Ore 18: Assemblea pubblica davanti l’ex Oviesse occupata. Gli artisti invitano tutta la cittadinanza. DIRETTA STREAMING sul Fatto Teramano

Schermata 2014-01-18 a 20.59.05Questo pomeriggio alle 18, lungo Corso San Giorgio, gli artisti che da tre giorni occupano gli spazi dell’ex Oviesse organizzeranno un’assemblea pubblica aperta a tutta la cittadinanza per discutere di Cultura e per illustrare nel dettaglio a tutti i teramani le ragioni di questa protesta.

Nel frattempo sono già molte le adesioni arrivate per questa assemblea pubblica da parte di tante associazioni cittadine e da esponenti di spicco della cultura e della politica cittadina. Il Fatto Teramano seguirà l’evento in diretta streaming.

Alcuni dei musicisti

foto di A. Gatopoulos

8 Responses to "Ore 18: Assemblea pubblica davanti l’ex Oviesse occupata. Gli artisti invitano tutta la cittadinanza. DIRETTA STREAMING sul Fatto Teramano"

  1. Fabrizio   20 gennaio 2014 at 16:15

    Non ci potrò essere, ma comunque ho inviato un mio delegato a rappresentarmi, seguirò lo streaming e interagirò via chat/sms.

  2. TRUDY   20 gennaio 2014 at 20:41

    NON PUBBBLICHI QUESTO COMMENTO LO PèRENDA C OME INDICAZIONE MA SE DOMANI SI RIUSCISSE A CONINVOLGERE LA FERILLI CHE VIENE ALK COMUNALE PER UNO SPETTACOLO … LO SAI CHE RICHIAMO MEDIATICO SAREBBE … LA SABRINA NAZIONALE C’è BRUCCHI….. NO

  3. Ciao   20 gennaio 2014 at 22:10

    Non riesco a capire perché Brucchi non ancora li fa arrestare!!

  4. Anonimo   21 gennaio 2014 at 1:01

    @Ciao >>> Brucchi non ha il potere di far arrestare nessuno, non è il capo delle forze speciali: è una persona che, in via teorica, dovrebbe rappresentare gli interessi dei suoi concittadini. TUTTI.

  5. Teresa S   21 gennaio 2014 at 2:28

    è stato bellissimo ragazzi non mollate!

  6. Luigi   21 gennaio 2014 at 9:12

    Le secchiate di merda che volete gettare su questi giovani coraggiosi, che tornino simbolicamente a voi, che non avete nemmeno il coraggio di sputare veleno con nome e cognome e vivete nell’anticamera dei politici. OMM ‘E MERDA!

  7. Giacomina   21 gennaio 2014 at 20:49

    Francia perché non smentisce sui conflitti d’interesse ? E’ così bravo ad argomentare con i pipponi morali che ci somministra che non ha nulla da replicare?

  8. giovanni   21 gennaio 2014 at 21:17

    ma tutti ‘sti troll deliranti sono pagati da Zio Fester? Lo stile sembra lo stesso. Jateve a ddurmì ca chelle che fumete nnè bbone

Leave a Reply

Il Fatto Teramano è l'unico sito che ti permette di commentare senza registrazione ed in forma totalmente anonima. Sta a te decidere se includere le tue generalità o meno. Nel momento in cui pubblichi il tuo commento dichiari di aver preso visione del nostro disclaimer e di accettarne le regole. Per inviare il tuo commento aiuta il sito a verificare la tua esistenza trascinando un'icona secondo le indicazioni e clicca su Commento all'articolo.

 

Your email address will not be published.