SANITA’/ Le dure accuse di un nostro lettore alla Giunta Regionale: “Quelle assunzioni solo se hai amici potenti”

SANITA’/ Le dure accuse di un nostro lettore alla Giunta Regionale: “Quelle assunzioni solo se hai amici potenti”

ilfattoteramano@gmail.com – Riceviamo e pubblichiamo

DURE ACCUSE DI UN NOSTRO LETTORE ALLA GIUNTA CHIODI SULLE NUOVE ASSUNZIONI NEL SETTORE SANITA’

Viene costestata la delibera dello scorso 10 febbraio.

Sanità
La delibera DGR 77 2014, pagina 1

“Ecco la tanto attesa delibera (DGR 77 2014) che autorizza i “concorsi” riservati al personale in servizio presso la direzione sanità. Una delibera che in barba a tutte le leggi che fa? Autorizza di fatto la trasformazione di contratti a tempo determinato ormai scaduti.

Strano che la Giunta sia così solerte a fare una delibera di assunzione quando ha personale in esubero (ARSSA, APTR; ecc.) non ricollocato, non fa progressioni interne da anni, non ha soldi per pagare stipendi, produttività ecc. 

Poi la mobilità? Ma non era un obbligo di legge? Cosa fa il dirigente deputato al controllo (Il nucleo ispettivo contabile) e il responsabile del bilancio? Dov’è la copertura finanziaria?

La giunta come mai è così lenta invece a rispondere ad una sentenza del Consiglio di Stato che obbliga a sospendere gli effetti della delibera (DGR 764-2012) che autorizzava i “trasferimenti” e l’assunzione di queste persone?

Ecco cosa accade in Regione: se hai amici potenti ottieni, se sei un normale dipendente che fa anche ottimamente il proprio lavoro, ma non sei amico o allineato politico, non ottieni nulla”.
Sanità 2Sanità 3
Attendiamo una risposta da parte della Regione Abruzzo in merito alle domande sollevate da questo nostro lettore.

2 Responses to "SANITA’/ Le dure accuse di un nostro lettore alla Giunta Regionale: “Quelle assunzioni solo se hai amici potenti”"

  1. maurizio   26 febbraio 2014 at 18:05

    Significa qualcosa che Morra, insieme ad un altro assessore, fosse assente?

  2. gioacchino   1 marzo 2014 at 18:35

    è vero, aimè..ma se queste informazioni restano relegate in una remota colonna nascosta di un sito di aggiornamento locale..
    di cosa ci lamentiamo?
    adesso dobbiamo pensare alle carte del processo d’alfonso e alle donne di chiodi.

    per quanto riguarda il responsabile del bilancio…

Leave a Reply

Il Fatto Teramano è l'unico sito che ti permette di commentare senza registrazione ed in forma totalmente anonima. Sta a te decidere se includere le tue generalità o meno. Nel momento in cui pubblichi il tuo commento dichiari di aver preso visione del nostro disclaimer e di accettarne le regole. Per inviare il tuo commento aiuta il sito a verificare la tua esistenza trascinando un'icona secondo le indicazioni e clicca su Commento all'articolo.

 

Your email address will not be published.