche veri con lo stesso tono……c’è gente convinta che questi hanno fatto bene e sono pronti a rivotarli! sono preoccupata.

  7. anonimo   4 aprile 2014 at 19:25

    Infatti, il commento era ironico:))

  8. Enrico   4 aprile 2014 at 23:27

    evviva l’ironia…tanto quella gente qui non ci viene…qui c’è solo gente 3.0!

Leave a Reply

Il Fatto Teramano è l'unico sito che ti permette di commentare senza registrazione ed in forma totalmente anonima. Sta a te decidere se includere le tue generalità o meno. Nel momento in cui pubblichi il tuo commento dichiari di aver preso visione del nostro disclaimer e di accettarne le regole. Per inviare il tuo commento aiuta il sito a verificare la tua esistenza trascinando un'icona secondo le indicazioni e clicca su Commento all'articolo.

 

Your email address will not be published.